LA VOCE DI MANDURIA, IL CONSIGLIERE SALVO, VIV@VOCE E IL CONSIGLIERE SALVATORE DE FELICE

Con un articolo comparso ieri sul sito de lavocedimanduria.it vi era un articolo della redazione della testata messapica in cui venivano spiegati alcuni passi di una lettera di un consigliere comunale savese sull’importanza del depuratore consortile.

Fin qui tutto bene ma il giornale telematico presentava la lettera con un nome di fantasia, ovvero Salvo.  Beh credo che non è edificante per un rappresentante della democrazia savese porsi in questo modo, o meglio nel non avere avuto il coraggio di mettere il suo nome in calce. Bene, in questa lettera (molto bella, vista la tematica di che trattasi, ndr) veniva omesso il nome del mittente. Alla luce di tutto ciò, normalissimo questo per il nostro giornale, ci stupivamo della mancanza di coraggio da parte di un rappresentante istituzionale savese il quale, proprio in virtù dell’essere il rappresentante di una parte di savesi elettori, non mostrava neanche il suo volto o meglio il suo nome.

LETTERA APERTA A CORRADO AGUSTO, ASSESSORE AI SERVIZI SOCIALI

Siamo entrati nel secondo mese in cui la mensa della Carithas savese è chiusa. Tante domande, tante risposte ci sono state date ma nessuno ha voluto ufficializzare la sua posizione in merito. Oggi però, ci troviamo con la mensa dei diseredati ed emarginati savesi che è chiusa e quindi necessita, immediatamente, una presa di posizione da parte dell’amministrazione IAIA, e di concerto del suo assessore ai Servizi sociali Corrado Agusto, per dire alla cittadinanza savese come stanno effettivamente le cose.

QUELLO CHE LA STAMPA TACE. LETTERA DI UN AVETRANESE AL DIRETTORE SUL CASO SARAH SCAZZI

Perché i pm Pietro Argentino e Mariano Buccoliero tra i molti testimoni non hanno chiamato anche Valentino Castriota a testimoniare  tutto quanto era da lui conosciuto sul caso Sarah Scazzi, essendo il Castriota il primo ad essere intervenuto da estraneo nell’ambiente familiare in qualità di portavoce della famiglia Scazzi nei rapporti con i media?

Le 21 udienze del dibattimento e un centinaio di testimoni sfilati, direttamente o tramite verbale, dinanzi alla corte d’assise, hanno dimostrato che gli autori del delitto vanno cercati tra le ultime persone ad aver visto Sarah il pomeriggio del 26 agosto 2010, ovvero Michele Misseri, sua figlia Sabrina e sua moglie Cosima.

ECCO UN CONSIGLIERE COMUNALE DI SAVA CHE NON HA LE PALLE PER DIRE QUAL’E’ IL SUO NOME!

“Cari manduriani e avetranesi, vi spiego perché ho votato quella mozione”

SAVA – Il consigliere comunale di Sava, Salvo (si firma così nel commento giunto in redazione), interviene sulla polemica accesa dalla mozione pro-scarico a mare presentata dal gruppo consigliare del Pd e approvata a maggioranza dall’assemblea presieduta dal sindaco del centrodestra, Dario Iaia.

DALLA GERMANIA A SAVA IN BICICLETTA (IN 8 GIORNI FATTI 1.549 KM), ALLE DIVERSE MARATONE NELLA SIBERIA E NEL SAHARA …

Antonio D’ Ippolito, un savese di 50 anni che vive da oltre 35 in Germania. Antonio la tua grande passione sportiva com’è cominciata?

A PROPOSITO DELL’UFFICIO POSTALE DI SAVA …

Cerchiamo di vedere in un’ ottica diversa questo problema …

Non sono pochi i lettori del nostro giornale che imputano al ritiro delle pensioni di anzianità la maggior colpa del disservizio pubblico. Io credo che il tema merita ben altre sfaccettature, le quali se risolte avrebbero dato un servizio migliore alla nostra comunità. Vediamo per grado tutto questo: al primo posto mettiamo, in assoluto, che questo Ufficio Postale non è in grado di soddisfare un utenza di oltre 7.000 savesi che si recano per i loro servizi.

AERO CLUB ACCADEMIA VOLO IMPERIALI. INCONTRO CON PIETRO MUSIELLO, ISTRUTTORE DI VOLO

http://www.youtube.com/watch?v=onolL9mc0sY&feature=plcp

ECCO SUCCEDE A TARANTO, CI AMMALIAMO … MORIAMO. NELL’INDIFFERENZA GENERALE …

ORIA (BR): 2° RADUNO FIAT 500 D’EPOCA E DERIVATE

Raduno di 500 d’epoca, organizzato dai giovani ragazzi affiliati al “Fiat 500 Club Italia”, di alcuni giochi di abilità e a seguire di un concerto gratuito

Il club “Viaggiando in 500″ di Oria, affiliato al Fiat 500 Club Italia, e il gruppo “Pist Stop in 500”, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e la fattiva collaborazione dei volontari della Prociv Arci di Oria, organizzano il 2° “Raduno Fiat 500 d’Epoca e Derivate”.

