Monthly Archives: marzo 2014

Juniores Nazionali: 21^giornata. Matera – Taranto

Un rigore fischiato a due minuti dal novantesimo condanna la formazione di Michele Cazzarò interrompendo la striscia di risultati utili consecutivi

Vince il Matera che guadagna tre punti, in classifica, sfruttando l’esperienza di Carretta. Match equilibrato con poche emozioni, ma condizionato da alcune dubbie decisioni del direttore di gara. Prossimo impegno sabato 8 marzo, ore 15.30 Iacovone B, contro il Bisceglie.

MANDURIA. Progetto “Jazz in Corte”

Corte Borromeo inaugura il progetto “Jazz in Corte” con l’obiettivo di promuovere la cultura jazz nella città

Il primo evento programmato si terrà il 14 Marzo 2014 alle ore 20:30.

Di nuovo la Puglia fa parlare di sé. Due artisti pugliesi all’interno di un progetto internazionale

Laura Dimitri, cantante ed autrice, ed Ezio Scarciglia, musicista ed autore, con protagonista una delle più famose dive del sud America: Lucia Mendez

Lucia Mendez, artista poliedrica che nella sua lunga carriera di cantante latin-pop ha venduto oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo, duettando anche con artisti del calibro di Jennifer Lopez, Shakira, Julio Iglesias, Josè Feliciano, Gloria Estefan ed altri.

TARANTO. “Donne senza volto”: l’8 marzo parte la nuova mostra fotografica “Qualcosa di rosso”

Dall’8 al 23 marzo si terrà la mostra fotografica “Qualcosa di rosso” al Centro della Fotografia di Taranto

Rosso come la femminilità e la sensualità. Rosso come l’amore verso il prossimo. Rosso come il conto di chi non arriva a fine mese. Rosso come un ideale politico tradito. Il rosso è tutto questo e molto altro ancora, e le fotografe della collettiva “Donne senza volto”, sezione femminile del circolo fotografico “Il Castello”, sono pronte a far rivivere i mille significati di questo colore attraverso i propri scatti. La settima edizione della consueta mostra delle donne avrà come titolo, appunto, “Qualcosa di rosso”, e si svolgerà dall’8 al 23 marzo al Centro della Fotografia di Taranto, nuova sede del circolo “Il Castello”.

Pugliesi nel Mondo. OMAGGIO AL GRANDE DOMENICO MODUGNO

Concerto di chitarra a Roma del socio Nicola Paradiso

Sabato 22 marzo 2014, con inizio ore 19,00 si terrà un concerto di chitarra del nostro socio prof. Vito Nicola Paradiso, in omaggio al grande Domenico Modugno.

Legambiente scrive a Renzi: mercoledì non vada solo a Bari ma venga a Taranto a visitare una scuola dei Tamburi

 Il 28 febbraio, è scaduto il termine entro cui avrebbe dovuto essere emanato il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri con cui rendere operativo il Piano delle misure e delle attivita’ di tutela ambientale e sanitaria, e, conseguentemente,  fissare le azioni e i tempi necessari per garantire il rispetto delle prescrizioni di legge e dell’A.I.A. rilasciata all’Ilva di Taranto

Si tratta di un termine già prorogato rispetto a quello originariamente previsto e stabilito dal recentissimo ultimo decreto sull’Ilva (il quarto) convertito in legge il 6 febbraio 2014.

TARANTO. PROLOCO. 22 Marzo 2014

Visita guidata al Castello Svevo, alla Cattedrale di S. Sabino ed alla Basilica di S. Nicola di Bari

Partenza con bus alle ore 8,00 da Piazza Ebalia. Ritorno ore17,00 circa in Piazza Ebalia. Costo €5. Iscrizioni sino al 21 Marzo. Per informazioni e prenotazioni contattare il 3899935679, oppure mandare un’e-mail a: prolocotaranto@hotmail.it

“L’uomo che è rinato due volte” può e deve rinascere ancora, per una speranza ragionevole che fa vivere meglio

In un periodo di crisi continua, un buon libro, molto umano, come quello di Enzo Mastromarino, edito Vertigo

E, anche se come si legge a pagina 17 alcune volte la fede sembra non bastare, dà origine ad atteggiamenti inaspettati e capacitanti :”Teresa era sorretta da una fede, anche questa non ostentata, sobria, ma certe volte la fede non basta, quando devi far quadrare tante cose (…)  Quella stessa fede si può rivelare in comportamenti inusitati. Il silenzioso Antonio lasciò il campo a una persona determinata, che seppe prendere in mano la situazione”. (…) “La donna (Teresa), che fino allora era stata quella che aveva dato coraggio a tutti, si sentì più umana, proprio nella sua debolezza;”. O a  pagina 19 “Marco si presentava un bambino non facile, ma le situazioni si risolvevano in una maniera insperata…” .

