SAVA. Parco Cinieri e le pulci al suo interno

Lettera da facebook al nostro giornale

“Gentile direttore, volevo informarla che il parco dove dovrebbero giocare i bambini è pieno di pulci. Le racconto il particolare, prima della mia esperienza diretta.

Una signora è andata da un dermatologo di Sava perché aveva delle punture sui piedi quando è uscita dal parco, da qui il dermatologo gli ha detto che erano morsi di pulce.

Qualche giorno fa anche un bambino si grattava le gambe e la guardia medica ha detto le stesse cose che il dermatologo ha diagnosticato alla signora su citata.

Da quello che io so, la signora voleva comunicare al sindaco l’accaduto ma sul proseguo non so dirle. Ed ora vado alla mia testimonianza diretta.

L’altra sera, passando dal Parco Cinieri, abbiamo buttato una lattina nel bidone all’interno dell’area ricreativa, e rapidamente due pulci ce  le siamo trovate una sulla mano e, la sera seguente, una sul braccio”.

Lascia un commento