Monthly Archives: aprile 2014

ALDROVANDI: DICHIARAZIONE DI ANTONIO MARCHESI, PRESIDENTE DI AMNESTY INTERNATIONAL ITALIA

Antonio Marchesi ha espresso questa mattina la solidarietà e la vicinanza di Amnesty International e di tutti i suoi attivisti a Patrizia Moretti, madre di Federico Aldrovandi 

Il presidente di Amnesty International Italia, ha espresso il forte disappunto e la ferma condanna dell’organizzazione per l’inaccettabile episodio nel quale agenti di polizia riconosciuti colpevoli dell’uccisione di Federico Aldrovandi sono stati applauditi dai loro colleghi.

Taranto. CONFERENZA DELLA PROF.SSA D’ORSOGNA SULLE TRIVELLAZIONI

No all’Italia petrolizzata. Il disastro ambientale documentato dai dati

Grande evento nel pomeriggio di lunedì 28 aprile con la prof.ssa D’Orsogna, presso l’AULA MAGNA dell’IISS Augusto Righi, su iniziativa di Tarantorespira. La prof.ssa Maria Rita D’Orsogna è un fisico e Professore associato presso l‘Istituto per la Sostenibilità dell’Università Statale della California UCLA.

A GALATINA TRA LA MAGIA E LA SACRALITA’ DEL SALENTO

Benvenuti a Ciperniola di Giuse Alemanno

Avanti ieri sera a Galatina è stato presentato il libro di Giuse Alemanno “Benvenuti a Cipìernola ovvero Don Fefè e Ciccillo coinvolti nell’intricata vicenda che riguardò la gatta immobile Brici, la lotta di classe, la sacra reliquia di Sant’Antonio Abate e la cacciata del Satanasso Gasparotto (Edizioni Città Futura). Fiordilibro libreria ed Amarcord win bar hanno inaugurato l’evento nella prestigiosa Galleria Mongiò, meraviglioso edificio storico, in piazza San Pietro, lì dov’è situata la Chiesa Matrice di San Pietro, con la sua facciata barocca di straordinaria bellezza, mentre di fronte è localizzata la chiesetta di S. Paolo che risale al VIII secolo ed è ubicata nel Palazzo Tondi. La chiesetta è definita “Cappella delle Tarantate”; sin dal Medioevo,  giungendo al XX secolo, si riteneva vi fossero eventi magici legati al tarantismo.

Bollette “pazze”. Se il fornitore del servizio ha sostituito il contatore senza avvisare l’utente non è dovuta la somma riportata dalla maxi-bolletta

Lede il principio di buona fede l’iniziativa unilaterale del gestore che ha l’obbligo di controllare periodicamente i consumi

Maxi bolletta addio. Il cittadino che si è visto sostituire il contatore dell’acqua dal fornitore del servizio senza essere avvisato non deve pagare le somme pretese in eccesso perché costituisce condotta contraria ai principi di correttezza e buona fede nell’esecuzione del contratto di somministrazione.

Diabete: clonazione delle cellule per aiutare a guarire?

I ricercatori della Fondazione di New York per le Cellule Staminali (NYSCF) hanno annunciato che sono riusciti a produrre cellule che producono insulina per clonazione

E se la clonazione potesse davvero aiutare a curare il diabete? Gli scienziati che si sono occupati dello studio, hanno comunicato di aver utilizzato tecniche di clonazione per produrre cellule staminali embrionali umane dalle cellule della pelle di una donna adulta affetta da diabete, nella speranza che un giorno potranno curare la sua malattia. “Un altro passo verso il trattamento dei pazienti diabetici. Abbiamo fatto un passo verso il trattamento del diabete attraverso le proprie cellule che producono insulina nei pazienti”, ha commentato il capo dell’equipe che ha condotto lo studio pubblicato ieri lunedì 28 aprile sulla rivista scientifica Nature.

