Monthly Archives: aprile 2014

Pelagonia Music e Arci Calypso presentano MAPUCHE in concerto

Venerdì 11 aprile, presso la sede del Arci Calypso in via Macello 1, a Sava (TA)

Quello di MAPUCHE è l’ottavo appuntamento con la rassegna “INTRICANTI, Canzoni, Incanti, Racconti in una stanza”.

UISP, DELUSIONE CASCARANO ALLE FINALI REGIONALI, TECNO EMME FAGGIANO SOGNA IL “DOUBLE” B2- COPPA ITALIA‏

Serie A. I campioni provinciali e regionali in carica della Cascarano Sport non riescono nell’intento di difendere il titolo conquistato nello scorso anno

Domenica 30 marzo, infatti, la compagine di patron Marco Cascarano ha rappresentato Taranto nelle fasi finali regionali UISP di calcio a 11 maschili categoria “open”, manifestazione che conclude ufficialmente la stagione sportiva 2012/13 all’insegna del rispetto reciproco e sano agonismo. La formula del torneo è stata quella ormai collaudata da anni con un triangolare con tempo unico da 40 minuti per ciascun incontro, fra le squadre vincitrici dei rispettivi campionati territoriali e precisamente APS Avis Trani (per il comitato territoriale UISP BAT), Print Service Calimera (per il comitato territoriale UISP Lecce) ed appunto la Cascarano Sport (per il comitato territoriale UISP Taranto) sullo storico campo Comunale “G. Colaci” di Calimera (Le). Agli ordini dei signori Orazio Falcone, Fernando Biasco e Davide Urselli supervisionati dal Designatore Tecnico Arbitrale U.I.S.P. Puglia sig. Giancarlo Pirandola, una sfortunata Cascarano Sport conquista un comunque onorevole secondo posto cedendo il trono ai padroni di casa dell’A.S.D. Print Service Calimera, dopo aver racimolato una vittoria contro i tranesi ed una sconfitta appunto nella gara decisiva coi leccesi.

TARANTO. Inquinamento: da Statte a Taranto, la marcia dell’ambiente calpestando la diossina

Parte oggi alle 9 la prima marcia per l’ambiente, nello stile nonviolento della Perugia Assisi, che calpesterà la vasta area contaminata dalla diossina su cui oggi è interdetto il pascolo

La marcia di cinque chilometri, partendo da Statte, arriverà sotto il camino E-312 dell’Ilva, alto 212 metri che è lamaggiore fonte della diossina a Taranto. Le informazioni sulla marcia sono sul sito www.peacelink.it

MONTEMESOLA. La ditta Reale smentisce le dichiarazioni del consigliere Romanazzo nell’ultimo Consiglio comunale

E incalza: “prenderò i dovuti provvedimenti”

E’ tanta l’indignazione del signor Pasquale Reale, proprietario della ditta di riciclaggio pneumatici fuori uso, in corso di insediamento nella zona industriale del comune di Montemesola, per le dichiarazioni rilasciate dal consigliere di minoranza, Maurizio Romanazzo, nel corso del Consiglio Comunale tenutosi la sera del 2 aprile.

MANDURIA. La scelta del “decoro urbano” con un anno di ritardo

La proposta del M5S ancora in attesa di risposta

Il Movimento 5 Stelle, Meetup di Manduria, apprendendo della nomina da parte del Sindaco di un consigliere delegato al decoro urbano, non esprime critiche negative e preventive sulla persona designata ma resta in attesa di vedere e valutare il suo operato, con la speranza che l’Amministrazione, quanto prima, possa concretizzare gli impegni assunti in campagna elettorale nei confronti dei cittadini.

Juniores Nazionali 26^giornata: Brindisi-Taranto 6-0

Termina con una sconfitta la stagione della Juniores rossoblù

 

La formazione allenata da Michele Cazzarò ha disputato un’altra partita con tanti ragazzi nella lista degli infortunati. Più attrezzato il Brindisi che già nel primo tempo ha chiuso il match sul 4 a 0.

