Category Archives: POLITICA

SAVA. Agusto e De felice mattatori nel dire no all’istituzione di una Commissione di indagine sul rapporto Comune- Cerin. L’azzurro De Cataldo si svena ma è un secco no dall’amministrazione IAIA

Gli interventi salienti al Consiglio comunale nella seduta del 14 Gennaio 2016

E’ durata quasi tre ore la seduta istituzionale savese dello scorso venerdì. Il tema era quello scottante: Concessionario  Cerin e i soldi che mancano nelle casse del nostro Ente. Seduta consiliare chiesta con insistenza dai gruppi dell’opposizione. Ma la cosa strana è che mancano i sindaci revisori e il dirigente delle finanze, Vincenzo Colucci, firmatario della determina che di fatto stroncava il rapporto tra il nostro Comune e l’agente riscossore a soli venti giorni dalla scadenza naturale del contratto. Questo per la cronaca, ma è cosa di non poco conto.

SAVA. “L’opposizione chiede trasparenza. IAIA vota contro!”

Nota stampa congiunta delle opposizioni che incalzano: “Ennesima brutta pagina politica scritta dall’amministrazione IAIA e dai suoi Consiglieri di maggioranza”

“I Consiglieri comunali di opposizione, subito dopo la pubblicazione all’albo degli atti e l’affissione del manifesto (a firma del Sindaco e del Responsabile tributi) che annunciava la rescissione contrattuale anticipata  (20 giorni prima della scadenza naturale del contratto) con CE.RI.N (società di riscossione e accertamento tributi per conto del Comune di Sava) a seguito di inadempienze contrattuali, hanno richiesto nel mese di dicembre un consiglio comunale monotematico sulla vicenda.

SAVA. Movimenti “politici” in corso. Cominciano a scaldarsi i motori per la tornata elettorale della primavera del 2017

I giocatori ai bordi del campo: Dario IAIA, Arturo De cataldo, Aldo Maggi e Ivano Decataldo …

Da più di qualche settimana si stanno avviando nel nostro paese i primi contatti tra le forze politiche istituzionali, tutte alla ricerca di una coalizione vincente per poter amministrare il nostro paese. Vediamo, uno per uno, questi ipotetici giocatori e quello che hanno fatto in questi ultimi 4 anni.

TORRICELLA. Isola ecologica, lavori in corso

Il sindaco De Pascale: “La comunità avrà un centro comunale di raccolta all’avanguardia”

“Presto la comunità avrà un centro comunale di raccolta all’avanguardia”. Sono queste le parole del Sindaco Emidio De Pascale che annuncia l’imminente termine dei lavori presso l’isola ecologica del paese.

LIZZANO. “Piano di Intervento di Recupero Territoriale della fascia costiera (P.I.R.T.) del Comune. Sollecito Richiesta di attivazione di poteri sostitutivi”

Nota stampa di Antonio Clemente Cavallo (Capogruppo Consiliare de “Il Giglio – Insieme per Lizzano)

Al Presidente della Giunta Regionale Dott. Michele Emiliano presidente@regione.puglia.it All’Assessore Regionale all’Urbanistica Arch. Annamaria Curcuruto servizio.urbanistica@regione.puglia.it Al Dirigente Sevizio Urbanistica Ing. Francesca Pace  f.pace@regione.puglia.it REGIONE PUGLIA – BARI.

Michele Rizzi: “I finanziamenti a Ryanair vanno cancellati”

Nota stampa del Coord. reg. di Alternativa comunista

“Alternativa comunista si è battuta da sempre contro i finanziamenti regionali alla compagnia Ryanair inaugurati dal governo Vendola e adesso, almeno a parole, messi in discussione dal governatore Emiliano.

Ryanair, De Benedetto (FI): “Emiliano non penalizzi la Puglia con un turismo lumaca”

Nota stampa di Federica De Benedetto, vice coordinatrice Forza Italia Puglia

“Il Governatore pugliese deve essere andato in confusione anche in tema di turismo. Diversamente non si comprende per quale motivo abbia fatto propria la levata di scudi per un Frecciarossa sprovvisto dell’infrastruttura per l’alta velocità ed ora, invece, temporeggi sulla convenzione con Ryanair, che ha già dimostrato di poter collegare la Puglia con l’Italia e l’Europa in tempi strettissimi e con larga efficacia.

