Manduria. GIORNATA DELLE MALATTIE RARE

Anche quest’anno, in occasione della Giornata delle Malattie Rare, ieri 28 febbraio, il nostro vecchio Municipio si è colorato di verde come simbolo di speranza e vicinanza a tutte le famiglie e a tutti coloro che ogni giorno convivono con una malattia rara

Tale iniziativa ha l’obiettivo di accendere i riflettori che non vorremmo mai vedere spenti e porre l’attenzione sulle necessità e i bisogni che la convivenza con una malattia rara comporta nel quotidiano, per i pazienti e i loro familiari.

ANCHE SAVA SI SCHIERI PER LA PACE!

Nota stampa di Una Strada Diversa e Sava in Movimento

In queste ore drammatiche, in cui infuria una guerra sanguinosa a poche migliaia di chilometri da noi, crediamo sia necessario che tutta la nostra comunità si schieri apertamente in favore della pace.

SAVA (Ta). Amministrative 2022. A Giulio Rossetti tocca il compito di dare un volto nuovo al centro sinistra /1

Il candidato sindaco, senz’altro, non ha bisogno dei nostri consigli ma forse delle nostre indicazioni

Una volta presa in mano la coalizione del centro sinistra a Rossetti lo aspetta la grande prova del classico 9. Ovvero, amalgamare le varie esperienze delle liste dei partiti o dei movimenti che fanno parte della sua cordata.

AVETRANA. Depuratore Consortile. “Si torni a discutere sul progetto”

Il Comitato per la Tutela del Territorio di Avetrana invia questa lettera al Comune di Avetrana; al Vice Sindaco, al Presidente del C.C. , ai Consiglieri Comunali, al Segretario Comunale al Prefetto di Taranto 

“Noi sottoscritti associati al Comitato di cui in intestazione, premesso che

–da tempo sono in corso i lavori per la realizzazione del depuratore in località Urmo Belsito e delle opere inerenti la rete fognaria di Sava/Manduria e successivamente (?) relativi anche ai centri abitati delle Marine;

Prosegue anche a Taranto, Lecce e Brindisi la protesta del personale dei dipendenti dell’Ispettorato del Lavoro

Mobilitazione nazionale e presidio, presso l’Ispettorato del Lavoro di Taranto, del 4 marzo, dalle ore 11:00 alle ore 13:00

Con un calendario di manifestazioni diffuse su tutto il territorio nazionale i lavoratori e le lavoratrici dell’Ispettorato hanno proclamato, unitamente alle OO.SS. del settore, una mobilitazione generale che confluirà in una giornata di sciopero indetta per il 18 marzo p.v. preceduta, sui luoghi di lavoro, da un calendario di assemblee quotidiane avviate dal 21 febbraio u.sc., con un presidio ed un’assemblea indetta, presso l’Ispettorato del Lavoro di Taranto,  per il giorno 4 marzo 2022, dalle ore 11:00 alle ore 13:00.

Al Museo Archeologico Nazionale di Taranto i “Mercoledì del MArTA” di marzo parlano della Sicilia

La Sicilia dei templi, della scienza e del pensiero

La Sicilia e la Puglia in un legame culturale che unisce queste due terre del Mediterraneo.

Manduria. VICINANZA AL POPOLO UCRAINO

Non c’è momento dei nostri giorni in cui non pensiamo “mai più guerre”

Portiamo alla memoria delle nuove generazioni le guerre e gli eccidi del passato, perché non si ripetano.

WFC GROTTAGLIE – Castellammare Calcio 6-3. Nell’anticipo di sabato sera ancora una bella vittoria

Le reti sono state messe a segno da Soloperto autrice di una splendida doppietta, da Di Sanza che firma due marcature e da Cardolini

Nel post gara queste le dichiarazioni del Dirigente biancoazzurro Giancarlo Santoro: “Quella di sabato è stata una bellissima partita, giocata al cospetto di un buon Castellamare. Gara molto fisica, ma che le ragazze hanno dominato per lunghi tratti giocando quasi esclusivamente nella metà campo avversaria. Non sono mai andate in difficoltà nonostante, ancora una volta, erano contate per via delle tante assenze”.

TARANTO. PD: “Assicurare alla Comunità savese, con le prossime Elezioni Amministrative il buon governo, che è figlio della buona politica”

Si è svolta il 25 Febbraio scorso la riunione del campo progressista con l’obiettivo di assicurare alla Comunità savese con le prossime Elezioni Amministrative il buon governo, che è figlio della buona politica

A seguito della positiva esperienza riformatrice del Governo “Conte 2” si era già inteso in occasione delle scorse elezioni provinciali creare un fronte progressista con partiti, movimenti e soggetti civici che si riconoscono in tale proposta politica ed ora è la volta di Sava.

Salute e Qualità di Vita a Taranto: grazie al progetto finanziato da Fondazione CON IL SUD in due anni e mezzo e nonostante la pandemia

ANT ha potuto assistere sul territorio oltre 2.500 persone malate di tumore. Tanti i servizi e le attività portate avanti dai partner

Partito a luglio 2019 con l’obiettivo di creare una rete unita contro il cancro, a favore della tutela della salute e del benessere della popolazione di Taranto, il progetto “Salute e qualità di vita a Taranto” sostenuto da Fondazione CON IL SUD è oggi nel pieno della sua terza annualità sul territorio. Un triennio inevitabilmente segnato dalla pandemia che ha senza dubbio aggravato le difficoltà di un’area già profondamente segnata dall’alta incidenza delle patologie tumorali.