Taranto. ECCO LA MYSTERIUM CARD GOLD

Mostre, concerti, iniziative all’insegna dell’enogastronomia pugliese, dibattiti, tante manifestazioni culturali e artistiche

 

Scalda i motori il Mysterium Festival: per la prima volta in assoluto, con un grande sforzo corale si sono uniti sinergicamente tantissimi attori del territorio nella realizzazione di una manifestazione che, dal 12 al 20 aprile prossimi, rappresenterà una articolata offerta culturale in grado di impreziosire ulteriormente gli splendidi Riti della Settimana Santa tarantina.

TARANTO. Oggi l’asta di beneficenza de Il Ponte Onlus

All’asta anche magliette e palloni autografati da giocatori del Taranto FC 1927: Giampaolo Ciarcià, Hernan Rodolfo Molinari e Giampiero Clemente

 

Oggi, domenica 6 aprile, è il gran giorno, quello dell’asta di beneficenza con cui l’Associazione di volontariato Il Ponte Onlus finanzia le attività che da venticinque anni realizza sul territorio a favore di chi vive un disagio, dalle famiglie meno abbienti ai reclusi nella locale casa circondariale.

SAVA. Si avvia a conclusione “C’era una volta …il Giocattolo Musicale”

E oggi c’è ancora, in mostra

 

È in corso a Sava, presso la Sala Amphipolis, la mostra di antichi giocattoli musicali della Collezione Spada, un museo privato di Montemesola che ospita 800 strumenti musicali di grande valore storico e documentale.

“L’assessore alla sanità Gentile si prepara a fuggire per un seggio a Bruxelles mentre i finanziamenti nazionali alla sanità pugliese non coprono gli sfasci di Vendola e della stessa Gentile”

Da Michele Rizzi, Alternativa comunista, riceviamo e volentieri pubblichiamo

Annunciare in pompa magna la prima tranche dei 660 milioni di euro nazionali per la sanità pubblica, da parte del Pd pugliese, dell’assessore alla salute Elena Gentile e del Presidente Vendola, è sola propaganda che tende a nascondere lo sfascio della sanità pubblica pugliese, di cui è artefice proprio il governo regionale. Non è vero, infatti, che il piano di riordino ospedaliero vendoliano ha cancellato 20 ospedali pubblici, tagliato 2500 posti letto ed interi reparti? Non è forse vero che le liste d’attesa sono aumentate a dismisura? Non è forse vero che i finanziamenti pubblici alla sanità privata convenzionata permangono e fanno arricchire le lobby che la gestiscono?

SAVA. La poesia “La pace” ottiene la riconoscenza di Papa Francesco

Uno straordinario pensiero per il nostro Antonio Spada

La pace è una cosa bella

ma non è solo l’assenza di guerra

SAVA. Raccolta differenziata … raccolta confusa?

Un lettore ci scrive …

Salve direttore, le scrivo per esporle ed esporre ai miei concittadini una perplessità che ormai mi pervade dal alcuni mesi. Mi riferisco alla RACCOLTA DIFFERENZIATA ed, in particolare a quegli addetti alla “raccolta” che, non tutti ci mancherebbe, non svolgono il proprio dovere con coscienza.

MASSERIE NEL TARANTINO: DIOSSINA E PCB NEL LATTE A MASSAFRA E COLTIVAZIONE DELLA CANAPA NELLA MASSERIA FORNARO

Ancora conseguenze distruttive sull’economia del tarantino, ancora sdegno e disperazione per i produttori di bestiame e di latte, per quelli che,  non lontani dallo stabilimento più grande e più inquinato d’Europa, provano a lavorare e produrre da sempre

E’ stato effettuato il quinto campionamento del latte prodotto nell’allevamento di Giuseppe Chiarelli, titolare di un’azienda con 55 capi di bestiame e con una produzione di 200 litri di latte al giorno, destinati ad un caseificio massafrese. L’azienda dista dall’Ilva all’incirca 10 km.

TARANTO. TaTÀ. Le avventure di Pinocchio. Rassegna “favole&TAmburi”

Il solito ceppo di albero fatato

Per l’ultimo appuntamento di “favole&TAmburi”, la rassegna del Crest per tutta la famiglia, domenica 6 aprile 2014, alle ore 18 al TaTÀ di Taranto, in via Grazia Deledda ai Tamburi, va in scena “Le avventure di Pinocchio”, drammaturgia Marina Allegri, tratto da Collodi, regia Maurizio Bercini, con Fausto Marchini, Emanuela Faraglia, Nicol Martini, produzione Fontemaggiore. Durata: 50 minuti.

