SAVA. “Un incontro urgente con il sindaco IAIA sugli accertamenti TARSU 2009-2010”

Nella nota stampa, Forza Italia chiede di azzerare interessi e sanzioni per non gravare sui cittadini

Nota stampa dei Consiglieri comunali avv. Arturo De Cataldo, Graziano De Mauro e Gianluca Sileno chiedono un urgente incontro al Sindaco di Sava, avv. Dario IAIA, per verificare quanto viene riferito dalla stragrande maggioranza dei contribuenti savesi in merito ad avvisi di accertamento TARSU degli anni 2009 e 2010.

E’ opinione totalmente diffusa, infatti, che tali avvisi di pagamento presentano un’estesa varietà di errori e inesattezze e, al tal proposito, vorremmo fare chiarezza sui criteri di riscossione applicati dal Concessionario (CERIN) e quale banca dati sia stata fornita a quest’ultimo per permettergli di giungere a questi obsoleti riscontri tributari.

In tale incontro, inoltre, si porterà all’attenzione del Sindaco la necessità di intervenire tempestivamente e in maniera forte al fine di ottemperare a tale disagio e si proporrà di azzerare interessi e sanzioni integrative per non gravare ulteriormente sui cittadini i quali già si trovano a dover fronteggiare un difficilissimo momento di crisi economica e sociale.

I consiglieri comunali:

avv. Arturo De Cataldo

Graziano De Mauro

Gianluca Sileno

Lascia un commento