Taranto. GIOVEDÌ GRAN FINALE PER LA FESTA DI SANT’ANTONIO 2019

Il 13 giugno giorno dedicato al Santo ci saranno le messe, la benedizione del Pane, la Concelebrazione con l’Arcivescovo e la processione. In serata si balla in Via Criscuolo col Maestro Gianni Labate: “Abbracciamo il mondo con la nostra danza”

Il meglio ovviamente viene sempre alla fine ed è così che la parrocchia di Sant’Antonio a Taranto si sta preparando per il giorno più importante dell’anno. Giovedì 13 giugno si commemora la figura del Santo da Padova e saranno tanti gli appuntamenti civili e religiosi. Si comincia la sera prima, mercoledì 12 giugno, a partire dalle 20.30 con la veglia di preghiera.

DISO (Le). Domani 11 giugno, PugliArmonica sarà in onda su RAI3

La trasmissione è “Spazio Libero”, a cura di Rai Parlamento alle 10.55 circa

Il presidente Graziano Cennamo e alcuni soci sono stati intervistati in occasione della festa patronale di Diso.

MASSAFRA. Venerdì 28 giugno. In scena lo spettacolo “LO SCORPIONE NEL PETTO”. Partitura per Uomo solo e Uomo alla chitarra

Teatro comunale, Piazza Garibaldi alle ore 21.00. Ideazione, interpretazione e regia di Giovanni Di Lonardo. Musiche composte ed eseguite dal vivo da Michele Santoro. Innesto poetico “Sonetos del amor oscuro” di Federico Garcìa Lorca

Ispirandosi ad una storia vera, lo spettacolo narra una delle più comuni esperienze emotive dell’uomo: l’amore ostacolato, che non può essere vissuto nel suo pieno potenziale, che non può esistere. Quello negato.

Successo a Fragagnano del “Transitus Sancti Antonii”

Nelle strade del centro storico di Fragagnano si è rinnovato anche quest’anno il successo del “Transitus Sancti Antonii” (Transito di Sant’Antonio), la rievocazione itinerante di matrice medioevale “dedicata” ai momenti salienti della vita di Sant’Antonio da Padova, il Santo Patrono di Fragagnano

Al suono delle chiarine e dei tamburi araldici, partendo da via Archimede il corteo del “Transitus Sancti Antonii” ha animato Fragagnano con centinaia di protagonisti e figuranti in costumi medievali: frati, clarisse, cardinali, tamburini, cavalieri crociati, popolani e nobili.

AVETRANA. “La candidatura della città di Taranto ad ospitare la ventesima edizione dei Giochi del Mediterraneo in programma per il 2025”

Lettera del sindaco Antonio Minò inviata al Presidente della Regione Puglia Emiliano, al Presidente della provincia jonica Gugliotti, all’assessore regionale Borraccino, al Commissario dell’Agenzia Regionale Strategica per lo Sviluppo Ecosostenibile del Territorio ASSET e al Del Delegato del Coni Point Taranto Michelangelo Giusti e all’ing. Elio Sannicandro

“Egregi, Considerata la candidatura della città di Taranto ad ospitare la ventesima edizione dei Giochi del Mediterraneo in programma per il 2025, dallo scrivente reputata una lodevole iniziativa, tale da indurmi ad avanzarvi i miei più sentiti complimenti per l’intuizione;

VERSIONE ITALIANA PER IL MANUALE SULL’AUTISMO

Parte da Taranto la traduzione del volume che, dal 1987, è un riferimento per studiosi di tutto il mondo

In Italia arriva la traduzione del manuale di ‘Analisi del comportamento applicata’. Si tratta di un volume ritenuto pietra miliare per gli studiosi della metodologia ABA nel campo dell’autismo che finalmente è reperibile anche in lingua italiana. E, in qualche modo, questo best-seller parla tarantino, dal momento che la versione italiana è distribuita da ABC Centro ABA.

Al Taranto Opera Festival grandi nomi internazionali e talenti della lirica

Gli artisti, i registi, i cantanti lirici del cartellone

Grandi nomi internazionali e talenti della lirica saranno i protagonisti della rassegna “Taranto Opera Festival”, promossa ed organizzata dal Comune di Taranto – assessorato alla cultura e dall’associazione musicale Domenico Savino di Taranto.

Taranto. “SIDERURGICO: IL GOVERNO DIA COERENZA AGLI ACCORDI SOTTOSCRITTI”

Dichiarazione di Antonio Castellucci, segretario generale CISL Taranto Brindisi

“Pieno sostegno alle iniziative poste in essere dalla Fim Cisl, insieme con le altre categorie confederali, a seguito dell’irricevibile motivazione di ArcelorMittal che richiede la cigo per circa 1400 dipendenti dello stabilimento ionico, per 13 settimane, a dispetto degli accordi, sottoscritti con i sindacati, di cui l’attuale Governo nella persona del Ministro Di Maio è garante.

TARANTO. “Ballo di fine anno per niente inclusivo”

La denuncia arriva da Arcigay, che agisce di conseguenza

Martedì 11 giugno lo Yachting Club di San Vito a Taranto ospita l’atteso ballo di fine anno: studenti/esse/* delle superiori potranno divertirsi a suon di musica, a conclusione del faticoso anno scolastico.

Manduria. I FINANZIAMENTI EUROPEI PRO SVILUPPO SOSTENIBILE AL LICEO DE SANCTIS GALILEI

Connubio vincente tra libertà d’espressione e rispetto per la natura

Nell’ambito del progetto PON di potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico e paesaggistico, giovedì 6 giugno, si è aperto il sipario del teatro “De Sanctis” per la messa in scena del prodotto finale del percorso modulare “Verdi dune 2” in lingua inglese.