BASTA CEMENTO! NO A NUOVE CASE A CIMINO!

Legambiente ribadisce la sua netta opposizione a nuove rovinose cementificazioni e chiede al Consiglio Comunale di bocciare il Piano Cimino

Circa 10 anni dopo la bocciatura del progetto SIRCOM da parte del Consiglio Comunale ci riprovano: l’area di Cimino è nuovamente sotto tiro. Come 10 anni fa.

LA GRANDE BELLEZZA DI OPERAWINE 2014 CELEBRA LE 100 MIGLIORI ETICHETTE ITALIANE

Maurizio Martina, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, alla cerimonia inaugurale, in programma alle 16

“La grande bellezza di OperaWine” è il titolo dell’atteso ed esclusivo evento di pre-apertura della 48ª edizione di Vinitaly, che si terrà il 5 aprile al Palazzo della Gran Guardia, a Verona.

MARTINA FRANCA (Ta). Domenica 6 aprile Laboratorio sul territorio con contest fotografico

Alla scoperta della Valle d’Itria lungo i sentieri di pietra ed acqua dell’acquedotto pugliese

Ultima passeggiata di PAESeviaggio: ritorna il laboratorio sul territorio organizzato da Arte Franca Laboratori Urbani ed Ecomuseo di Valle d’Itria con una sorpresa per tutti gli amanti della fotografia. La passeggiata sui sentieri di pietra e acqua, lungo le vie dell’acquedotto pugliese, verrà arricchita da un contest fotografico.

MELPIGNANO (Le). Settimana della “Comunità di Cambiamento”

Sabato 5 aprile 2014. Fabrizio Barca, l’ex ministro della Coesione Sociale, a Melpignano nell’ex convento degli Agostiniani

Si tiene oggi, sabato 5 aprile, alle ore 16.30, nell’ex convento degli Agostiniani a Melpignano, l’incontro con l’ex Ministro della Coesione Sociale Fabrizio Barca, nell’ambito della “Settimana della Comunità di Cambiamento”, promossa dal Comune di Melpignano e dall’Associazione Borghi Autentici d’Italia, che si inaugura venerdì 4 con il concerto dei Lou Tapage e che continua fino a domenica 13 con la Scuola Nazionale di Paesologia diretta da Franco Arminio. Partecipano alla tavola rotonda, coordinata dal giornalista Raffaele Gorgoni, Paolo Allemano sindaco di Saluzzo (Cn), comune gemellato con Melpignano nell’ambito del progetto “Borghi della Felicità”, e Ivan Stomeo, sindaco del paese ospitante e presidente dell’associazione Borghi Autentici d’Italia.

Taranto tagliata fuori dai fondi regionali del turismo. Confcommercio convoca l’assessore regionale Godelli

La politica deve mettersi a disposizione del territorio

Taranto, città martoriata dalla questione ambientale; dalla crisi che ha causato la chiusura di 1250 imprese, non può accettare di essere tagliata fuori dai fondi regionali per i pacchetti week end, di cui beneficeranno invece le città di Bari e Lecce.

FRAGAGNANO. Progetto Amianto Free, partono i contributi per la rimozione dell’amianto

Andrisano: “Interventi per ripulire il paese dall’amianto. I cittadini possono recarsi in comune per presentare le domande”

 Amianto Free. E’ il progetto che l’Amministrazione comunale di Fragagnano, guidata dal Sindaco Lino Andrisano, ha vinto ed è pronta a metterlo in opera. Infatti, a partire dal 1° Aprile, i cittadini fragagnanesi potranno presentare richiesta scritta in Comune, presso un ufficio allestito ad hoc, Sportello InfoAmianto, per chiedere l’ottenimento di questa agevolazione. L’Ufficio, pronto a rilasciare qualsiasi informazione e sostegno nella compilazione della domanda, sarà aperto nelle giornate di Mercoledì dalle ore 16.30 alle ore 17.30 e Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 11.00 per l’intero mese di Aprile. Il Progetto “Fragagnano Amianto Free” è stato ammesso a finanziamento dalla Regione Puglia e prevede la somma di 60.000,00 euro. Importo totale destinato al Comune, da concedere a quei cittadini che detengono manufatti contenenti amianto ubicati nel territorio comunale come contributo per la rimozione e smaltimento degli stessi.