MONTEMESOLA. Dopo la pronuncia di irregolarità dalla Corte dei Conti, si adottano provvedimenti per evitare il dissesto

Ma l’opposizione protesta: “Dovevate pensarci prima”

Si è svolto avanti ieri sera il consiglio comunale a Montemesola, tra i punti all’ordine del giorno, c’era l’approvazione del rendiconto finanziario dell’anno 2013. Consuntivo, un discorso molto sentito, anche nello scorso consiglio comunale del 2 aprile, in riferimento al bilancio del 2011, sul quale la Corte dei Conti ha rilevato alcune irregolarità. Tra i punti contestati c’era il ritardo con il quale è stato presentato il consuntivo, la presenza di residui attivi e passivi in bilancio dovuti anche alla presenza nello stesso di alienazioni. Ovviamente, per il consuntivo del 2013, l’amministrazione Punzi ha pensato bene di adottare determinati provvedimenti, per far fronte a questa pronuncia di irregolarità.

FRAGAGNANO. Lavori di pulizia e lavaggio delle reti di fognatura nera

Il sindaco Andrisano: “E’ possibile scaricare il programma dei lavori sul web”

 Partiranno i primi di Maggio i lavori di pulizia e lavaggio delle reti di fognatura nera nell’intero territorio comunale. Ad annunciare l’avvio dei lavori è il primo cittadino di Fragagnano Lino Andrisano. “Nei prossimi giorni l’Acquedotto Pugliese, nell’ambito delle attività previste dal Servizio Idrico Integrato, procederà alle operazioni di pulizia e lavaggio delle reti di fognatura nera ed ai successivi trattamenti di disinfestazione e derattizzazione. L’avvio dei lavori è stato organizzato nei minimi dettagli, tanto è che la ditta incaricata ha stilato un programma giornaliero delle attività, che renderemo noto a tutta la cittadinanza sul sito istituzionale del Comune”.

LIZZANO. Cavallo: “Si vuole forse “coprire” qualche argomento “spinoso”, come i “Debiti fuori Bilancio”, o un “Rendiconto anno 2013” del tutto fallimentare?”

Comunicato stampa del Gruppo Consiliare “Il Giglio – Insieme per Lizzano”

La convocazione del Consiglio Comunale per le ore 9.30 del 29 aprile 2014 rappresenta, ancora una volta,  la chiara volontà della presidenza della relativa Assise, su impulso del sindaco e della Giunta, di evitare la partecipazione dei cittadini ai lavori della massima Adunanza locale e istituzionale. Un orario che coincide con quello di lavoro della stragrande maggioranza di cittadini e consiglieri comunali, con i primi di fatto impediti ad assistere ai lavori consiliari ed i secondi (se dipendenti) obbligati a permessi di lavoro onerosi per le casse comunali.

Manduria. PROGETTO DI LETTURA “MERENDANDO TRA I LIBRI”

Istituto comprensivo “Francesco Prudenzano”, Confcommercio e la libreria Agorà in sinergia per promuovere la lettura dei libri e, nel contempo, per rivitalizzare il centro della città di Manduria

Sono questi i due obiettivi del progetto di lettura “Merendando tra i libri”, promosso dall’istituto scolastico manduriano e dalle attività commerciali dell’asse centrale della città. Oggi si sente dire che i libri non sono più utili, che la televisione e i computer li hanno ormai sostituiti. Secondo alcuni pedagogisti, coloro che pensano ciò sono ben lontani dalla realtà, poiché basta entrare in una libreria per accorgersi che non solo i libri non mancano, ma ce ne sono più di prima e “più belli e più affascinanti”.

FRAGAGNANO. Il Comune partecipi al bando per rimuovere l’amianto nei terreni circostanti Fragagnano

Comunicato stampa del PD fragagnanese

Il PD di Fragagnano, alla luce del grave problema dell’abbandono indiscriminato nelle perifeire di manufatti contenti fibre di amianto, sollecita l’amministrazione comunale di Fragagnano a prendere parte ad un importante bando regionale (emanato con atto dirigenziale del Servizio Ciclo Rifiuti e Bonifica n. 46 del 26 marzo 2014) che scadrà il 10 maggio 2014 teso a finanziare interventi di “rimozione dell’amianto in aree pubbliche e private”.

