SAVA. Via al ripristino della pubblica illuminazione sulla provinciale Sava-Torricella

Quando Dario IAIA farebbe bene a stare zitto e a muoversi di più …

Stamane un escavatore era collocato sul primo rondò della provinciale Sava-Torricella. Motivo? Sistemazione della luce pubblica sul tratto che porta fino all’ex ristorante “la pergola”. Segno buono. Competenza in merito? La Provincia di Taranto. Ora tutti sappiamo, o credo, che il bilancio dell’Ente jonico è magro. Magrissimo. E quella accortezza nelle strade provinciali, che pur gli compete, è ridotta all’osso.

MARUGGIO. SAN MARZANO. “Il viaggio”, un trio elettro- acustico, in un live show nelle due serate di venerdì 20 e di domenica 29 luglio

Una miscela elettro- acustica fatta di chitarre acustiche, elettriche, tastiere e loop station che mettono l’ ascoltatore di fronte ad uno spettacolo mai banale e sempre energico

Il gruppo nasce dall’ incontro di tre artisti con diversa estrazione musicale: Giampiero Pesare, cantautore e chitarrista con diversi progetti e collaborazioni alle spalle, Vito Rossini, pianista ed autore da anni sulle scene, Natty Lomartire, chitarrista attivo da diverso tempo e già membro dei Leitmotiv.

“LA DIREZIONE DELL’ASL DI TARANTO PENALIZZA LE FASCE DI POPOLAZIONE PIU’ DEBOLI RIDUCENDO L’APERTURA AL PUBBLICO DEL CENTRO DI SALUTE MENTALE DI MANDURIA”

LA UIL FPL: PRONTA A CONTESTARE LA CONDOTTA ANTISINDACALE  

L’attuale management aziendale dell’ASL di Taranto prosegue con la costante mortificazione dei servizi resi ai cittadini del versante ionico.  L’ultimo caso in ordine di tempo fa riferimento al Centro di Salute Mentale di Manduria che a partire dal 16.07.2018 potrebbe subire una riduzione temporanea degli orari di servizio di apertura al pubblico.

TALSANO. All’ Open Theatre, “D’Aria e di Musica… Cinzia Fronda indossa Renato Zero”

Oggi martedì 17 e giovedì 19 luglio

Dopo il successo ottenuto sabato 14 Luglio, presso il teatro Don Bosco di Manduria, ecco le prossime date del tour dello spettacolo “D’Aria e di Musica… Cinzia Fronda indossa Renato Zero”, rappresentazione itinerante che celebra l’artista Renato Zero, maestro ispiratore dell’ideatrice dell’opera, Cinzia Fronda, anche regista, sceneggiatrice ed interprete dello spettacolo.

Ddl Regionale contro l’omotransfobia: presidio in difesa della “legge che vorrei” ai piedi della sede del Consiglio Regionale

Una folta schiera di associazioni, LGBTIQ+ e non, organizza per le ore 12.30 di oggi, martedì 17 luglio, il presidio in difesa de “La legge che vorrei”, presso l’extramurale Capruzzi, ai piedi della sede della Regione Puglia, al fine di sensibilizzare sulla necessità di una legge regionale contro l’omobitransfobia, il cui disegno di legge vegeta da mesi in Consiglio Regionale, e per dichiarare a gran voce che è indispensabile formare, soprattutto nelle scuole, le/i/* cittadini/e/* di domani

Nella mattinata di giovedì 12 luglio, al sit-in organizzato in occasione della precedente  seduta consigliare, il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha raggiunto i/le/* manifestanti per comunicare la propria vicinanza, ascoltare le istanze (con la promessa di riportarle in Commissione) e confermare il proprio impegno in difesa della proposta di legge.

RIMBORSI TARI: CI SONO COMUNI CHE STANNO RIMBORSANDO, SAVA NO! L’AMMINISTRAZIONE IAIA, FA ANCORA ATTENDERE I CITTADINI!

Dal dott. Giulio Rossetti, riceviamo e volentieri pubblichiamo

Questione RIMBORSO TARI: al sol fine di fare chiarezza, contrariamente a chi continua a ingenerare strumentalmente confusione con l’unico obiettivo di prendere tempo e non rimborsare i nostri concittadini e mi riferisco all’Amministrazione IAIA, ci sono già numerosi Comuni tra cui Lecce e Catanzaro che, con tutta ONESTA e SERIETA’, hanno riconosciuto il rimborso TARI ai loro cittadini.

