TARANTO. Finalissima del “Torneo della disputa: dire e contraddire”

Mercoledì 17 aprile presso l’Aula Magna del Dipartimento Jonico di Taranto dell’Università degli Studi Aldo Moro si è tenuto il torneo a cui hanno partecipato 150 studenti di otto classi appartenenti a cinque istituti superiori di Taranto e uno di Manduria

Il Torneo è stato organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Taranto nell’ambito dei progetti di alternanza scuola lavoro ed educazione al civismo del Consiglio Nazionale Forense, in media partnership con Rai Cultura.

Sava. EASTER PARTY AL LAB EX MACELLO

Il 20 Aprile, come da tradizione del circolo Arci Calypso, nel Lab Ex Macello arriva Easter Party!

La grande festa pasquale, su iniziativa del circolo Arci di Sava, vede protagonisti quattro djs, con stili e generi musicali differenti tra loro. Xar, specialista della musica Drum and Bass, ed ospite frequente delle serate a tema del circolo.

SAVA. Ragazza vittima di violenza sessuale al liceo. Condannato il professore Salvatore Palazzo a 5 anni di reclusione

I fatti si verificarono nel 2015 al Liceo Classico di Manduria “F. De Sanctis”

Si conclude con una condanna a cinque anni di reclusione la triste vicenda che ha visto come protagonista una adolescente di Sava, all’epoca dei fatti minorenne, vittima di violenza sessuale. I turpi quanto indecorosi accadimenti si sono verificati nel 2015 presso il Liceo Classico di Manduria “F. De Sanctis”.

SAVA. “Non ho e non avrei mai votato il bilancio dopo aver scoperto una diffida proveniente dalla magistratura della Corte dei Conti diretta al sindaco”

Il capogruppo consiliare di Forza Italia risponde a Dario IAIA

“Risposta dovuta al sindaco di Sava. Confermo che non ho e non avrei mai votato il bilancio dopo aver scoperto una diffida proveniente dalla magistratura della Corte dei Conti diretta al sindaco, il quale oltre ad aver ignorato la diffida della Magistratura contabile non ha comunicato nulla ai Consiglieri comunali.

Emergenza maltempo, CIA Puglia: alberi da frutto in fiore a rischio

Weekend da incubo per l’agricoltura nel Salento e nel Tarantino ricoperti di grandine

È stato un weekend da incubo nelle campagne della Puglia meridionale, salendo fino al Tarantino. Nella domenica delle Palme, la grandine ha ricoperto a macchia di leopardo la zona orientale e occidentale; particolarmente colpito l’agro di Grottaglie, Martina Franca, Castellaneta e Massafra: una spessa coltre bianca, come neve, si è posata nei campi e sulle strade rurali, complicando l’accesso ai poderi e alle aziende.

SAVA. Tutte le “scaramucce” che vengono fatte ogni qual volta che il nostro giornale deve fare un comizio in Piazza

Incredibile. Ne escono sempre una di nuova e, addirittura all’ultimo momento

Che il nostro giornale, da oltre un decennio, ha deciso di estendere la sua informazione anche nella Piazza è un fatto risaputo. Come, d’altronde, è risaputo che non porta liete novelle dal palco collocato in Piazza San Giovanni. L’ex sindaco Aldo Maggi, in più di una occasione, ci negò, tramite il dirigente dell’UTC, l’uso del palco in quanto non era stato collaudato. La prendemmo per “buona”, ma si fa per dire poi.

AQP. “15 APRILE 2019. Avviati i lavori per il nuovo depuratore a servizio di Sava e Manduria”

Una risposta alle necessità igienico-sanitarie delle popolazioni servite

Il progetto, frutto di un ampio ed articolato confronto con il territorio e le istituzioni, prevede il rilascio delle acque depurate in trincee drenanti, con la prospettiva di un riutilizzo in agricoltura o a fini ambientali.