Dipendenti Telecom 187 di Taranto: l’Amministratore delegato di Telecom risponde a Pelillo

L’amministratore delegato di Telecom Italia Marco Patuano ha risposto all’on. Michele Pelillo, deputato tarantino del PD

Pelillo aveva scritto il 28 gennaio scorso , una lettera per  per sollecitare un intervento sulla situazione di 32 dipendenti della sede di Taranto della Telecom Italia. La lettera fu sottoscritta anche da Lucio Lonoce, all’epoca dei fatti sindaco facente funzioni del comune di Taranto. Pelillo e Lonoce sottolineavano che i lavoratori del settore Caring (si occupano del servizio 187 di assistenza alla clientela) sono in larga parte donne, mamme e part-time e vedono a rischio il loro posto di lavoro a causa dell’ipotesi di trasferimento a Bari, a seguito di un accordo sottoscritto tra l’azienda e le maggiori organizzazioni sindacali che prevede la razionalizzazione delle sedi lavorative e la chiusura di 47 di esse. Di seguito e in allegato la risposta, giunta oggi, dell’A.D. di Telecom Marco Patuano diretta all’on. Pelillo e il testo della lettera del 28 gennaio scorso, nel quale è spiegata in maniera dettagliata la situazione e sono espresse le preoccupazioni dei lavoratori.

TARANTO. “Officine Tarantine”: incontro istituzionale

Con il sindaco Ippazio Stefàno, l’assessore con delega al Lavoro e alle Politiche Giovanili Gionatan Scasciamacchia, il consigliere comunale Ernesto D’Eri con delega al Demanio e la dirigente al Patrimonio Rosa De Benedetto

A fronte della scelta di lasciare autonomamente gli ex Baraccamenti Cattolica dopo aver ricevuto in settimana l’ordine di liberare immediatamente gli spazi occupati. 

MANDURIA. 3° Raduno Auto e Moto d’epoca “Il Messapico”

Il Club Tre Colli di Avetrana invita, per il 9 marzo 2014,  tutti gli appassionati di auto e moto a partecipare all’evento ed esporre i propri mezzi d’epoca nella splendida cornice della Città dei Messapi

Una grande carovana di veicoli, che lasciano garage e musei per far bella mostra della loro bellezza al pubblico, che partecipano con folle assiepate per ammirare le varie rarità, tipologie di veicoli e la storia che unisce l’oggi con il passato.

RACCONTI / 28 . Quantu costa la vetrina? Settanta milalirazzi …

Tò savisi pijia e sbonnunu, cu la macna, la vetrina tnù  Bar nanzi alla chiazza!

Era la fini tì lanni sessanta e dò amici a scummessa onnà tittu allu gestori tlù Bar: “Quantu costa stà vetrina noa noa ca à misu?”.

MARUGGIO. Consiglio comunale: maggioranza a due velocità, anzi a due convenienze

Rifiutata la proposta della minoranza di pubblicazione di redditi e dei patrimoni di consiglieri e assessori! Qualcuno ha paura della trasparenza?

 Nel consiglio comunale di ieri, 28 febbraio, si approvava il Regolamento per la trasparenza della situazione patrimoniale dei titolari di incarichi politici. Per i comuni al di sotto dei 15.000 abitanti non è obbligatorio pubblicare redditi e patrimoni personali ma solo le indennità percepite per incarichi o ruoli politici. A questo punto il gruppo consiliare di minoranza Maruggio Democratica ha fatto una proposta: visto che il nostro comune si è dotato della figura del presidente del consiglio, facoltativa per i comuni al di sotto dei 15.000 abitanti, e che ci costa  3.496,76 € l’anno, visto che non ci facciamo mancare la figura del direttore generale (rivestita dal segretario comunale), facoltativa nei comuni al di sotto dei 15.000 abitanti, ma che ci costa 10.257 € l’anno, allora perché non pubblichiamo sul sito del comune di Maruggio la situazione reddituale e patrimoniale di tutti i consiglieri,  assessori e sindaco al pari dei comuni con 15.000 abitanti?

