Monthly Archives: giugno 2015

TARANTO. La Pro loco organizza vista guidata al Parco Archeologico di Saturo

Appuntamento per l’11 luglio, partenza con bus alle ore 9,00 da Piazza Ebalia. Ritorno ore 13,00 in Piazza Ebalia. Costo € 5

Le iscrizioni sono aperte  sino al 9 Luglio. La visita è rivolta anche ai non soci della Pro Loco di Taranto, i quali usando mezzi propri possono presentarsi all’ingresso del Parco per le ore 9,30 per aggregarsi al gruppo. Per prenotazioni contattare il 389-9935679, oppure mandare un’e-mail di conferma a: prolocotaranto@hotmail.it .

Miss Italia in Puglia riparte da Dalla. “Ti parlo di Lucio”: è dedicato al cantante pugliese d’adozione lo spettacolo del tour regionale ideato dal foggiano Mimmo Rollo

A luglio il via alle selezioni: il 4 a Villa Castelli e il 5 a Corato. Aperte le iscrizioni su missitalia.it

BARI. S’insinua l’estate e riparte Miss Italia. Da sabato 4 luglio anche la Puglia si appresta ad ospitare le selezioni ufficiali della 76esima edizione del concorso di bellezza femminile più longevo e prestigioso del Paese, organizzato dalla “Miren” di Patrizia Mirigliani. Dalla Capitanata al Salento, Miss Italia racconterà la storia di un grande cantante pugliese d’adozione: Lucio Dalla, scomparso il primo marzo 2012.

Bari. “I TALK SHOW SONO FINITI E VI SPIEGO IL PERCHE’”. Gennaro Pesante presenta il suo libro

“La fine dei talk show e il futuro della televisione” (Historica Edizioni). Oggi, martedì 16 giugno, ore 18, libreria Laterza, via Dante n. 59

 

È stata una delle novità presenti all’ultimo Salone del libro di Torino il nuovo libro del giornalista Gennaro Pesante. “La fine dei talk show e il futuro della televisione” è un instant-book sulla televisione di oggi e sul suo rapporto con la politica, sulla crisi degli ascolti dei talk-show, sulla tematizzazione dei contenuti e la prospettiva di un nuovo canale tv dedicato alle Istituzioni. Al suo interno un’intervista inedita a Bruno Vespa e un’appendice curata da Piero Gambale del Centro di Studi sul Parlamento della Luiss.

Confagricoltura sigla intesa con l’Università di Bari: alleanza tra mondo agricolo e sistema dei saperi

Agricoltura e Università fanno squadra. Per mettere assieme il mondo della conoscenza con quello della produzione in un reciproco e fruttuoso scambio di conoscenza e capacità pratiche: una vera e propria «alleanza del sapere»

E’, in pratica, un “matrimonio” fondato su affinità elettive e interessi comuni quello suggellato stamattina nella sede della Camera di Commercio di Taranto con la firma del protocollo d’intesa tra il presidente di Confagricoltura Taranto, Luca Lazzàro, e il rettore dell’Università di Bari, prof. Antonio Uricchio, alla presenza del presidente della Camera di Commercio Luigi Sportelli.

GROTTAGLIE. A “Terrazza Nardina” la presentazione del libro di Antonio V. Gelormini

Venerdì 19 giugno secondo appuntamento delle anteprime “Vino è Musica”

Si intitola “Episcopius Troianus: Il taccuino di Troia” ed è il libro che porta la firma di Antonio V. Gelormini (foto), giornalista ed editorialista del quotidiano telematico Affari Italiani, ed è edito dalla casa editrice Gelsorosso.Venerdì 19 alle ore 20,30 il libro sarà presentato a “Terrazza Nardina”, il contenitore culturale della bottega ceramica Kéramos, nel quartiere delle Ceramiche di Grottaglie (TA) in via  Crispi 12/A.

Radici Del Sud 2015, ecco i vincitori

Chiude la decima edizione della grande kermesse che celebra e premia le migliori eccellenze vitivinicole di Puglia, Basilicata, Calabria, Campania e  Sicilia

Chiude la decima edizione di Radici del Sud, oggi lunedì 15 giugno. Quest’anno le aziende che hanno aderito alla grande kermesse che celebra e premia le migliori eccellenze vitivinicole del meridione sono state 181, un record assoluto dell’edizione 2015, rappresentata dai 20 produttori dalla Sicilia, 18 dalla Calabria, 10 dalla Basilicata, 36 della Campania e 97 dalla Puglia.

