SAVA: SCOPERTA EVASIONE FISCALE PER CIRCA 5 MLN DI EURO, TRE DENUNCE DELLA GDF

I FINANZIERI DELLA TENENZA DI MANDURIA HANNO ESEGUITO UNA VERIFICA FISCALE NEI CONFRONTI DI UN’IMPRESA OPERANTE NEL SETTORE DELLE LAVORAZIONI MECCANICHE CON SEDE A SAVA, RISCONTRANDO GRAVI VIOLAZIONI ALLA NORMATIVA TRIBUTARIA.

IL TITOLARE DELL’IMPRESA, DOPO AVER SVOLTO LA PROPRIA ATTIVITA’ PREVALENTEMENTE IN LOMBARDIA ED IN ALTRE REGIONI DEL NORD ITALIA, AVEVA FITTIZIAMENTE TRASFERITO LA SEDE DELLA SOCIETA’ PROPRIO NEL COMUNE DI SAVA ED ATTRIBUITO LA RAPPRESENTANZA LEGALE AD UN PRESTANOME, ALLO SCOPO DI SFUGGIRE AI CONTROLLI DEL FISCO.

I FINANZIERI HANNO ACCERTATO LA SOTTRAZIONE A TASSAZIONE DI MATERIA IMPONIBILE AI FINI DELLE IMPOSTE DIRETTE PER CIRCA 4 MILIONI DI EURO E L’EVASIONE DI I.V.A. PER OLTRE 700 MILA EURO. TRE PERSONE SONO STATE DENUNCIATE ALL’AUTORITA’ GIUDIZIARIA PER REATI FISCALI RIFERITI ALLA PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI INFEDELE PER IL 2007 ED IL 2008, ALL’OMESSA PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI PER IL 2009, ALLA DISTRUZIONE DELLA CONTABILITA’ NONCHE’ ALL’EMISSIONE ED ANNOTAZIONE DI FATTURE FALSE.

Marcella Daddato

FONTE
jotv.tv

One Response to SAVA: SCOPERTA EVASIONE FISCALE PER CIRCA 5 MLN DI EURO, TRE DENUNCE DELLA GDF

  1. Tonino Roberto scrive:

    Che fetente questo evasore fiscale, poteva fare tutto in lombardia (sede e rappresentanza legale)senza portare alla ribalta (in negativo) il nome di Sava. Ma come gli è venuto in mente di scegliere Sava? L’avrà certamente scambiata per un paradiso …….. senza angeli, arcangeli, serafini e cherubini s’intende, ma solo fiscale.

Lascia un Commento