Taranto. “QUALITÁ È VITA. GLI INQUINAMENTI D’ITALIA E STORIE DI VITA”

Lunedì  5 maggio a Taranto presso il Salone degli Specchi, Palazzo di Città, dalle ore 16.00 alle 19.30, l’associazione Onlus di Solidarietà e Volontariato Madonna delle Grazie organizza il Convegno sul tema “Qualità è vita. Gli inquinamenti d’Italia e storie di vita”, con il patrocinio di Regione, Provincia e Comune

L’iniziativa vedrà il contributo di medici ed esperti, che per l’occasione verranno anche da fuori Regione. Interverranno numerose associazioni, movimenti e cittadini e sarà un’occasione importante per confrontarsi sulle problematiche dell’ambiente, della salute, della promozione del territorio, della difesa e tutela della qualità della vita, in maniera complessiva, costruttiva e propositiva.

AL PRIMO MAGGIO TARANTINO SI FESTEGGIA ANCHE L’ACCESSIBILITÀ: PRONTA L’ “AREA AMICA” DELL’ASSOCIAZIONE MOVIDABILIA

Non solo rimuovere le barriere architettoniche, ma abbattere anche e soprattutto i limiti sensoriali e culturali: sono questi gli obiettivi dell’ ”Area Amica” per disabili, ideata e predisposta dall’Associazione di Promozione Sociale “Movidabilia in occasione del concerto del Primo Maggio a Taranto

Per garantire a tutti la possibilità di assistervi in tutta serenità, infatti, sarà presente a pochi metri dal palco un’area dedicata alle persone con disabilità motoria e sensoriale, locandine in braille con il programma dell’evento e servizi igienici dedicati. OnLIS offrirà, invece, il servizio di interpretariato LIS, ad opera di interpreti professionisti che si alterneranno sul palco, per rendere accessibile l’evento anche alle persone sorde.Il concerto, organizzato dal Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e pensanti, quest’anno pone l’accento sulle potenzialità del territorio e sulle prospettive di sviluppo non inquinato per ridisegnare il futuro di Taranto, attraverso un convegno e la musica di Vinicio Capossela, Caparezza, Afterhours, Tre Allegri Ragazzi Morti, Sud Sound System, Paola Turci e tanti altri.

BARI. I pensionati della Cia rinnovano i propri organismi dirigenti regionali

Oggi 30 aprile 2014 si terrà a Bari l’Assemblea elettiva regionale dell’ANP

Più agricoltura per nutrire il mondo. Innovazione, €quità, diritti, cittadinanza”: sarà questo il tema della sesta Assemblea elettiva regionale dell’Associazione nazionale pensionati (Anp) della Cia (Confederazione italiana agricoltori) di Puglia, che si terrà oggi mercoledì 30 aprile 2014 con inizio alle ore 9.45 presso la Sala Universus in Viale Japigia 182-188 a Bari. L’assemblea – al termine della quale saranno nominati i nuovi organismi dirigenti regionali e il nuovo presidente regionale dell’Anp – Cia – servirà a discutere dei principali problemi – non solo di natura economica, ma anche sociale, previdenziale, sanitaria – che attualmente affliggono gli anziani, e soprattutto coloro i quali vivono nelle campagne e nei territori rurali della Puglia.

OSTUNI. Girogola per i viandanti del gusto

Ogni venerdì di maggio nella Città Bianca dell’Alto Salento va in scena la 6^ edizione del viaggio dei sensi. Buona cucina, vini pugliesi, performance musicali di band pugliesi, spettacoli teatrali e mostre d’arte con fotografia, pittura, scultura

Nota ovunque con l’appellativo di Città Bianca, Ostuni, nell’Alto Salento, anticipa le atmosfere estive aprendo le “danze gastronomiche” del Girogola. Per tutto il mese di maggio, ogni venerdì, un collettivo di imprenditori, operatori culturali e professionisti locali (Alfonso D’Amico, Antonio Abbatepaolo, Niki Maffei, Dario Depascale, Angelo Errico, Vito Dell’Erba e Riccardo Semerano), lancia la 6^ edizione della rassegna itinerante nella cornice delle magiche atmosfere mediterranee del centro storico.