SAVA. Ricoverato Giuseppe Lomartire dopo pochi giorni dall’uscita dell’ospedale

Esposto al Comando della Stazione Carabinieri di Sava (TA)

Nel mese di marzo 2013 su richiesta del signor Giuseppe LOMARTIRE, invalido indigente di Sava senza fissa dimora, mi recavo presso i “locali spogliatoi” di quello che sarebbe dovuto essere un campetto sportivo mai entrato in funzione, da anni in totale stato di abbandono.

TARANTO. “Società di scopo per Città Vecchia, buono lo spunto del Sindaco”

Iurlano: ”Rigenerazione non sia solo urbana, ma anche umana e del mare”

Le Officine Taranto accolgono con favore ed ottimismo il dichiarato intento del sindaco di Taranto di porre la Città Vecchia al centro di una nuova stagione di azione amministrativa.

MANDURIA. Ufficio Agricoltura: Criticità ed Opportunità

L’Associazione Politico-Culturale Manduria Migliore organizza per oggi, 1 Marzo 2014, alle ore 17.00 presso la propria sede in Via Roma n°14 una discussione pubblica sul tema

 

L’incontro, il terzo della serie realtiva al mondo dell’agricoltura manduriana, verterà sull’importanza del’Ufficio Agricoltura comunale e più in generale sull’impatto che può generare una buona o cattiva gestione dello stesso sul mondo imprenditoriale e commerciale agricolo.

TARANTO. Recensione “MUNNEZZE”. Quasi due ore e mezza di risate intelligenti!!!

Quasi due ore e mezza di risate intelligenti. Ironia, satira, storia tarantina ed una profonda riflessione sul senso civico “made in Jonio”

Ingredienti sapientemente miscelati dalla collaudata coppia Aldo Salamino e Stefano Zizzi, assistiti per l’occasione dalla “terza gamba del tavolino” (così come i due attori lo hanno definito) Mario Fumarola. Una platea divertita ed entusiasta ha salutato con grandi applausi la prima di “Munnezze – Racconti indifferenziati”, spettacolo di cabaret italo-dialettale andato in scena sul palco del teatro della parrocchia Spirito Santo di Taranto. Una scenografia essenziale: sfondo nero, due cassonetti dei rifiuti, due sedie e, appunto, l’immondizia. A supporto degli strumenti da palco un proiettore con le slide con cui Zizzi e Salamino hanno spiegato la storia della “munnezze” nella città jonica e del rapporto tra i tarantini e quello che un tempo era il “trespolo” ed oggi sono i contenitori della raccolta differenziata.

MANDURIA. KAFKA ON THE SHORE in concerto

Oggi, sabato 01 marzo, alla Masseria IL NOCE 

Pelagonia Music, Masseria “Il Noce” e MI.BO.TA. presentano i Kafka On The Shore in concerto, sabato 01 marzo presso la Masseria IL NOCE di Manduria (TA).

CONVENTION, PREMIO INTERNAZIONALE PUGLIESI NEL MONDO EDIZIONE 2014, PROGETTI E INIZIATIVE VARIE

Comunichiamo alcuni nostri progetti ed iniziative che si terranno nell’anno 2014

A) Dopo l’ennesimo successo ottenuto nell’ultima edizione del prestigioso Premio e che, come ben sapete, è rivolto ai corregionali nati e/o comunque avente origini pugliesi, che si sono distinti e dato prestigio in ogni parte del mondo sia al Paese in cui vivono che alla nostra Italia e alla nostra amata Puglia in ogni campo (artistico, culturale, scientifico, imprenditoriale, istituzionale, sportivo, ecclesiastico ecc…) siamo ad organizzare l’Edizione 2014 con ulteriori novità.

LECCE. Domenica 2 marzo presso il Teatro Paisiello, Concerto di chiusura “La notte della libertà”. Musica Klezmer con il duo Stellerranti

La mostra fotografica “Scene di vita dal ghetto di Varsavia” chiude in musica con Cinzia Bauci e Pier Gallesi

Si terrà domenica 2 marzo, alle ore 21, presso il Teatro Paisiello di Lecce, ad ingresso libero, il concerto del duo artistico “Stellerranti” dal titolo “La notte della libertà”.