GROTTAGLIE. 12 ottobre. Cerimonia di scopertura di una targa in memoria del Carabiniere Ciro Vitale

Nota stampa del sindaco  Ciro D’Alò

 

Oggi, giovedì 12 ottobre, a Grottaglie, a partire dalle ore 10:00, presso Piazza Giacomo Leopardi, si terrà la cerimonia di scopertura di una targa in ceramica alla memoria del Carabiniere Ciro Vitale, caduto nell’adempimento del dovere.

All’esito di un percorso iniziato già con la precedente amministrazione comunale, quella attualmente in carica il 18 ottobre del 2016 ha deliberato all’unanimità la volontà di accogliere l’istanza mossa da un nutrito gruppo di cittadini di voler apporre una targa in ricordo del concittadino caduto in servizio il 12 ottobre del 2013 nel novarese.

Nato a Grottaglie il 15 febbraio 1984, Ciro aveva scelto di servire lo Stato italiano indossando l’uniforme da Carabiniere venendo destinato, dopo la frequenza dei corsi di formazione, alla Stazione Carabinieri di Cameriano di Casalino.

Il 12 ottobre 2013, durante l’espletamento del servizio, mentre era intento a prestare assistenza ad un utente della strada, venne investito mortalmente da un’autovettura sopraggiunta ad alta velocità e condotta da un uomo in stato di ebbrezza alcolica.

La cerimonia del 12 ottobre, quindi, costituisce un sentito e doveroso tributo verso il giovane caduto, al quale tutta la cittadinanza è invitata.

Nella circostanza interverranno, oltre agli esponenti dell’Amministrazione Comunale fautori dell’evento, le massime autorità civili e militari della provincia, alcune scolaresche, la famiglia del caduto e tutti i cittadini che liberamente intenderanno aderire.

 

Lascia un commento