TARANTO. Cambia il coordinatore provinciale del Nuovo Centrodestra-Area Popolare. Declassato il sindaco savese IAIA, sostituito dal Consigliere regionale messapico Luigi Morgante

Il risultato delle passate elezioni regionali, impone il cambio alla guida del movimento jonico. Cassano sorpassa Ferrarese

Di seguito, una nota del consigliere regionale del Gruppo Movimento Schittulli-Area Popolare alla Regione Puglia, Luigi Morgante.

Esercizio provvisorio, De Benedetto (FI): “Degna sintesi della politica di Emiliano”

Nota stampa della vice coordinatrice Forza Italia Puglia 

“L’esercizio provvisorio approvato in Consiglio Regionale è la degna sintesi della politica di Michele Emiliano: lo ha accolto quasi con stupore, come se non fosse anche affar suo occuparsene e non fosse il banco di prova di una visione complessiva, evidentemente mancante”

Classifica Sole24Ore, De Benedetto (FI): “Gli spot del centrosinistra smentiti dai numeri”

Nota stampa di Federica De Benedetto, vice coordinatrice Forza Italia Puglia

“La classifica annuale del Sole24Ore sulla qualità della vita delle province italiane parla chiaro: quelle pugliesi sono tutte nella parte più bassa della classifica. Bari è all’ 88° posto, poco sopra c’è la Bat, Foggia al 103°, Brindisi al 91°, Lecce al 105° e Taranto al 107°.

LIZZANO. “Ancora una volta viene convocato il Consiglio comunale di mattina!”

Nota stampa di Antonio Cavallo del Gruppo consiliare “Il Giglio – Insieme per Lizzano”

“Al Presidente del Consiglio Comunale Comune di Lizzano (Taranto) Lizzano, 19/12/2015 p.c. Al Prefetto di Taranto Oggetto: Convocazione Consiglio Comunale del 21/12/2015, ore 11. Egregio Presidente, ancora una volta viene convocato il Consiglio comunale di mattina! Il riferimento è alla convocazione del 21 dicembre 2015, alle ore 11,00. Una prassi costantemente adottata da codesta presidenza, sempre passivamente sottomessa alla volontà di un sindaco arrogante, in spregio alle più elementari forme di democrazia partecipata. Si, perché così facendo si elimina la partecipazione dei cittadini, impegnati nelle attività lavorative, specialmente quando sindaco e maggioranza amministrativa impongono tasse sempre più pesanti o pagamenti di contenziosi!

SAVA. Intervista a Salvatore De Felice. “Ecco perché la condotta della CERIN è stata giudicata tanto grave da comportare l’interruzione di ogni rapporto”

Il delegato amministrativo alle finanze (ai tributi) sui temi: la CERIN, l’ufficio tributi, le accuse dell’ex assessore Maurizio Pichierri, la segretaria comunale, il sindaco IAIA e la decisione sulla sospensione della costruzione del depuratore consortile

A meno di 20 giorni, dalla scadenza contrattuale alla Cerin, società che riscuote i tributi comunali per il nostro Comune, viene revocato il contratto. Che è successo?

E’ accaduto che il Responsabile del Servizio Finanziario con determinazione n. 39 del 4 dicembre scorso ha comunicato alla CERIN la volontà di far cessare il contratto in corso con la motivazione che si erano verificati fatti tali da concretare un grave inadempimento di alcune clausole del contratto sottoscritto dalla CERIN stessa.

MANDURIA. E adesso il sindaco deve pagare pegno

Questa volta il nostro Roberto Massafra è proprio all’angolino

Ha sbagliato tutte le mosse, e quando si sbaglia, bisogna ammetterlo e pagare quello che c’è da pagare. I suoi trasformismi non gli sono serviti questa volta e tutto gli si è rivoltato contro. Un risultato però lo ha ottenuto: quello di mettere insieme il gruppo degli otto, di cui fa parte la formazione politica guidata dal dott. Francesco Turco e da Damiano Maggi, e il gruppo di Girardi.

