Lizzano. 2° EDIZIONE TORNEO TIRO ALLA FUNE SAN PASQUALE

Organizzato dal Gruppo volontari di Protezione civile di Lizzano

Terminata con successo anche questa seconda edizione 2015 del torneo tiro alla fune  San Pasquale con enorme entusiasmo e partecipazione sia di pubblico che di squadre dove in questa edizione erano presenti 3 squadre rispettivamente  I TEMPLARI  DELLA PROVINCIA DI BRINDISI  PRECISAMENTE DI ORIA, POI I RANGER DI MARTINA FRANCA E I GUERRIERI DI LIZZANO, non hanno partecipato al torneo la quarta squadra precisamente della provincia di Bari del comune di Monopoli per sopraggiunto incidente stradale nel tragitto per arrivare a Lizzano.

La Manifestazione entra nei SOLENNI FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI SAN PASQUALE come consuetudine si è svolta nella centrale Piazza Matteotti.

 Tenendo fede al  regolamento; dopo la procedura di pesatura dei giocatori iscritti al torneo si è passato al sorteggio delle squadre.

Il via alla 2° edizione è stato dato alle ore 20,50  dopo l ‘Inno Nazionale, con le prime due squadre sorteggiate  I Templari di Oria e I Ranger di Martina Franca , vinta dalla squadra I Templari per due manche a zero.

Successivamente si sono sfidate  I Guerrieri di Lizzano contro I Ranger di Martina Franca questa vinta dalla squadra I Guerrieri per due manche a uno naturalmente la finale è stata tra la squadra I TEMPLARI contro  I GUERRIERI  questa vinta dalla squadra I TEMPLARI che si sono aggiudicato il primo posto mentre la squadra I GUERRIERI  il secondo posto e la squadra I RANGER MARTINA FRANCA il terzo posto.

La premiazione della prima squadra è stata fatta dal Presidente del Comitato San Pasquale.

Colgo l’occasione per ringraziare tutti i cittadini presenti, le aziende e attività commerciali che hanno contribuito, il comune di Lizzano per il patrocinio la Regione Puglia per il patrocinio e il contributo, tutte le squadre iscritte compreso quella di monopoli che non ha potuto partecipare  e naturalmente i Volontari del Gruppo Volontari e Protezione Civile I Delfini Jonici per il loro impegno.

NATURALMENTE CI SIAMO DATI APPUNTAMENTO ALLA 3° EDIZIONE 2016.


Lascia un commento