GROTTAGLIE. 26 e 27 Agosto 2020. 1° Premio Città di Grottaglie “L’Arte è l’espressione del pensiero più profondo” (A. Einstein)

Presentato dall’Associazione Culturale Utòpia, in collaborazione con l’Associazione Artistico Culturale La Casaccia di Francavilla Fontana (BR) con il coordinamento della Direttrice artistica Gabriella Rodia

Evento questo che vede in contemporanea l’esposizione di opere da studio e di opere estemporanee realizzate da diversi artisti, quali: Ernesto Gennaro Solferino, Gabriella Rodia, Antonio Caramia, Elisabetta Lenti, Tina Quaranta, Lucia Pelagi, Angelo Monte, Rita Protopapa, Monica Scalera, Anna Laliscia, Giovanna D’Errico, Mary Sgobba, Francesco De Roma, Carmine Petrarulo, Umberto Colapinto, Isa Tavarilli, Angela Di Stasi, Maria Teresa Di Nardo, Iole Argentina, Maria Concetta Lomartire, Filomena Zizzi, Maria Giovanna Campagnolo, Rita Maiani, Gabriella Viapiana, Andrea Contaldi, Mirène Geninet.

“L’Arte, elemento di un linguaggio universale che si trova alla base di ogni opera d’Arte, linguaggio che diviene strumento artistico ma anche atteggiamento di vita intrisa di alti e bassi, gioie e dolori.

L’Arte è sicuramente un valore morale aggregante che plasma continuamente il nostro mondo e il nostro modo di rapportarci con gli altri. Essa è un dono. La conoscenza che non deve essere tenuta solo per sé ma va condivisa con il mondo”, afferma Gabriella Rodia.

La manifestazione avrà luogo appunto il 26 e 27 agosto 2020 ore 19.30 presso il Parco Della Civiltà Via Martiri D’Ungheria, 15.

Nella serata inaugurale, quella del  26 agosto, interverranno: il Dott. Ciro Petrarulo (Presidente di Utòpia), il Prof. Ernesto Gennaro Solferino (Artista) e la Dott.ssa Lucia Basile (Giornalista e Critica D’arte).

Mentre nella serata conclusiva, 27 agosto, avrà luogo la premiazione, un’ asta di beneficenza ed un Galà Musicale del Maestro Ivano Barbiero.

 

Lascia un commento