GROTTAGLIE. L’energia scoppiettante di Vino è Musica ha dato il via all’evento più atteso dell’estate pugliese

Trentasei aziende Wine&Food, 18 musicisti e ben 25 eventi artistici hanno fatto divertire migliaia di enoappassionati

Momento  importate il primo premio enologico. Premiati 30 vini che meglio incarnano le tipicità del vitigno di appartenenza: primitivo, rosati da vitigno autoctono (Primitivo, Negroamaro, Montepulciano, Malvasia, Nero di Troia, Bombino).

CortoGRIOT Avetrana

Martedi 6 agosto, ore 21.00 inizia la rassegna, la prima serata dedicata ai corti

GRIOT Storie di Cantastorie. Giunta ormai alla XII edizione. La manifestazione nasce per la rivalutazione della figura del cantastorie. Negli anni si è evoluta raccontando anche storie e musiche moderne. Quest’anno si ritorna alla vecchia formula delle tre serate, nella splendida cornice della Piazzetta Chiesa Madre. Martedì 6“CortoGriot” Rassegna di Piccolo Grande Cinema. Piazzetta Chiesa Madre alle ore 21.00.  Raccontare è un’arte difficile. Occorre innanzi tutto chiedersi a chi rivolgersi nella narrazione, poi scegliere il linguaggio adatto, la tecnica comunicativa… quella del Cortometraggio è un’arte tanto più complessa in quanto, in pochi minuti, cerca di narrare una storia, trasmettendo nello stesso tempo quelle grandi emozioni che solo il grande cinema riesce ad effondere.

“I paesaggi del cuore” mostra di Vincenzo Milazzo a Locorotondo

Lunedì 12 si inaugura la mostra del noto pittore Vincenzo Milazzo a Locorotondo presso i locali dell’ex centro per l’impiego in via Montanaro, in pieno centro storico

Il titolo della mostra, I paesaggi del cuore, allude non solo ai temi che domineranno i quadri esposti – paesaggi della Valle d’Itria, trulli, campagne in fiore – ma anche alla famosa firma a forma di cuore che il maestro Vincenzo Milazzo usa apporre in tutti i suoi quadri, con le iniziali M e V sovrapposte a suggerire la silhouette di un cuoricino. Il pittore naif della Valle d’Itria torna con una sua mostra a Locorotondo dopo vent’anni: l’ultima fu nell’estate del 1993. Le mostre del maestro Milazzo sono infatti rare, sebbene compensate dall’esposizione permanente del suo studio nel centro storico di Martina Franca. Le ultime esposizioni che hanno varcato la soglia della sua galleria sono state a Boston e a Kurashiki, in Giappone, dove le opere del maestro sono state vivamente apprezzate.

FUTURA MISS 2013. UNA GIOVANISSIMA TORICILLESE SALE SUL PALCO DA VINCITRICE

E’ la giovannissima Lucrezia De Vincentis di sei anni

Il primo agosto a Montemesola è stata proclamata vincitrice e premiata dal giornalista di Studio 100, Franco Sebastio, sul palco.

VIDEO. Incontro con Rocco Chinnici, autore teatrale

LIZZANO. Spari contro la casa del consigliere 5 Stelle. “Atto intimidatorio”

Quattro colpi sulla porta dell’abitazione di Valerio Morelli a Lizzano, in provincia del capoluogo pugliese. Solidarietà dei deputati e senatori M5S: “Vicenda incresciosa che non può che condurre ad accostare il grave gesto” ad una minaccia “politica”

Colpi di fucile in provincia di Taranto contro la casa del consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle Valerio Morelli. È successo nella notte tra venerdì e sabato, quando alcuni sconosciuti hanno sparato quattro colpi calibro 12 contro due portoncini d’ingresso di altrettante abitazioni in via Roma, a Lizzano, una delle quali è di proprietà del politico. Non ci sono stati feriti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale, che hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili e accertare il movente dell’intimidazione.

Antidolorifici Ibuprofene richiamati in Canada per errore di etichettatura

Le etichette attuali affermano erroneamente che i prodotti sono confezionati con tappo a prova di bambino. Lo “Sportello dei Diritti” chiede se il problema riguarda anche l’Ue e l’Italia

Nella costante attività di monitoraggio delle allerte lanciate dalle autorità sanitarie internazionali e di ogni paese, lo “Sportello dei Diritti”, in data odierna segnala quella lanciata dal Ministero della Sanità canadese che ha emesso un advisory nel quale afferma che centinaia di Safeway Ibuprofene Liquid Capsules (200 mg capsule, 72 in ogni contenitore) e Ibuprofene capsule liquide (200 mg, 72 capsule in una bottiglia) sono stati richiamati a causa di un errore di etichettatura.

