Sedicenni insultano e derubano un disabile psichico

Eseguita da parte dei Carabinieri di Triggiano un’ordinanza di custodia cautelare in comunità

Un disabile psichico di 44 anni, residente a Triggiano (Ba), è stato preso di mira da quattro ragazzi sedicenni che, dopo averlo deriso, gli hanno rubato il portafoglio ed il bancomat.

Inoltre, i 4 giovani hanno continuato a compiere violenze e furti di oggetti personali a danno della vittima dopo essere riusciti ad entrate nella sua abitazione, forzando la porta di ingresso con un piede di porco.

I rei sono stati collocati in comunità in seguito ad un’ordinanza di custodia cautelare.

Gabriella Miglietta

Lascia un commento