VIV@VOCE. Comizio di Dario IAIA

Sava (Ta). 13 aprile 2019. Piazza San Giovanni, ore 18.00. Dario IAIA e le sue verità

Servizio di Emanuel D’Aloja

SAVA. Lo show di Dario IAIA non incanta più nessuno

E sull’ipotetico suo coinvolgimento sulla gara d’appalto annullata non ha allontanato i sospetti

Da quasi 20 giorni tutto il paese era tappezzato di manifesti in formato gigante i quali annunciavano la fine del letargo con la Piazza con la presenza di Dario IAIA che dal palco avrebbe dovuto dire cose ben diverse da quelle che poi ha detto. Locandine addirittura attaccate alle attività commerciali, cosa insolita questa.

“LA MAGISTRATURA CONTABILE PUNTA GLI OCCHI SUI BILANCI DEL COMUNE DI SAVA”. Amministrazione IAIA inadempiente alle richieste della Corte dei Conti

Riceviamo e volentieri pubblichiamo da Giulio Rossetti, presidente del Movimento civico Uniti per Sava

Quanto avvenuto il 9 aprile 2019 presso la Casa comunale ha veramente dell’assurdo: nel corso del Consiglio comunale spunta una nota trasmessa dalla Corte dei Conti, la cui consegna era stata originariamente negata al Consigliere Comunale Fabio Pichierri, rappresentante del movimento civico “UNITI PER SAVA”, poi successivamente riconosciuta solo grazie all’intervento del segretario generale.

SAVA. Finisce l’avventura di don Donato Bono, prete condannato per pedofilia, nel nostro paese

Gli incredibili retroscena che hanno portato a questa assurda designazione

E così, stando alle ultime notizie raccolte dal nostro giornale il prete condannato per pedofilia lascia il nostro paese. Gli avevano già preparato l’alloggio, pare in Via Del prete nella ex residenza del defunto vescovo di Foggia, il savese Pichierri, e sembrava che il suo ruolo di jolli dovesse sopperire ai vuoti organizzativi della Chiesa matrice con annessa la Chiesa del Convento.

SAVA. Ma il nuovo vice parroco del Convento è stato arrestato per pedofilia?

Sconcertante scoperta, su internet, di alcuni fedeli quando hanno sentito nominare il nome del curato dal pulito della Chiesa dei francescani

Alcuni fedeli ci hanno chiamato ed hanno chiesto lumi su un certo “don Donato Bono”, in quanto hanno fatto una ricerca sul web, cliccando su di un motore di ricerca,  e sono rimasti turbati e disorientati quando hanno letto ciò che di seguito riportiamo integralmente  all’indirizzo https://blog.uaar.it/2006/03/29/pedofilia-arresti-parroco-sternatia/ 

GROTTAGLIE. Progetto “SMILE, odontoiatria sociale”. Al via la manifestazione di interesse per i dentisti

Nota stampa di Marianna Annicchiarico, assessora alle Politiche sociali

È stato pubblicato in questi giorni da parte dell’Ufficio servizi sociali dal Comune di Grottaglie l’avviso per la manifestazione di interesse rivolto a medici odontoiatri del territorio disponibili a erogare cure odontoiatriche a prezzi agevolati per cittadini grottagliesi in condizioni economiche e sociali fragili.

NUOTO SINCRONIZZATO: LA BAUX MEDITERRANEO CONTINUA A MIETERE SUCCESSI

Un team apprezzato e riconosciuto ovunque. Un esempio di grazia, applicazione e allenamento

Le sincronette della Baux Mediterraneo Taranto continuano a mietere successi. Il gruppo allenato da Mariapina Massa e Delia Di Bari con il supporto della preparatrice atletica Miriam Bonifazi ha fatto incetta di medaglie nel Campionato regionale Propaganda che si è svolto nella Piscina San Paolo di Bari.

Piovono pittule a Rimini, Mantova e Udine con la formula “mangia, gusta e decidi tu quanto pagare”

19-22 Aprile a Rimini, 25-28 aprile a Mantova, 17-19 maggio a Udine. Salento Street Food sarà nelle tre città insieme alla carovana di STREEAT – European Food Truck Festival

Dopo aver sperimentato in loco, sul territorio salentino, la gustosa, divertente e originale formula “Piovono Pittule – Mangia, gusta e decidi tu quanto pagare”, l’insolita proposta lanciata da Salento Street Foodesce dai confini regionali e toccherà tre città italiane: Rimini, Mantova e Udine al seguito della carovana di STREEAT – European Food Truck Festival, il primo e originale festival dedicato al cibo da strada di qualità su ruote che quest’anno spegne 5 candeline.