TARANTO. “Notte della cultura”. Lettera dell’ assessore alla cultura, Vincenza Vozza

“Un’inversione di tendenza che tutti auspicano, spesso solo a parole, e su cui invece l’Amministrazione sta da tempo investendo risorse umane ed economiche”

“A nome dell’Amministrazione comunale desidero rivolgere un sentito ringraziamento a tutti quei cittadini (tarantini e non) che hanno decretato l’indiscutibile successo della “Notte della cultura”, svoltasi nel centro storico. Migliaia di persone che, con encomiabile compostezza, hanno assistito ai numerosi eventi proposti da un’organizzazione impeccabile che ha dato ulteriore lustro alla città.

TARANTO. Oggi, martedi 16 giugno, cerimonia di inaugurazione del 5°Torneo ASI-ANT – PREMIO “Carlo Di Santo”

Alle ore 18.00 allo stadio “Erasmo Iacovone” di Taranto, Campo A, con ingresso dalla porta 11 della Tribuna Centrale avrà luogo la cerimonia di inaugurazione

Alla sfilata parteciperanno le 18 scuole calcio che hanno aderito all’iniziativa, suddivise in 120 squadre delle categorie Piccoli Amici, Pulcini, Esordienti e Giovanissimi. Alle ore 21:00 fischio d’inizio della partita tra le rappresentative del Mar Grande, allenata da Massimo Marinelli e Mar Piccolo, con la guida tecnica di Domenico Vitti.

Anche a Taranto è possibile una nuova governance collaborativa dei beni comuni

Al workshop, infatti Paola Cannavò ha illustrato come una strategia di governance collaborativa possa determinare nuovi processi di trasformazione in un territorio

“Se si uniscono le forze sane, le forze buone di una comunità, quelle che vogliono davvero il bene di un territorio, allora è possibile realizzare nuove forme di governance che, all’insegna della collaborazione, posso realizzare una gestione condivisa dei beni comuni”: la ha detto questo pomeriggio (15 giugno) a TarantoPaola Cannavò, una delle massime esperte italiane di economica collaborativa, intervenendo al secondo workshop del corso di formazione per i “Volontari Etici e Solidali” del progetto ReVES2.

“Buona la prima” a Taranto per “I Migliori Vini Italiani” di Luca Maroni

Come Miglior Vino della Provincia di Taranto con IP92 è stato premiato “Primitivo di Manduria Riserva 2010” di Antica Masseria Jorche, e come Miglior Produttore Regione Puglia “Cantine San Marzano”

«Un edizione “numero zero” assolutamente soddisfacente: abbiamo piantato un piccolo seme in una terra fertile e, sono sicuro, già dal prossimo anno potremo cogliere frutti importanti»: questo è il commento soddisfatto di Luca Maroni, importante enologo ed esperto di vini, al termine della sua prima esperienza in Puglia con “I Migliori Vini Italiani”.

Palagianello. “OLIVO E OLIO: AGRICOLTURA E SALUTE” Convegno sul più grande tra i prodotti pugliesi

L’olio extravergine di oliva pugliese è buono e fa bene

Affermarlo non è un luogo comune, ma il frutto di accurate ricerche che ne hanno certificato l’eccellenza. Chi vorrà approfondire potrà farlo mercoledì 18 giugno, nel Museo del Territorio di Palagianello, dove si terrà il convegno “Olivo e olio: agricoltura e salute”.

“ATLETA LIVELLO PERSONA”, SAGGIO DI FINE ANNO PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO SCIASCIA

Un binomio di successo. La collaborazione tra l’Istituto Comprensivo “Leonardo Sciascia” di Talsano e la Scuola di Arti Marziali e di Formazione Sportiva “Bushido” di Taranto continua a produrre frutti copiosi

Sotto la luce dei riflettori è tornato l’innovativo progetto “Atleta livello persona”, grazie al saggio di fine anno che si è svolto nell’Auditorium dell’Istituto scolastico lo scorso 3 giugno.

Premio Internazionale di Poesia Dialettale “Radici Poetiche a Massimo Troisi”. Michele Pastore di Martina Franca (Taranto) tra i finalisti

L’orgoglio alle origini che eleva la Cultura nella bellezza dell’eterogeneità espressiva che si coglie nei dialetti locali

L’esito della prima giuria del Concorso dedicato a Massimo Troisi, che vede come madrina la sorella di Massimo, Rosaria Troisi ha selezionato 32 poesie che entreranno nell’antologia edita dalla casa editrice di Manocalzati (Avellino) il Papavero (www.edizioniilpapavero.it) di Donatella De Bartolomeis.

