Manduria. IISS EINAUDI: “25 NOVEMBRE – GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE”

Realizzato un video per la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. E’ importante che la lotta a determinate piaghe sociali, come quella appunto del “femminicidio”, parta tra i banchi di scuola, coinvolgendo, quindi, i ragazzi

Il 25 Novembre è la giornata internazionale contro la violenza sulle donne e anche l’istituto L. Einaudi di Manduria ha voluto sensibilizzare i propri studenti per riflettere e discutere su questa piaga sociale che, nel 2022, non si riesce ancora a debellare.

Su invito del Dirigente scolastico: prof.ssa Pierangela Scialpi, è stato realizzato uno spot che ha visto come protagonisti alcuni alunni di una classe quinta. In questo breve filmato si è voluto sottolineare il carattere nocivo di alcune relazioni amorose, mostrando il finale di una storia d’amore che, inizialmente appare gioiosa e amorevole, ma poi si trasforma in un incubo. Ed è proprio così che numerose donne hanno perso la loro vita, tra le quattro mura della propria abitazione. Lo spot è stato realizzato con il sostegno del professor Alessandro Zizzo.

Il professor Emanuele Franco ha invece curato la seconda parte del video, una vera e propria mostra fotografica in cui gli studenti hanno riflettuto sul tema della “violenza di genere”, racchiudendo le loro riflessioni e le loro emozioni in pochi scatti, disegni e aforismi legati, appunto, alla giornata del “25 novembre”.  L’obiettivo dell’istituto Einaudi è quello di educare i propri studenti a non dimenticare e a non ignorare tali disumanità.

Ed è proprio dalla scuola che bisogna ripartire, perché i ragazzi rappresentano il futuro di questa società ed è tra i banchi di scuola che occorre iniziare a contrastare piaghe sociali come il femminicidio o la guerra,  o lottare per difendere  l’ambiente e quindi tutelare il nostro pianeta.

Lascia un commento