Manduria. PROGETTO DI LETTURA “MERENDANDO TRA I LIBRI”

Istituto comprensivo “Francesco Prudenzano”, Confcommercio e la libreria Agorà in sinergia per promuovere la lettura dei libri e, nel contempo, per rivitalizzare il centro della città di Manduria

Sono questi i due obiettivi del progetto di lettura “Merendando tra i libri”, promosso dall’istituto scolastico manduriano e dalle attività commerciali dell’asse centrale della città. Oggi si sente dire che i libri non sono più utili, che la televisione e i computer li hanno ormai sostituiti. Secondo alcuni pedagogisti, coloro che pensano ciò sono ben lontani dalla realtà, poiché basta entrare in una libreria per accorgersi che non solo i libri non mancano, ma ce ne sono più di prima e “più belli e più affascinanti”.

Tuttavia, anche se il libro non è stato sostituito dai mezzi audiovisivi, certo è che il suo monopolio culturale è venuto meno. Gli operatori scolastici sono consapevoli che si legge sempre meno e che gli alunni considerano il leggere un’attività faticosa. Mediante questo progetto, quindi, si proverà a coinvolgerli in un contesto letterario più stimolante come quello della libreria Agorà.

Gli alunni delle prime classi della scuola primaria “Prudenzano”, accompagnati dai docenti e dai loro genitori, si recheranno infatti a turno, presso la libreria Agorà, per leggere insieme i libri “Arturo il canguro e Il paese colorato” e “Arturo il canguro e il camaleonte timido” di Lidia Andrioli. La lettura sarà intervallata dalla merenda.

L’incontro si trasformerà, quindi, in un momento di gioia, con le lettura delle fiabe, mentre le attività commerciali, a turno, offriranno la colazione ai bambini e ai genitori intervenuti.

Ogni partecipante, inoltre, riceverà un invito personalizzato con il quale potrà ritirare un omaggio presso le attività commerciali che hanno aderito al progetto.

Fare finalmente sistema tra tutte le forze cittadine potrà far crescere una nuova società, più consapevole delle proprie risorse ancora non valorizzate.

A livello didattico, il progetto “Merendando tra i libri” si propone di far scoprire al bambino il libro; di aiutare il bambino ad una lettura attiva; di stimolare la sua creatività mediante la drammatizzazione e il disegno; di sviluppare nel bambino il piacere di leggere; di ampliare il patrimonio lessicale e favorire lo sviluppo delle abilità linguistiche per usare in modo corretto le strutture sintattiche; di scoprire gli elementi descrittivi e connotativi per utilizzarli nella produzione personale.

Questo il calendario degli incontri, che si svolgeranno dalle 9 alle 11 del mattino: 30 aprile

classe 1ª D; 5 maggio classe 1ª A; 6 maggio classe 1ª F; 9 maggio classe 1ª C; 12 maggio classe

1ª E; 23 maggio classe 1ª B.

 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 (Dott.ssa Anna LAGUARDIA)

 

Lascia un commento