SAVA. GIORNATA MONDIALE DEL GIOCO 2015 IIIa Edizione

Dopo l’enorme successo riscontrato nelle scorse edizioni, l’ASSOCIAZIONE SINPHONIA MUSICA e SPETTACOLO del presidente CARLO ROSSETTI  presenta la 3’ edizione della GIORNATA MONDIALE DEL GIOCO – L’ISOLA CHE NON C’è 

L’appuntamento è fissato per DOMENICA 14 GIUGNO  2015, a partire dalle ore 17:30 lungo VIA DEL PRETE e su tutta PIAZZA RISORGIMENTO , e ancora una volta, il principale protagonista dell’evento non può che essere  il GIOCO in tutti gli aspetti e sfaccettature.

Campomarino “Marina di Maruggio”. Rinvenuta una tartaruga marina della specie “caretta – caretta

E’ successo questa mattina di domenica 14 giugno

Questa mattina sulla spiaggia di Campomarino in prossimità del Lido “Annibale” un gruppo di ragazzi hanno rinvenuto una tartaruga marina della specie “caretta – caretta”. Avvertito del ritrovamento mi sono recato sul posto da dove ho provveduto ad allertare il Comando dei Vigili Urbani che a loro volta hanno richiesto l’intervento del Veterinario di Turno.

Sava. “GIOCHI ANCORA IN GIOCO” durante la GIORNATA DEL GIOCO

Oggi, domenica 14 giugno 2015, in Via Del prete, l’iniziativa della Cooperativa Patatrak!!!

Gioco e rigioco” è il nome della nuova e singolare iniziativa pensata da Patatrak!!! Cooperativa. Si tratta di un mercatino di giochi usati, aperto a tutti i bambini che vorranno dare una seconda vita ai propri giocattoli inutilizzati e, contemporaneamente, avere l’opportunità di portare a casa un nuovo gioco senza spendere un soldo!

“Il Mare più bello”, la Guida Blu 2015 di Legambiente e Touring Club Italiano, premia sedici località con le “5 vele”: tre sono in Puglia

Maruggio sale da 3 a 4 vele e arriva a un passo dall’eccellenza. Legambiente lancia il contest #laspiaggiapiùbella

Sei diverse  regioni e sei diversi paesaggi compaiono nelle prime posizioni della nuova classifica delle sedici località a  “5 vele” del Mare più bello, l’edizione 2015 della guida alla vacanze di qualità sulle coste dei mari e laghi italiani di Legambiente e Touring Club Italiano. Al primo posto svetta ancora una volta Castiglion della Pescaia (Gr). In seconda posizione troviamo l’incantevole San Vito Lo Capo (Tp), seguita da Pollica (Sa). Al quarto posto Posada (Nu), mentre al quinto troviamo Vernazza (Sp).

Ecco i migliori vini di Puglia e della provincia di Taranto secondo Luca Maroni

Nella serata di avanti ieri (venerdì 12 maggio) Luca Maroni ha premiato le eccellenze del vino di Puglia e della Provincia di Taranto

E’ iniziata così a Taranto “I Migliori Vini Italiani”, la manifestazione nella quale Luca Maroni, il massimo esperto di vini ed enologo italiano, per tre giorni presenta nel capoluogo jonico vini di grande livello guidando il pubblico nella loro conoscenza e degustazione, un autentico spettacolo che prende il nome dall’annuario di Luca Maroni “I Migliori Vini Italiani”.

MANDURIA. Il sindaco messapico Massafra e il primo cittadino lizzanese Macripò sottoscrivono l’apertura di due “Centri Fiorenza”

L’associazione O.N.L.U.S. ALZAIA ha voluto la presenza di questi due centri antiviolenza nei due Comuni

 

Si è svolta sabato 13 giugno c.a. alle ore 10,00, presso la Chiesa di Santa Croce sita in via Sant’Antonio a Manduria, l’incontro atto a garantire l’apertura di due centri antiviolenza nei corrispettivi comuni jonici: Lizzano e Manduria.

Carosino. POPOLARI: “DALLE REGIONALI UN RISULTATO ECCEZIONALE, IL PD SE NE FACCIA UNA RAGIONE”

Nota stampa del coordinamento locale dei Popolari

“In replica al neo segretario locale del Partito Democratico, Carlo Manganaro, che dopo tanti ammiccamenti e sterzate varie finalmente ha trovato il suo approdo nel PD, vogliamo intervenire con dati alla mano e risultati inconfutabili che l’opinione pubblica e la cittadinanza potrà giudicare facilmente. La sua analisi è alquanto confusa e poco attendibile in quanto i voti del candidato locale dei “Popolari” sono 600 e rappresentano  comunque il 20% dei voti validi e la lista dei “Popolari” non è una sommatoria di partiti e movimenti ma un progetto ad ampio raggio nazionale e regionale che ci vedrà protagonisti per creare una piattaforma di carattere popolare, moderato e riformista che ha iniziato il suo percorso proprio dalla Regione Puglia.