VIDEO. Confine tra il feudo di Sava e quello di Manduria …

A proposito del GPA, di Gianluca Sileno e di questo giornale …

Liberissimi di mandare Comunicati stampa quanti ne vogliono ma, la verità, è ben cosa diversa da quello che si vuole far apparire

Che una maggioranza, in genere, registri malumori dopo un anno di insediamento è cosa normale. Quindi, è normale anche a Sava. Anzi, dovrebbe essere normale a Sava. Ma questi partiti o movimenti civici, ossatura dell’amministrazione IAIA, possono registrare tranquillamente dei “mal di pancia” e questo sta nella norma. Ma non a Sava. Qui si preferisce, da parte dei gruppi citati sopra, far passare per bugiardo questo giornale. E addirittura dargli del manipolatore dell’informazione. Mamma mia, che parolona! Non credevo fossi così “bravo” ad avere anche questa qualità. Ringrazio per il riconoscimento. Mi mancava questa del “manipolatore”.

Attenti ai tuffi

Sono fra le maggiori cause di traumi che portano alla tetraplegia e all’annegamento

Lo Sportello dei Diritti invita a prestare la massima attenzione ed ai genitori di impedirli ai figli. Ed ai gestori di piscine pubbliche: occhio alle vostre responsabilità.

Al giornalista Gaetano Gorgoni la “Musa” di Porto Cesareo

Premiato davanti a più di duemila persone per la dignità che nei mesi scorsi lo ha indotto alle dimissioni da direttore di un tg. Riconoscimenti ai Sud Sound System e ai Salento Guys durante lo show presentato da Giovanni Conversano

Al giornalista Gaetano Gorgoni, oggi direttore di “Tr News”, è stata assegnata la prima edizione della “Musa” di Porto Cesareo.

Giovedì 15 agosto Ceglie Messapica (Brindisi). XVII edizione Vinicio Capossela e la Banda della Posta

Ferragosto nella cassarmonica, Piazza Plebiscito ore 21 – ingresso libero

Esplosa con Simona Molinari, la febbre della Ghironda sale ulteriormente a ferragosto con Vinicio Capossela, in attesa di Ray Gelato(18 agosto) e dello «special event» del 31 agosto con la popstar Asaf Avidan, di scena al Mavù di Locorotondo in una delle location più incantevoli di Puglia.

Dal 2009 al 2012 le banche europee hanno chiuso 20 mila filiali

In Italia nel 2012 chiusi mille sportelli a casa 6.820 dipendenti con  una percentuale di chiusure ferma al 2013 al 3,1

In Europa le banche riducono il numero delle filiali per ridurre le spese come anche in Italia è in atto un’opera di snellimento. Secondo gli indicatori strutturali diffusi dalla Bce sul settore bancario nell’Eurozona e nella Ue, il numero di sportelli in Italia si è ridotto tra il 2009, primo anno della crisi, e il 2012 di 1.641 unità a un totale di 32.528, di cui ben 1.033 chiusure concentrate nel 2012. Il numero dei dipendenti del settore bancario in Italia nei cinque anni al 2012 da 338.035 persone sono passati a 309.540 con una diminuzione di 28.495 unità, con un calo di 6.820 persone nel solo 2012. In una nota, la Bce sottolinea che il trend verso la riduzione degli sportelli e dei dipendenti è comune a tutta l’Eurozona e la Ue: nel 2012 l’area dell’euro contava 171.477 sportelli (-5.481 rispetto all’anno prima e -14.779 rispetto al 2008), mentre il numero dei dipendenti era sceso a 2.107.723 persone, in flessione di 128.300 unità dal 2008 con 42.924 tagli nel solo 2012.