Manduria. LORENZO FLAHERTY E ANTONIO CAPRARICA, TRA GLI OSPITI DELL’OTTAVA EDIZIONE DELLA NOTTE DELL’ARTE

Sabato 28 luglio il centro storico si vestirà d’arte e di cultura, con l’VIII edizione della Notte dell’Arte

Un evento curato e promosso dall’Associazione “Frammenti” insieme ad una vasta rete di realtà associative (Scenic Academy, Alfa Libri, Archeoclub, Associazione Mimmo Puglia, Manduria Skeatong, Il Melograno), enti di promozione ed istituzioni del territorio (Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria, Riserve Naturali, Pro Loco, Confcommercio, Confindustria) e patrocinato dal Comune di Manduria, la cui direzione artistica è affidata a Tullio Mancino.

Lecce, denunciati e sospesi 9 dipendenti comunali. Andavano alle slot e dal parrucchiere in orario di lavoro

Pizzicati al mercato, dal parrucchiere e addirittura mentre giocavano alle slot machine. Tutto in orario di lavoro

Nove dipendenti in servizio al Comune di Lecce e nella Lupiae Servizi Spa, società ‘in house’ dello stesso ente, sono stati interdetti dall’esercizio del pubblico ufficio al termine di indagini della Guardia di Finanza sull’assenteismo dal posto di lavoro.

SAVA. Depuratore consortile. Lo scriteriato e irresponsabile comportamento di Dario IAIA

Come rendere più astioso il rapporto con i Comuni limitrofi sulla drammatica mancanza della fogna pubblica nel nostro paese

E così sono passati sei anni di egemonia IAIA, tondi tondi, e il nostro piccolo centro agricolo non vede foglia che si muova sotto la drammatica e atavica mancanza della fogna pubblica. 6 anni passati a litigare, a contrastare, spesso a rendere vani gli sforzi che il Comuni di Avetrana e Manduria facevano per scongiurare la condotta sottomarina.

GAETA. Porta la moglie (in foto) a guardare il mare: l’amore che va oltre la morte

Sta facendo il giro del web l’immagine pubblicata su Facebook da un uomo che porta tutti i giorni al mare la foto incorniciata di sua moglie

L’anziano tutti i giorni si reca al mare e appoggia la foto di sua moglie e piange la sua assenza, sì perché da quando lei non c’è più, la sua vita è diventata inesistente.

MARUGGIO. Caterina Chinnici: “Mio padre è stato un modello da seguire per noi figli”

“La figlia di Rocco, il peso di un cognome così importante, la mia famiglia e l’importanza della memoria”

Perchè il nome ‘Caterina’?

“Il nome ‘Caterina’ è il nome della nonna paterna, cui lui era tanto tanto legato. Lui era il figlio più grande e aveva un legame molto profondo con la sua mamma, fino al punto che, pur di non farla preoccupare, quando mio padre era già ragazzo, lui andava al cinema e la durata del suddetto andava oltre una certa ora, lui, nonostante il film non fosse finito, tornava a casa pur di non far preoccupare la sua mamma. E, allora, così quando io sono nata, ovviamente, il nome che mi è stato dato è il nome ‘Caterina’, il nome della sua mamma, cui lui era tanto legato, della nonna a cui io sono tanto legata, anche perché io sono stata la prima nipotina, quindi, c’è questo legame quasi doppio con papà e la sua mamma”.

SAVA. Dalle strisce blu ad Aldo Maggi, da Dario IAIA alla sempre presente reggente del Comando di Polizia municipale Luigina Soloperto

Chi ha amministrato, chi amministra e chi è tenuto al rispetto delle regole in questa cronistoria che, al lettore, può risultare interessante

Parlare delle strisce blu, o meglio dell’area dei parcheggi a pagamento nel centro del nostro paese è come scrivere un libro. E noi lo raccontiamo per come lo abbiamo seguito e, in alcuni casi, anche contrastato. E con dei risultati che sono stati ignorati da tutti.

TORRE OVO (marina di Torricella). Ritorna SCIROCCO SUMMER FEST, la rassegna musicale all’interno delle programmazione estiva

Venerdì 27 luglio. Ritorna a soffiare il vento della buona musica strizzando l’occhio al variegato panorama musicale indipendente

Il giovane festival, è alla sua seconda edizione, conferma la sua estrosità presentando un programma in grado di spaziare su vari generi musicali.