LECCE. Applaudita esecuzione della rete jonica “We will draw near”, coordinata al Liceo Archita di Taranto

Evento conclusivo del progetto regionale su Didattica musicale 2.0

Si è svolto avanti ieri a Lecce, alla presenza del direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, dottoressa Anna Cammalleri, di numerosi dirigenti scolastici e docenti, l’evento conclusivo del progetto POR “Didattica musicale 2.0 nell’ottica dell’inclusione, innovazione e valorizzazione dei talenti”  che ha coinvolto le sei provincie pugliesi, ciascuna con una propria rete coordinata da una scuola nodo.

A scuola di e-commerce agroalimentare da Masseria Fruttirossi

Fondazione ITS Agroalimentare Puglia: da Rutigliano e Locorotondo in visita a Castellaneta Marina

I futuri manager pugliesi dell’e-commerce agroalimentare hanno visitato Masseria Fruttirossi per studiare il modello dell’azienda innovativa di Castellaneta Marina, il primo produttore italiano di melagrana, che commercializza prodotti anche online su Amazon!

RC casa: al Sud assicurarsi è un’impresa, prezzi esorbitanti e coperture fantasma

Nota stampa di sostariffe.it

L’Italia delle assicurazioni per la casa è piena di disparità. Stipulare una polizza a Milano e Roma è tutto sommato facile per prezzi e accessibilità delle coperture. Ma a Napoli la musica cambia: i prezzi sono esorbitanti. Alcune tutele inoltre, come la protezione per furto, sono impossibili da sottoscrivere poiché non fornite dalle compagnie. L’ultimo studio di SosTariffe.it ha analizzato i prezzi dell’Rc casa in tre città della penisola: Milano, Roma e Napoli.

MANDURIA. Teatro del Liceo “De Sanctis-Galilei”. IMMIGRAZIONE, EMARGINAZIONE SOCIALE E SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE IN LINGUA FRANCESE

I temi della terza serata di Liceinscena grazie ai fondi europei

Giovedí 6 giugno ha avuto luogo la terza delle rappresentazioni teatrali della rassegna performativa “Liceinscena”, realizzatasi grazie al Fondo Sociale Europeo, nell’ambito del progetto di potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico, percorso modulare “Verdi dune 1”.

SAVA. Via per Torricella. Quell’albero di pino che ha invaso la carreggiata e provocato il dislivello stradale

Assessore Saracino? Certo che è più facile farsi un selfie che mettere mano alla risoluzione di questo drammatico problema

E’ da alcuni anni, ma negli ultimi mesi il problema si è accentuato, che questo albero di Pino D’aleppo collocato al fianco della cappella di San Michele sta creando non poche difficoltà al passaggio delle auto. Infatti, basta passare da questa corsia direzione Torricella e subito l’automobile sbalza  e non ha la facile tenuta della strada.

TARANTO. “Non ci resta che ridere”, lo spettacolo della Compagnia Quanta Brava Gente per l’associazione Amic.A

La solidarietà per i bambini della Città vecchia

E’ ormai un appuntamento consolidato lo spettacolo di beneficenza che ogni anno, nel mese di giugno, l’associazione Amic.A propone al territorio per realizzare il progetto estivo a favore dei bambini seguiti e delle loro famiglie.

A Castellaneta presentazione del progetto “Ci vorrebbe un amico 2019”

L’A.F.D.HA. (Associazione Famiglie per i Diritti dei portatori di Handicap) di Castellaneta e l’Istituto di Istruzione Superiore Statale “Mauro Perrone” di Castellaneta, lunedì 10 giugno alle ore 18:00, nella sala conferenze dell’IISS “Perrone”, presentano il progetto “Ci vorrebbe un amico 2019”

Dopo il più che positivo bilancio del progetto sperimentale “Ci vorrebbe un amico” realizzato durante l’estate 2018, si intende proseguire e sviluppare questo ambizioso progetto di integrazione sociale nella fase molto importante dell’adolescenza e dell’età giovanile, coinvolgendo oltre 20 ragazzi con disabilità (tra gli studenti e i ragazzi dell’A.F.D.HA.) e altrettanti studenti “amici” di Castellaneta, ma anche di Palagianello, Palagiano, Massafra, Laterza e Ginosa.

MASSAFRA. PD: “A mesi dai crolli, ancora transennati il Municipio e la Chiesa di San Benedetto”

Nota stampa del segretario Domenico Lasigna

“Il centro storico di Massafra dovrebbe essere il fiore all’occhiello della città, per la sua storia, la sua vastità e la bellezza architettonica, ma stenta a decollare sebbene il succedersi delle diverse amministrazioni.

TARANTO. Continua la programmazione di light-show e di video-mapping del Museo Archeologico Nazionale

Il mese di giugno è dedicato al tema “Taranto è il Mare”, in onore della Festa Nazionale della Marina

A partire dal 7 giugno e fino alla fine del mese, ogni sera dalle ore 21,00 alle ore 1,00 – con video-proiezione sulla facciata del museo di Corso Umberto I – si terrà un light-show dedicato al tema del mare con il sottofondo musicale in filo-diffusione de “Le onde” di Ludovico Einaudi.

Allenatori, la figura del manager sportivo è determinante per affermarsi

Nota stampa

Una delle figure che nel calcio italiano necessita della presenza del manager sportivo, in quando in molte circostanze non viene adottato, è quella quella dell’allenatore.