MARUGGIO. “Comportamento vergognoso del sindaco Alfredo Longo. Si dimetta”. Intervento dei Carabinieri

Nota stampa del M5S maruggese

“Ieri mattina, mentre tutti guardavano le stelle degli ologrammi ed erano presi da tanta fuffa, Alessio C. Carrozzo, attivista certificato nonchè, membro del moVimento 5 stelle si è recato sul Comune per risolvere alcune faccende personali.

Renzi dimissioni! Chi non le chiede acconsente

Micromega. Articolo di Paolo Flores d’Arcais

Non era “Scherzi a parte”. Era proprio “la Leopolda”, il marchio di fabbrica, il brand, la maison, insomma il format urbi et orbi con cui Renzi ogni anno magnifica se stesso in una sbrodola corriva di italico conformismo, cortigiani baci della pantofola e Te Deum alla finanza.

Statte. AMMINISTRATIVE 2016

Nota stampa del Circolo PD “Angelo Gigante”

Il bene “Comune” Il Circolo PD “Angelo Gigante” di Statte, dopo aver elaborato e votato un proprio regolamento sezionale in linea con le direttive dello statuto regionale e nazionale, affida al proprio segretario Deborah Artuso il compito, a questo punto dirimente, di avviare le consultazioni con i partiti che si riconoscono nei Valori del Centro-Sinistra al fine di individuare il prossimo candidato a Sindaco del Comune di Statte.

TORRICELLA. Conservatori e Riformisti, Mario Motolese è il coordinatore cittadino

Motolese: “Il partito cresce sempre più sul territorio ed ascolta la base”

Entusiasmo e partecipazione. Sono queste due le parole d’ordine del nuovo partito fittiano dei Conservatori e Riformisti che, nella provincia ionica, conta tantissimi amministratori locali, nonché tante donne e giovanissimi. Infatti, nei giorni scorsi si è tenuto il primo incontro politico – programmatico con tutta la struttura provinciale del partito e tutti i coordinatori cittadini dei 29 comuni. Un incontro costruttivo, a cui hanno preso parte i big del partito, ossia il Coordinatore provinciale On.le Gianfranco Chiarelli ed il vice coordinatore, nonché consigliere regionale, Renato Perrini.

STATTE. “Il Circolo del PD risponde deciso a tutte le dichiarazioni apparse in questi giorni provenienti da diversi esponenti del PD tarantino”

Nota stampa del Circolo PD “Angelo Gigante” e del Circolo GD “P.Impastato”

Tale risposta evidenzia in maniera netta i  difficili rapporti tra il PD stattese e  la Federazione Provinciale.  Nella lettera inviata al Segretario Walter Musillo, il Circolo contesta  comportamenti ambigui  rispetto al legittimo riconoscimento della sede territoriale ” questa Segreteria aspetta con piacere l’incontro con te, finalmente, nella sede legittima riconosciuta dallo Statuto Nazionale e dallo Statuto Regionale e cioè il Circolo.

MANDURIA. “I giovani vecchi dell’amministrazione Massafra”

Da facebook, lettera aperta di Paride Toma, già assessore messapico

In riferimento alla lettera aperta del sindaco agli irriducibili della vecchia politica vorrei esprimere il mio modesto parere in merito. Il sindaco Roberto Massafra probabilmente confonde i giovani con il vecchio.

PALAGIANO. Fondi sicurezza, il centro sinistra ha preferito investire sull’immigrazione

Il Consigliere Mancini: “Sarebbe stato più giusto ed opportuno investire sulla sicurezza della città”

E’ polemica sui fondi Pon sicurezza 2007 – 2013 dove le Amministrazioni di centro sinistra che hanno amministrato la città, Ressa prima e Tarasco ora, tempo addietro decisero di investire tali risorse per realizzare iniziative a favore dei più deboli, quali gli immigrati, con programmi di accoglienza ed assistenza in grado di rafforzare l’inclusione sociale degli stessi. Infatti, è stato intercettato un finanziamento di circa 350 mila euro per la ristrutturazione dell’ex Caserma dei Carabinieri di corso Lenne da adibire a centro polifunzionale.