Club Rotary. MISSIONE DEL PROGETTO DISTRETTUALE “TRULLI MARE”

Il Progetto Distrettuale Pluriennale Trulli Mare è un’azione di pubblico interesse del Distretto Rotary 2120 - Puglia e Basilicata

Quest’anno celebra il suo trentennale, alla quale partecipano diversi Club di terra di Bari, Brindisi, Taranto. Amici e sostenitori del progetto che hanno sin dall’iniziocreduto nel valore e nell’importanza della proposta progettuale originale del suo fondatore, Il Governatore emerito avv. Franco Anglani“Costruire un progetto di valorizzazione integrata del territorio in grado di mettere a sistema le risorse culturali, turistiche e paesaggistiche esistenti e di promuovere il territorio e il suo sviluppo sostenibile”. Su questa bella intuizione si fonda la prospettiva di chi oggi porta avanti questa significativa progettualità che comincia ad avere i suoi primi risvolti concreti.

LECCE. 15° Festival del Cinema Europeo

 Dal 28 aprile al 3 maggio

E’ in concorso il nuovo cortometraggio del regista francavillese Alessandro Zizzo, dal titolo “Stop Music (fermate la musica)”. Ambientato nel 2009, “Stop Music (fermate la musica)” – (una produzione curata da Franco Alberto Cucchini, e prodotto da Gregorio Mariggiò per Southclan Arts), è stato girato interamente in una casa.

SAVA. Pioggia di querele in arrivo per il nostro giornale …

L’inchiesta di Viv@voce sull’esito del Concorso pubblico per la “Copertura di un posto di funzionario tecnico” al Comune di Sava mette in moto le “ritorsioni” …

Non sta nell’aria ma sta già nelle vie che portano direttamente alla Procura tarantina. Questo è quello che aleggia nell’aria in questi giorni. Ovvero, le denunce a questo giornale per le affermazioni fatte sullo svolgimento di questo Concorso pubblico tenutosi a Sava nella prima decade del mese di novembre dello scorso anno. Sicuramente le denunce partono da tutti coloro che, direttamente e indirettamente, sono stati chiamati in causa in questa nostra inchiesta. E aspettate, cari lettori,  mi sono “tenuto” coperto su tutti i retroscena denunciati.

SAVA. Mister Ernesto Nani allena i giovanissimi pulcini savesi dell’A.S.D. SAVA

Oggi, 17,30, presso Mondo Calcio in contrada Petrose, siamo stati ospiti dell’allenamento

Ecco chi è mister Ernesto Nani. Nato a Gazzaniga provincia di Bergamo il 12/02/1951. Sposato con Lidia – 2 Figli – Massimiliano 34 anni e Michele 24. Dal 1982 aL 1990 – allenatore settore giovanile Atalanta Bergamasca Calcio serie A. Dal 1990 al 2000 – allenatore settore giovanile Brescia Calcio serie A- B. Dal 2000 al 2003 – allenatore settore giovanile A.C. Montichiari serie C. Dal 2003 al 2004 – allenatore settore giovanile A.C. Lumezzane serie C.

SAVA. Mercato settimanale del lunedì: sequestro del pesce e altro …

Ma dopo tanti Esposti, e denunce, bisognava arrivare a questo?

28 aprile 2014. Corso Francia, ore 9.00. Io e l’ambientalista, e collaboratore del nostro giornale, Mimmo Carrieri ci rechiamo al mercato settimanale savese del lunedì e … sopresa! Blitz dei Carabinieri del Comando della Stazione di Sava coadiuvati dai “nostri” vigili urbani. Carrieri, instancabile fotoreporter, esce la digitale fotografa il tutto. Che sarà mai questo? Bloccati i pescivendoli con i loro ape car i quali vendevano, fino a ieri, indisturbati, il loro “pesce” senza far conoscere la provenienza e tanto meno la loro conservazione. Non era dato sapere questo al consumatore. Non entriamo nell’ottica di quest’ultimo, quella dedita al potenziale risparmio, ma entriamo in quella dell’igiene pubblica e sanitaria.

LIZZANO. Giovedì 1 maggio 2014 si terrà il momento celebrativo a conclusione della 44ma edizione della Passione di Cristo

Ormai da 12 anni, rendiamo merito a tutti coloro che si prodigano per la buona riuscita della Rappresentazione Sacra

Riteniamoci tutti invitati perché anche quest’anno, con l’aiuto di Dio, siamo riusciti, tutti insieme, a realizzare qualcosa di grande.

Angelo Nisi 3408947669 – 0999552113

www.pietrevive.eu