MONTEPARANO. Domenica 2 aprile “Piantiamo la speranza”

Manifestazione in occasione della giornata sull’autismo

In occasione della giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo e dell’iniziativa “Coloriamoci di blu” l’associazione culturale Monteparano.com, in collaborazione con l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Grassi, organizza la manifestazione “Piantiamo la speranza”.

L’iniziativa si terrà domenica 2 aprile a partire dalle ore 10.30 con la piantumazione degli alberi nell’area adiacente il teatro all’aperto in via Paradiso e a seguire, intorno alle ore 11.30, è previsto l’arrivo dei bambini per il lancio dei palloncini.

“Questa iniziativa – commenta il consigliere comunale Mimmo Rodia – vuole rappresentare un riflettore sul tema dell’autismo, un argomento davvero delicato. Una giornata che sarà celebrata a livello mondiale con l’obiettivo di puntare gli occhi su una patologia che va approfondita e fronteggiata in modo corretto. Anche noi, nel nostro piccolo, intendiamo partecipare e contribuire alle varie attività di sensibilizzazione per l’autismo”.

Ad esprimere la soddisfazione per l’organizzazione dell’evento è il presidente dell’associazione Monteparano. com Maria Abatemmateo che afferma: “Una manifestazione per raggiungere un unico scopo: continuare a sperare. La speranza di un futuro migliore per tutti noi ed in particolar modo per le future generazioni. Proprio per questo durante la giornata di domenica sosterremo anche la raccolta fondi promossa dall’associazione “Arcobaleno nel cuore” a favore del reparto oncologico pediatrico di Taranto, indossando la maglietta “Ie Jesche pacce pe te”. Sarà una bella festa”.

Nell’occasione, dopo aver piantato gli alberelli in segno di speranza, saranno lanciati in aria dei palloncini di colore blu, colore simbolo della giornata sull’autismo.

Lascia un commento