Mola di Bari. Paolo Panaro, “IL RACCONTO DI ENEA” da Virgilio

Oggi, martedì 17 luglio, ore 21 Chiostro di Santa Chiara

Paolo Panaro si confronta con l’«Eneide» di Virgilio attraverso «Il racconto di Enea», spettacolo in programma martedì 17 luglio (ore 21) nel Chiostro di Santa Chiara, a Mola di Bari, per uno dei «racconti d’estate» della rassegna «Teatro al Chiostro» della Compagnia Diaghilev (biglietti 5 euro).

Taranto. FESTEGGIAMENTI SAN LORENZO DA BRINDISI (18 – 22 luglio 2018)

Al via i solenni festeggiamenti in onore di San Lorenzo da Brindisi presso la Parrocchia dei Frati Minori Cappuccini a Lui intitolata, in Taranto, Viale Magna Grecia, 339

Nello spirito che fu di San Lorenzo (1559 – 1619), collaboratore come diplomatico di prìncipi e regnanti ma al contempo fratello dei poveri, Dottore “apostolico”( missionario) della Chiesa e Uomo della Comunicazione (della Parola di Dio e tra i Popoli) in tempi di dure guerre tra Religioni e tra le confessioni cristiane, nella settimana della ricorrenza del Santo, vengono offerte alla Città diverse occasioni di incontri fraterni e di animazione spirituale e culturale, coniugando, come San Lorenzo fece, la preghiera e la promozione umana.

Grottaglie si candida a Città Europea dello Sport 2020

19 luglio – presentazione ufficiale del dossier. 26 e 27 luglio – la visita della delegazione dei commissari

Grottaglie presenta ufficialmente la candidatura a Città Europea dello Sport 2020 ed accoglie una delegazione dei commissari europei in un percorso per conoscere le realtà sportive, le strutture e gli impianti, ma anche il patrimonio storico, architettonico, paesaggistico e culturale del Comune ionico.

Morte da sinistro stradale. Cassazione: anche i “non parenti” hanno diritto al risarcimento dei danni se nell’incidente perde la vita un “membro di fatto” della famiglia

Il convivente non parente ha una relazione affettiva dimostrabile. Non conta la parentela ma la comunanza di vita e affetti. La Suprema Corte ritiene risarcibili danni patrimoniali e non patrimoniali dei conviventi “membri di fatto” come se fossero parenti

I vincoli affettivi valgono quanto e forse di più di quelli di consanguineità nella vita reale. A recepire questa realtà della nostra società nel quale i vincoli di fatto sono a volte ben più solidi di quelli derivanti dal DNA – rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” – è stata la Cassazione civile, con l’importante ordinanza 18568/18, pubblicata il 13 luglio, che apre nuove frontiere in tema di risarcimento a seguito della perdita di un “membro di fatto” di una famiglia che non sia legato la vincoli di parentela, ma che risulti convivente da tempo.

Mottola. CONCORSO INTERNAZIONALE: IL PRIMO CLASSIFICATO ARRIVA DALLA GRECIA

Cerimonia di chiusura del Festival della Chitarra: consegnati i premi ai giovani chitarristi

È Dimitri Soukaras, dalla Grecia, il vincitore del Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale per Chitarra. Secondo posto- ex aequo- per l’Italia rappresentata da Simone Salvatori (Lazio) ed Emanuele Barillaro (Calabria). Per la giuria sono loro i musicisti migliori, selezionati tra numerosi concorrenti arrivati da Giappone, Belgio, Polonia, Italia, Austria, Svizzera, Cina, Grecia, Francia e Corea.

Rutigliano (Ba). Festival NOTE DI NOTTE. IV edizione. NAPOLIDE, Quartetto Anema

Martedì 17 luglio, ore 21. Parco Donna Antonietta Localzo. Al termine del concerto osservazioni al telescopio della Società astronomica pugliese

Nato al Sud, che ha Napoli come capitale. E cittadino del mondo. In una parola, «Napòlide», per dirla col titolo di un libro dello scrittore partenopeo Erri De Luca, che ispira l’omonimo spettacolo musicale con il Quartetto Ànema, in programma martedì 17 luglio (ore 21), nel Parco Localzo di Rutigliano per il festival Note di Notte diretto da Luciano Tarantino, che per l’occasione ospita la Società astronomica pugliese. Alla fine del concerto sarà, infatti, possibile osservare gli astri attraverso un telescopio posizionato all’interno del parco.