TARANTO. “Anche nella Settima Santa i bagni pubblici comunali indecorosi”

I tre Consiglieri comunali tarantini di opposizione Floriana de Gennaro, Vincenzo Fornaro e Massino Battista hanno effettuato una ricognizione per verificare le condizioni dei tre bagni pubblici comunali in questa zona della città

“In questi giorni la Città vecchia e il borgo umbertino di Taranto sono invasi da migliaia e migliaia di persone per le suggestive processioni dell’Addolorata e dei Sacri Misteri, organizzate egregiamente dalle Confraternite.

TARANTO. Inaugurazione “Troccola d’autore”

“Troccola d’autore” è una inusuale e suggestiva iniziativa che si tiene a Palazzo Galeota in Via Duomo – Città Vecchia dal 18 al 23 aprile

L’inaugurazione è fissata alle ore 18,00 di giovedì 18 aprile, nei giorni 19 – 20 e 21 resterà aperta al pubblico dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle ore 17,00 alle ore 21,00. Nei giorni di Pasqua e Pasquetta apertura solo al mattino dalle 10,00 alle 13,00.

Mottola. SETTIMANA SANTA E ARTIGIANATO: EMOZIONANTE CONNUBIO

Mentre cresce l’attesa, nelle processioni di Mottola si annunciano importanti novità

Una nuova troccola, nuovi sudari e il restauro delle Croci dei Misteri. La Settimana Santa di Mottola della Confraternita del Carmine si apre con tre grandi novità. La prima riguarda l’artigiano Angelo De Carlo, artista di 78 anni, autore di varie opere intagliate. Nonostante l’età, la sua straordinaria manualità gli ha permesso di realizzare una nuova troccola che ha donato alla Confraternita. Grandi emozioni nella presentazione ufficiale, accompagnata dalla benedizione di don Sario Chiarelli.

GIULIANO GABRIELE TRIO presenta a Roma il nuovo spettacolo “DANZE DI PASSIONE E MALAVITA”

GIOVEDÌ 2 MAGGIO 2019 AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

La musica popolare che diventa attuale, nonostante l’utilizzo di tre strumenti tradizionali un tamburo, una viola ed un organetto, per cantare un Meridione che cambia senza mai cambiare. Questa è l’ultima sfida del trio guidato dall’artista italo-francese GIULIANO GABRIELE, che giovedì 2 maggio porta in scena a Roma, presso l’Auditorium Parco della Musica (Teatro Studio Borgna), il nuovo spettacolo “DANZE DI PASSIONE E MALAVITA”.

Aseco sotto sequestro. CIA Due Mari: “Taranto sia liberata dai veleni”

Fiducia nella Magistratura e rispetto delle indagini in corso per il caso Ginosa. De Padova e Rubino: “Puntare sullo sviluppo pulito: agroalimentare e turismo”

Ginosa (Ta) – «Sull’impianto di compostaggio Aseco di Marina di Ginosa, posto sotto sequestro con facoltà d’uso, attendiamo con piena fiducia l’esito delle indagini in corso da parte della Procura. Come abbiamo già detto, per CIA Agricoltori Italiani Due Mari Taranto e Brindisi, il bene primario e irrinunciabile da preservare è la salute dei cittadini e la salubrità dell’ambiente».

Taranto. IL CONCORSO IN MEMORIA DI MONS. MOTOLESE GIUNGE ALLA X EDIZIONE

C’è tempo fino al 29 aprile 2019 per partecipare al concorso in memoria di mons. Motolese, realizzato dalla Fondazione Cittadella della Carità

La novità di questa X edizione, inserita nei festeggiamenti in onore di s. Cataldo, è il coinvolgimento del Corso di Laurea delle Professioni Sanitarie e della Lumsa che, con due sezioni apposite, si uniscono alla Scuola secondaria di secondo grado. La cifra destinata dalla Fondazione agli studenti è di 3000 euro, suddivisi in tre sezioni da 1000. Sarà possibile presentare un elaborato scritto o un lavoro multimediale.