VIDEO. Sava. Via Tazzoli: un terreno abbandonato che è un serio pericolo …

SAVA. Comunicato Stampa del GPA

Il GPA in una recente intervista indirizzata all’Assessore ai Lavori Pubblici Pasquale Calasso, “confezionata” dal giornale on line Viv@voce, apprendeva che uno dei suoi Consiglieri comunali sarebbe coinvolto in un presunto tentativo di destabilizzazione della Giunta guidata dal Sindaco Iaia

Le circostanze richiamate in quell’articolo sono prive di un qualsiasi fondamento, e pertanto invitiamo l’estensore di quell’articolo ad attenersi più ai fatti che alle “voci di corridoio” ai quali spesso si richiama in quell’intervista, prassi questa molto discutibile, e che poco ha a che fare con una corretta informazione. Il GPA vuole pertanto, con questo comunicato stampa esprimere il pieno sostegno alla Giunta del Sindaco Iaia e all’Assessore ai Lavori Pubblici Pasquale Calasso da parte di tutto GPA e del suo Gruppo consiliare.

Svelati i dodici lidi scelti per il nuovo calendario “Lido che vai Salento che trovi”

L’ultima idea dei ragazzi di Rep. Salentina: il mare salentino tutto l’anno in casa. Uno dei mesi dedicato interamente al paradiso protetto di Porto Selvaggio

 

Lecce – Questa volta gli studenti di Repubblica Salentina hanno escogitato e realizzato un modo per godersi il mare salentino durante tutto l’anno, anche se si è lontani, hanno infatti appena pubblicato il nuovissimo calendario 2013/2014 dal titolo “Lido che vai Salento che trovi” con dodici magnifiche fotografie che raccontano per immagini l’incanto e la magia delle spiagge più conosciute e suggestive delle coste del Salento.

Casa circondariale di Taranto. “Ecco in che situazione viviamo noi detenuti”

Il disperato appello di un detenuto al nostro giornale

Caro direttore, le scrivo dal carcere di Taranto e le voglio spiegare che situazione noi detenuti stiamo vivendo. Oltre alla precarietà del cibo, per  molti versi immangiabile, c’è il serio problema dell’acqua e mi spiego meglio. L’acqua dei rubinetti correnti dura al massimo un ora, un ora e mezzo e, con questo caldo infernale, provino gli altri a stare all’interno di queste mure senza la possibilità di doversi rinfrescare.

LETTERA APERTA AL SINDACO DARIO IAIA

Le ragioni di questo giornale e quelle del primo cittadino savese …

4 agosto 2013. Ore 8.24. Inviato un sms al sindaco IAIA con la richiesta se posso preparare le domande per un intervista. Ecco la sua lunga risposta, sempre tramite sms, al mio stiminzito messaggio.

“Sono disponibile a domande a condizione che lei pubblichi prima sul suo giornale una smentita rispetto a quanto da lei insinuato in articolo subito dopo l’attentato da me subito e cioè che quell’episodio poteva essere collegato a voti che avrei preso dalla delinquenza. Frase questa assolutamente vergognosa che non mi consente di avere con il suo  giornale un rapporto sereno. Oltre questo attendo anche da lei una presa di distanza dal suo collaboratore e giornalista Mimmo Carrieri relativamente alle denunce presentate dallo stesso nei confronti dell’ass. Maurizio Pichierri e di un giovane al quale con la sua condotta ha precluso diverse strade.

RIMINI, SESSO TROPPO ‘FOCOSO’ IN VACANZA: TURISTA TEDESCO FINISCE DAL MEDICO

RIMINI – Notte di sesso finita male per un turista tedesco di 50 anni. L’uomo era in vacanza con la moglie a Rimini e nei giorni scorsi è stato costretto a finire dalla guardia medica per la “sospetta rottura” dei corpi cavernosi del pene.

Il povero 50enne tedesco è arrivato nell’ambulatorio del medico con i genitali insanguinati.

EDIZIONI ESPERIDI per MED FESTIVAL 2013

11 agosto h. 20.30 Palazzo Marchesale, San Marzano di San Giuseppe  

Il sottotitolo della quarta edizione del MED – “Voce di Donna” racconterà, nello scenario del centro storico, di volti di “carta”, donne martiri, partigiane, mutilate nel corpo e nell’anima, eroine invisibili, vincitrici e sconfitte, donne figlie, mamme, mogli, lavoratrici e vedove…

Proiezione e presentazione ufficiale del pluripremiato “Bibliothèque”, domenica 11 agosto a Torricella (Ta)

Proiezione e presentazione ufficiale del pluripremiato “Bibliothèque”, domenica 11 agosto a La’nchianata di Torricella (Ta)

Nell’ambito del Popularia Festival. Già vincitore di sette premi in giro per il Paese, il cortometraggio “che commuove l’Italia” diretto da Alessandro Zizzo e prodotto da Gregorio Mariggiò è un’opera che coniuga cultura e sociale, ambientato nella piccola biblioteca di un comune indefinito del nord Italia.