SABATO 3 AGOSTO, ORE 21.00. LA MARINA DI TORRICELLA, TRULLO DI MARE, ESCE FUORI DALL’ANONIMATO GRAZIE ALLA MAGNIFICA RAPPRESENTAZIONE DEL GRUPPO TEATRALE “CAPU FRESCA”

Esibizione teatrale sulla spiaggia e alla presenza dell’autore, Rocco Chinnici, di  “Lu partitu tlì mangia mangia”

Con una caparbia motivazione il “Comitato di Trullo di mare”  ha voluto fortemente che questa marina, almeno per una sera, uscisse fuori dal buio totale da come l’ ha delegata il Comune di Torricella. E chi meglio di una straordinaria rappresentazione dialettale savese lo poteva fare?  Il Gruppo teatrale savese  “Capu fresca” ha così bissato l’en plein di pubblico, reduce dal fresco e  straordinario successo ottenuto a Sava nel luglio scorso, in Piazza San Giovanni, nella rassegna del Giugno Savese 2013.

Il quotidiano economico della City di Londra, Financial Times: «Cala il sipario sul buffone di Roma»

I giudici «andrebbero lodati per la loro indipendenza»: la sentenza dimostra che «nessuno è al di sopra della legge»

“Cala il sipario sul buffone di Roma“. Le parole riferite a Silvio Berlusconi sono del Financial Times che commenta così la sentenza della Corte di Cassazione del processo Mediaset che ha confermato la condanna a quattro anni per l’ex presidente del Consiglio.

“COME ABBIAMO RICOSTRUITO LA CHIAZZA CUPERTA”

Dall’architetto Massimiliano Saracino, riceviamo e volentieri pubblichiamo questa importantissima ricostruzione di un pezzo di storia del nostro paese

“È per questo che ho deciso di scrivere questo articolo, per lasciare una traccia di quella storia, perché quel disegno che ha ridato lustro ad una piazza del centro di Sava è scaturito dalla mia matita e dalla sapienza di mestru Peppu Saracino”

NOI CIABATTINI DA PIU’ DI UN SECOLO …

Fabio Leo, attualmente è l’unico calzolaio di Sava con la sua storica bottega in Via Dello Schiavo, racconta, nella seguente intervista, come un lavoro modesto come quello del ciabattino sia diventata la passione della sua vita, e non solo

Racconta del padre, del nonno e del bisnonno e dell’importanza che questo mestiere ha avuto nella sua famiglia; racconta degli usi e dei costumi cambiati nel tempo e delle tecniche per la riparazione. Racconta di quando suo padre, impiegava ore ed ore per una riparazione a mano e di come lui oggi, invece, per lo stesso lavoro abbia bisogno solo di mezz’ora. La sua famiglia “ha tenuto in piedi Sava” per un secolo e più e lui porterà avanti questa tradizione per molti anni ancora.

SAVA. Amarcord. “QUANDO COSTRUIRE UNA CASA NON ERA UNA PASSEGGIATA”

Inverno 2009. Intervista a Francesco Rosario Giuseppe Saracino, alias “Mestru Peppu Nzuratieddu” maestro muratore savese che racconta la storia della sua personale arte del costruire case

E’ un sabato sciroccoso e Francesco Rosario Giuseppe Saracino alias “Mestru Peppu Nzuratieddu”, rinomato maestro muratore di Sava mi ha accolto per una intervista a casa sua in Corso Francia. Mi dà il benvenuto e con un’espressione cordiale sul viso mi fa entrare in casa. Il lungo ed ampio corridoio prima e poi il salone molto grande ma allo stesso tempo caldo ed accogliente, mi fanno capire che sono entrata in una casa di altri tempi, ed ho l’impressione, poi confermata, che è opera sua.

RACCONTI / 11. LI FOTTUNU L’APU E PUEI L’AVVISUNU CU NA’ SCRITTA SOBRA ALLU PARETI, CA CI LU OLI ARRETU L’APU EDDA PAJA’

Estorsione agricola  …

Alcuni decenni fa, credo nelle contrade di un Comune limitrofo al nostro, un contadino un giorno andando in campagna si allontanò dal suo motomezzo (un’Ape Piaggio 600) e quando tornò verso la casa del suo terreno non vide più il suo mezzo di trasporto.

Il Senato approva definitivamente il Decreto salva Ilva bis

Legambiente: “Grave errore confermare il testo con le modifiche peggiorative introdotte dalla Camera dei deputati”

“Si tratta dell’ennesimo grave errore nella ricerca della soluzione alla pesante vertenza ambientale e sanitaria di Taranto”.