TARANTO. Iniziano oggi le spremute di melagrana Lome Super Fruit in due punti vendita Conad

I tarantini hanno tre giorni per assaggiare nella loro città le spremute di melagrana “Lome Super Fruit”, un autentico elisir di lunga vita: 100% purissimo succo di melagrana senza zuccheri, conservanti e coloranti aggiunti

Nelle giornate di oggi giovedì 18, venerdì 19 e sabato 20 aprile in due punti vendita Conad di Taranto, in Via Di Palma e in Via Picardi, i clienti potranno degustare le spremute di melagrana “Lome Super Fruit”, prodotte dall’azienda “Masseria Fruttirossi” solo dalla spremitura delle melagrane coltivate nei suoi campi a Castellaneta Marina.

Manduria. “DEPURATORE: LA POLITICA ABBANDONA LA DIFESA DEI CITTADINI E DEL TERRITORIO…. NOI ABBANDONIAMO LORO”

Nota stampa del già Consigliere comunale Arcangelo Durante

Come forma di protesta trasformiamo le prossime elezioni europee in un referendum pro o contro l’attuale sito del depuratore di Urmo Belsito.

Castellaneta. ENELX E L’ASSOCIAZIONE BORGHI AUTENTICI D’ITALIA PER LA MOBILITÀ ELETTRICA A ZERO EMISSIONI

Subito operativo il protocollo d’intesa: in funzione a Castellaneta, in provincia di Taranto, le prime infrastrutture di ricarica 

16 aprile 2019 – Entra nel vivo l’accordo tra Enel X e l’Associazione Borghi Autentici d’Italia finalizzato a promuovere lo sviluppo e la diffusione della mobilità urbana e sostenibile nei piccoli borghi che hanno aderito all’iniziativa.

Alluvione del 2011 a Ginosa: Consorzio di Bonifica condannato a pagare i danni subiti da un’azienda agricola

I danni dell’alluvione? Toccherà al Consorzio di Bonifica Stornara e Tara risarcirli con 24.800 euro

Lo ha stabilito il Tribunale Regionale delle Acque Pubbliche presso la Corte di Appello di Napoli con la sentenza n. 1997, depositata l’11 aprile 2019, dichiarando la responsabilità del Consorzio di Bonifica tarantino per gli ingenti danni provocati dall’alluvione seguito all’esondazione del fiume Bradano che, il 2 marzo 2011, sommerse l’agro di Ginosa.

Successo al Vinitaly con il Primitivo di Manduria e mandorle

I fichi ripieni con mandorle tostate aromatizzati con miele, le mandorle sgusciate e pelate insieme al Primitivo di Manduria hanno fatta breccia ai tanti palati che hanno fatta visita allo stand del Consorzio di Tutela durante il Vinitaly

Per quattro giorni a Verona informazione, eccellenza, dibattiti si sono dati appuntamento nel Padiglione Puglia.

Cisternino. BORGO INFUOCATO – II EDIZIONE

20, 21 e 22 aprile 2019 nel centro storico

L’Associazione Smile di Manuel Manfuso torna a fare scintille nel centro storico di Cisternino, con l’attesissima seconda edizione di “Borgo infuocato”.

Leporano. MOBBING, IL CANDIDATO SINDACO D’ABRAMO CHIEDE IL GIUDIZIO ABBREVIATO

E rimarca: “SONO CERTO DEI MIEI ATTI, LO FACCIO A GARANZIA DEI CITTADINI”

«Sono così sicuro della legittimità degli atti amministrativi che portano la mia firma, che chiederò il giudizio abbreviato».

Woman Futsal Club Grottaglie. Termina con una sconfitta, per 11-0 con la Futsal Rionero la prima stagione storica. Ora testa al futuro

Tanto impegno e crescita da parte di qualche giocatrice che nonostante le tante difficoltà tecnico-tattiche, la gioventù e la non esperienza in un campionato nazionale sono sempre scese in campo dando l’anima e provando a limitare i danni

22a Giornata – Serie A2 – Futsal Femminile – 14/04/19
Città di Taranto-Dona Five Fasano 1-7
Fulgor Octajano-Calcio Sangiovannese 8-0
Futsal Rionero-Woman Futsal Club Grottaglie 11-0
Manfredonia 2000-Futsal Nuceria 1-1
New Team Noci-Futsal Molfetta 4-1
Salernitana Femminile-Conversano 3-5