A Taranto la “Cena a Pane e Acqua” per pregare per la pace con l’Arcivescovo Mons. Filippo Santoro

Il Movimento Shalom Onlus – Sezione Puglia torna ad organizzare, dopo la pausa dello scorso anno dovuta alla situazione pandemica, l’ormai tradizionale iniziativa quaresimale della “Cena a Pane e Acqua”

L’iniziativa si terrà, alle ore 19.30 di mercoledì due marzo, nel giorno delle Sante Ceneri, nella parrocchia di San Pasquale, in Corso Umberto a Taranto, dopo la celebrazione della Santa Messa delle ore 18.30.

TARANTO. Sciopero Transfemminista del prossimo 8 Marzo

Anche Taranto aderisce: manifestazione statica Martedì 8 Marzo alle ore 18 in Piazza Maria Immacolata, con testimonianze, workshop, toponomastica simbolica, open mic

 

Anche quest’anno vogliamo riportare a Taranto la potenza, la dimensione collettiva dello sciopero femminista e transfemminista globale.

Sava (Ta). L’AFTER SCHOOL RIPARTE A DISTANZA … MA SEMPRE VICINO AI BAMBINI

Anche quest’anno l’associazione Chiara Melle  si vede costretta  a modificare il calendario dei suoi progetti  e il percorso delle sue attività a causa della pandemia

Così il progetto “After School”che era partito in presenza, ritorna a distanza per garantire ai bambini e alle famiglie che ne hanno fatto richiesta, un sostegno allo studio.

CASTELLANETA. L’Incontro: “53 anni al servizio per gli altri”

Un incontro casuale crea un percorso, sconosciuto, imprevedibile, non programmato, interessante della famiglia Ottomanelli costituisce “La Comunità itinerante, l’Incontro”

Dopo i percorsi interessanti, emozionante, e “amorevole fatica” lungo 53 anni (senza mai chiedere un centesimo a nessuno), nasce “l’Incontro per la vita”, un centro socio sanitario che si pone al servizio di tutti i bisogni, per tutti e con tutti; una nuova filosofia di servizi per: anziani, ai bambini, agli ammalati.

Grottaglie. “FERMIAMO LA GUERRA!”

Nota stampa del Circolo Arci

Da giorni le forze armate russe bombardano l’Ucraina. Come in tutte le guerre, sono colpite basi e postazioni militari, ma anche case e infrastrutture civili.

Il CSV Taranto condanna l’invasione russa dell’Ucraina

Il CSV Taranto condanna l’invasione russa dell’Ucraina ed esprime la propria vicinanza e solidarietà a tutte le vittime di questo nuovo conflitto, al popolo ucraino costretto in questi giorni a subire l’attacco delle forze armate russe e alle tante persone di nazionalità Ucraina che vivono e lavorano in Italia che stanno passando momenti di apprensione per i propri amici e parenti

Il CSV Taranto condanna la guerra come metodo per risolvere le problematiche e crede nella pace e nella giustizia fra i popoli e le Nazioni, unico modo per garantire il rispetto del sacrosanto diritto alla vita di ogni essere umano.

A Martina Franca “Visione Comune” lancia i tavoli tematici

Il movimento politico “Visione Comune”, attraverso il suo direttivo e i rappresentanti in Consiglio comunale e in Giunta, lancia una call a tutti i cittadini di Martina Franca invitandoli a partecipare ai suoi tavoli tematici per elaborare e condividere il programma per le prossime elezioni comunali

Si tratta di processo di democrazia “dal basso” largamente partecipata in cui sono i cittadini e i portatori di interessi nei vari settori, i cosiddetti stakeholder, a sottoporre direttamente agli esponenti di “Visione Comune” le problematiche suggerendo le possibili soluzioni, come anche i consigli per un ulteriore sviluppo della comunità.

Il Progetto Due Mari approda a Grottaglie

La digitalizzazione come leva di sviluppo per il settore culturale e turistico 

Favorire la cooperazione tra le aree del basso Adriatico e promuovere uno sviluppo turistico sostenibile e destagionalizzato attraverso strumenti innovativi è l’obiettivo del Progetto Due Mari – Next Generation Tourism Development, finanziato dal Programma Interreg IPA CBC Italia-Albania-Montenegro di cui Regione Puglia – Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio – e Innova Puglia sono promotori, insieme a partner molisani, albanesi e montenegrini.

Manduria. MASCHERE CON LA STOFFA

Il Comune, ha messo a disposizione lo spazio del parco giochi comunale nelle giornate del carnevale 2022

Il carnevale è arrivato! Nonostante il periodo storico non facile, cerchiamo di far ridere almeno i bambini che hanno il diritto di essere felici. Combattiamo pacificamente a colpi di bellezza che può darci la magia del teatro di burattini.

È già disponibile su Youtube il videoclip di “Un secondo”, l’ultimo singolo di ANDREADIECI

Pubblicato dall’etichetta “Terzo Millennio Records”

Le riprese sono state effettuate a Milano tra la suggestiva Piazza Gae Aulenti e l’evocativa Biblioteca degli Alberi, luoghi in cui metropoli e natura trovano un punto d’incontro e di fusione, che dimostra come queste due entità, apparentemente antitetiche e distanti, possano in realtà convivere ed esaltarsi a vicenda.