Arcipelago on Fire/ Apri le Orecchiette Festival, venerdì 30 e sabato 31 agosto presso l’ex Macello a Sava (TA)

Pelagonia Music presenta, in collaborazione con Puglia Sound, la quarta edizione del Festival musicale ed enogastronomico “Arcipelago on Fire/ Apri le Orecchiette”, che si terrà a Sava presso l’ex-Macello (sulla via Sava-Manduria), nei giorni 30 e 31 Agosto 2013

Il festival di musica che invita a mangiar sano, consumare meno e ascoltare meglio. Lo svolgimento del Festival che mira a consolidarsi negli anni come appuntamento annuale consisterà in Workshop di preparazione di prodotti tipici della gastronomia locale con particolare attenzione alla “pasta fatta in casa”, Laboratori di teatro-ragazzi, Allestimento stand prodotti bio e artigianato manifatturiero, Stand e Concerti finali con ospiti di rilievo nazionale

Ketty Passa in concerto sabato 3 agosto a Torricella (Ta) – Popularia Festival 2013

Ketty Passa, conduttrice di Deejay Tv, in concerto con la sua band sabato 3 agosto a La’nchianata di Torricella (Ta), nell’ambito del Popularia Festival 2013 (informazioni al 368.7305100 o su www.lanchianata.it)

Ketty Passa, conduttrice del programma “Occupy Deejay” su Deejay Tv, nonché speaker e deejay a Radio Popolare, si propone a La’nchianata in un live con la sua band “Toxic Tuna” per proseguire come dj nel dopo concerto.

A Castellana Grotte (Ba) l’elezione di Miss Wella Puglia

Domenica 4 agosto alle ore 21,30 nella caratteristica Castellana Grotte, si terrà la seconda finale regionale in Puglia

Il titolo da assegnare sarà quello di Miss Wella Puglia, con il quale  la vincitrice potrà accedere alle Prefinali Nazionali. Si prevede grande interesse e partecipazione tra le Miss che si giocheranno una tra le tappe più importanti del tour di Miss Italia in Puglia. Il passaporto per le nazionali fa gola a tutte! Grande ritorno sul palco pugliese del cabarettista internazionale Ivano Trau, vincitore dell’Oscar Europeo dei Rumori, che farà divertire il pubblico oltre che con le sue performance, rendendolo partecipe di un esibizione assolutamente esilarante.

MONTEMESOLA IN FESTA PER IL DECIMO ANNIVERSARIO DELL’ASSOCIAZIONE MUSICALE ‘GIUSEPPE CHIMIENTI’

L’Orchestra di Fiati diretta dal maestro De Felice ha deliziato la piazza cittadina con un concerto indimenticabile

Oltre cinquecento persone hanno festeggiato, ieri in Piazza Caduti di Tutte le Guerre a Montemesola, il decimo anniversario della Fondazione Musicale “Giuseppe Chimienti”. L’Orchestra di Fiati ha deliziato il numeroso pubblico con uno straordinario concerto nel quale si sono alternati momenti di musica lirica d’autore, marce sinfoniche, rivisitazioni di capolavori musicali cinematografici e musica leggera.

I superpaperoni investono nel calcio

Anche l’Italia rischia di perdere l’italianità dei propri club in assenza di investimenti. Ma è meglio un calcio più povero

Su tutti emerge Carlos Slim, il magnate degli affari messicano che risulta essere il proprietario di club di calcio più ricco del mondo, secondo un nuovo elenco pubblicato da Wealth – X che include gli investitori delle squadre provenienti da 11 paesi, facendo ritenere che i superpaperoni siano orientati a  far diventare dei propri trofei personali le squadre di calcio a caccia a loro volta di prestigio e trofei calcistici.

Calzini per proteggere i piedi dalle sostanze chimiche

Una soluzione antiestetica dalla Germania, dove un test avrebbe scoperto sostanze chimiche in alcuni tipi di ciabatte di plastica. Meglio verificare ed eliminare dal mercato i modelli “incriminati”

La WDR (Westdeutscher Rundfunk Köln), l’emittente radiotelevisiva pubblica locale del Land tedesco dell’Nordrhein-Westfalen, affiliata ad ARD con sede principale situata a Colonia, ha commissionato dei test sulle ciabatte di plastica di diversi produttori ed ha scoperto che in ben sei su dieci tipi di scarpe sono state trovate sostanze altamente cancerogene. Ed è arrivata alla conseguenza, certamente antiestetica, che per evitare possibili rischi connessi alla tossicità bisogna almeno indossare i calzini.