CRISPIANO. Mercoledì Gabriella Genisi alla rassegna letteraria “Al calar del sole”

L’inventrice del commissario Lolita Lobosco presenterà a Crispiano il suo ultimo libro, il delicato romanzo “La teoria di Camila”. L’appuntamento è in piazza San Francesco alle 20

Mercoledì 18 luglio c’è il secondo appuntamento della rassegna letteraria “Al calar del sole”, organizzata da Volta la carta in collaborazione con il Symposium cafè. Sarà a Crispiano la scrittrice Gabriella Genisi, con la quale il giornalista Vincenzo Parabita parlerà del suo ultimo libro, “La teoria di Camila” (Giulio Perrone Editore). Si tratta di una storia semplice e struggente che parla di famiglia, una vicenda colma di sentimenti sopiti che vogliono urlare ciò che si portano dentro da tanto, troppo tempo.

JUNIOR TARANTO: TERMINA TRA I SORRISI IL 1^ CAMPUS DELL’UDINESE ACADEMY

Si è concluso sabato 14 luglio presso la struttura del Vivisport di Taranto il 1^ campus organizzato dall’Udinese calcio e dalla Scuola calcio Junior Taranto

Sei giorni all’insegna dello sport e del divertimento vissuti dai giovani atleti che hanno seguito le direttive dei due tecnici dell’Udinese Academy Luca Cavallo e Marcello Campolonghi che sono stati coadiuvati dagli allenatori della Junior Taranto.

GROTTAGLIE. “Ricordando Paola Clemente”. Contrasto al caporalato e a ogni sfruttamento in agricoltura (legge 199/2016)

PD. Iniziativa pubblica oggi lunedì 16 luglio 2018 – ore 19:00, Parco della civiltà

A due anni dall’emanazione della legge contro il caporalato, la 199 del 2016, nata dopo la morte della bracciante agricola di San Giorgio Jonico, Paola Clemente, avvenuta il 13 luglio del 2015 nelle campagne di Andria, il Partito Democratico di Grottaglie organizza un iniziativa pubblica per non allentare l’attenzione sul problema.

A MOTTOLA CELEBRAZIONI PER LA MADONNA DEL CARMINE

Tutto pronto per i festeggiamenti del 16 luglio: ufficializzato il programma religioso e civile

È considerata la patrona dei massari. A lei, da tradizione, si rivolgono agricoltori, braccianti e allevatori. Mottola il prossimo 16 luglio celebra la Madonna del Carmine con un ricco programma che mette insieme aspetti religiosi e civili. L’organizzazione è a cura di Confraternita del Carmine, Comune, diocesi di Castellaneta e Mottola- la città in festa che hanno ufficializzato l’iniziativa.

Mola di Bari. LA IANARA con Elisabetta Aloia dal romanzo di Licia Giaquinto

Oggi, lunedì 16 luglio, ore 21, Chiostro di Santa Chiara

È ispirato all’omonimo romanzo di Licia Giaquinto, edito da Adelphi, lo spettacolo «La Ianara» diretto e interpretato da Elisabetta Aloia per uno dei «racconti d’estate» della rassegna «Teatro al Chiostro» della Compagnia Diaghilev (biglietti 5 euro).

L’AUSER NON SI FERMA DAVANTI ALL’EMERGENZA CALDO

Dopo un inizio un po’ incerto, è arrivata l’estate “tarantina” con le tradizionali temperature torride che spingono i più ad abbandonare la città in cerca di refrigerio

Così gli anziani rimangono soli in una città che si svuota, senza neanche poter contare nemmeno sulla rete solidale costituita dai rapporti di “buon vicinato”.

MANDURIA. Grande successo con un pubblico attento ed entusiasta ad ogni pezzo cantato dall’artista Cinzia Fronda

Ieri sera presso il teatro Don Bosco, c’è stato il primo appuntamento estivo dello spettacolo teatrale “D’aria e di musica” Cinzia Fronda indossa Renato Zero

Grande successo, pubblico attento ed entusiasta ad ogni pezzo cantato dall’artista Cinzia Fronda (anche regista e sceneggiatrice dell’opera) che con eleganza, maestria e grande talento, ha interpretato più di 29 pezzi del grande Renato Zero a cui questo spettacolo è ispirato.