MANDURIA. COMUNICATO STAMPA. GpM: “La delibera di affidamento alla Censum della riscossione Tares è illeggittima”

GpM: «Deve essere ritirata in autotutela»

La Delibera n°11 del 26.07.2013, con la quale la Giunta Massafra affida il servizio di riscossione della TARES alla Censum SpA, smentisce le più volte asserite intenzioni del sindaco circa la volontà dell’Amministrazione da lui guidata di ricercare ampia convergenza sulle questioni più importanti della città.

SI CONCLUDE LA PRIMA EDIZIONE DI ARTE FRANCA DOC

GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO ED EVENTO SPECIALE A CHIUSURA DEI 10 GIORNI DI FESTIVAL CON IL CONCERTO DEI QUINTORIGO ALL’ALBA

Radiodervish con Teresa LudovicoCamillo PaceGinevra di MarcoRezza/Mastrella, i Selton e il Teatro Kismet: sono stati questi i protagonisti dell’estate che il Laboratorio urbano Arte Franca ha proposto, dal 2 agosto, a Martina Franca, presso Villa Carmine.

Cellino San Marco. Benvenuta vendemmia. Lunedì 12 agosto si taglia lo Chardonnay

Ospiti l’assessore Fabrizio Nardoni e Antonio Calò, presidente dell’Accademia nazionale della Vite e del Vino

Torna anche quest’anno l’appuntamento con il taglio del primo grappolo a Cantine due Palme. La vendemmia, iniziata già da qualche giorno con il taglio della base spumante, entra nel vivo con la raccolta delle uve bianche. Saranno l’assessore regionale alle Politiche Agricole, Fabrizio Nardoni, e il presidente dell’Accademia della Vite e del Vino, Antonio Calò, ad accompagnare Angelo Maci, presidente di cantine Due Palme, in quello che è ormai un rito che si ripete negli anni.

APS “Fondazione Taras 706 a.C.” : un anno esatto …

Tanto è il tempo che ci separa da quel 6 agosto 2012 nel quale la città di Taranto ha, nel suo piccolo, costruito un modello unico nel panorama nazionale ed internazionale dello sport

Un anno da una folle corsa in auto da Taranto verso Roma. Una corsa alla quale hanno idealmente partecipato migliaia di tifosi. Gli stessi che, con piccoli o grandi contributi, avevano partecipato alla fondazione del Taranto Fc 1927. Quelli che quel 6 agosto 2012 hanno iscritto al campionato nazionale dilettanti la prima squadra sportiva direttamente partecipata dai supporters, attraverso la Fondazione Taras.

MANDURIA. Verdi: ” Vi è palesemente un paradosso, da molti verificato, che riguarda, almeno nel contratto iniziale, il pagamento degli aggi sulla “riscossione” IMU “

In merito alla questione CENSUM i Verdi ritengono di non dover prendere parte alle diatribe a mezzo stampa relative al pagamento degli emolumenti dei dipendenti di quest’ultima, cioè se vengano pagati o meno  (sono rapporti interni alla società che poco riguardano il cittadino contribuente); ci si chiede se, invece, sia stato efficace, e quindi utile, affidare la gestione dei tributi a soggetto esterno al Comune

Vi è palesemente un paradosso, da molti verificato, che riguarda, almeno nel contratto iniziale, il pagamento degli aggi sulla “riscossione” IMU. “Pertanto, in un’ ottica di spending review, chiediamo all’amministrazione comunale di ponderare il costo finale dell’intera operazione e considerare nuovamente l’opportunità di internalizzare il servizio , estendendolo anche alla riscossione” E’ noto che il pagamento del contribuente a mezzo F24 avviene direttamente nelle casse comunali o in quelle dell’amministrazione centrale.

VIDEO. LIZZANO (Ta). 10 agosto 2013, ore 19.30. Manifestazione per la legalità …