MOVIMENTO GIOVANI PER MANDURIA. GIORNATA INFORMATIVA SUL BANDO PRINCIPI ATTIVI

Martedì 4 settembre alle ore 18.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Manduria, il Movimento Giovani per Manduria svolgerà una giornata informativa  sul bando Principi Attivi

Il Bando rappresenta una importante opportunità per tutti i giovani sotto i 32 anni residenti in Puglia, che potranno ricevere un finanziamento fino a 25.000 euro per realizzare un progetto lavorativo.

PIAZZAPULITA – 30 08 2012 IL FANGO E LA POLVERE DI TARANTO – LA7

TORRE OVO. CHIAZZE DI SCHIUMA ALLA RIVA …

Un mare splendido, rovinato da chi non ha il rispetto della bellezza che la natura ci ha dato

Da diversi giorni si registrano, verso la riva, del bellissimo litorale che fa di nome Torre ovo (Marina del Comune di Torricella, prov. di Taranto) chiazze di schiuma sospette. Quale provenienza hanno?

ANTONIO GIANGRANDE: “ROMA. A PROPOSITO DI GIUSTIZIA. QUELLO CHE LA STAMPA NON DICE”

Una Storia di ordinaria follia

Si può essere incarcerati da persona per bene e con salute malferma per scontare una condanna attinente la “violazione degli obblighi di assistenza familiare” e nonostante la pena sia stata già scontata con una misura alternativa? E questo dovuto essenzialmente a leggerezza e disservizi?
«In Italia per reati bagatellari e pene infime come queste sì. Per colpe ben più gravi forse no – risponde il dr Antonio Giangrande, scrittore dissidente che proprio in tema di giustizia ha scritto libri pertinenti questioni che nessuno osa affrontare e presidente della “Associazione Contro Tutte le Mafie” (www.controtuttelemafie.it) sodalizio nazionale.

CONCLUSA UN’ALTRA STAGIONE DI TORNEI NOTTURNI AL TOROLOCO DI CAMPOMARINO.

I manduriani CHOSENS dominano la stagione dei tornei notturni al TOROLOCO di Campomarino

Nei cinque tornei disputati dal 30 luglio al 24 agosto i CHOSENS hanno disputato tutte le finali riportando ben 4 successi finali e portando a casa anche 2 premi come miglior portiere, 3 miglior giocatore e 2 capocannoniere. Da segnalare, peraltro, che i CHOSENS erano i campioni uscenti dell’estate 2011.

AVETRANA. SABATO 1 SETTEMBRE 2012, PRESENTAZIONE DEL LIBRO “Partigiani e Antifascisti di Terra d’Otranto” DI PATI LUCERI

UN POPOLO SENZA MEMORIA NON HA FUTURO

AVETRANA. SABATO 1 SETTEMBRE 2012, alle 20 , presso il Torrione di Avetrana, si terrà la presentazione del libro “Partigiani e Antifascisti di Terra d’Otranto” di Pati Luceri, edito da Giorgiani Editore.
L’evento è organizzato dall’Associazione interprovinciale (BR-LE-TA) “Grande Salento”, come da locandina allegata.

SAVA. ATTENZIONE, ESENTE DA RESPONSABILITA’ PERICOLO DI MORTE, CASA PERICOLANTE

Al Signor Sindaco del Comune di Sava (TA), al Comando di P.M. del Comune di Sava (TA), al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Taranto

OGGETTO: S.P. 134 Ava-Maruggio (Km. 1,00) periferia del Comune di Sava. Pericolo di crollo vetusto fabbricato ex residenza estiva.

ATTENZIONE, ESENTE DA RESPONSABILITA’ PERICOLO DI MORTE, CASA PERICOLANTE

 

Potrebbe sembrare un “cartello goliardico” ma il fabbricato in questione posto su di un ciglio della strada provinciale Sava-Maruggio, a circa un chilometro dall’abitato di Sava, e per giunta in prossimità di una curva, da tempo immemorabile ormai, rappresenta un serio pericolo per l’incolumità pubblica.

“BASTA CHE C’E’ LA SALUTE” SI DICE NELLE SITUAZIONI NEGATIVE. A TARANTO NON FUNZIONA COSI’

Erano poco più di mille i tarantini che hanno partecipato al corteo organizzato dal comitato “Lavoratori e cittadini liberi e pensanti” che ha percorso le vie centrale del quartiere Tamburi, luogo invaso dalle polveri sottili del Siderurgico tarantino

Ore 19,30: Apecar davanti e cittadini dietro. E’ la terza manifestazione nel giro di poche settimane e si può dire che anche questa è ben riuscita: la manifestazione, partita da via Orsini, ad ogni strada imboccata ha richiesto l’adesione dei cittadini: sui marciapiedi, sui balconi, la gente osserva, poi si accoda  alla coda del corteo.

SANITA’ PUBBLICA: ALLARME PROTOTHECA PER LA PRESENZA NEL LATTE CRUDO EROGATO TRAMITE DISTRIBUTORI AUTOMATICI

Alcune riviste scientifiche veterinarie ne parlano da anni come un rischio per gli animali ma anche per la salute umana anche se ad oggi le istituzioni che si occupano di zooprofilassi sembrano voler sottacere i rischi connessi alla diffusione di una particolare tipo di alga unicellulare: la prototecha.

Di questi organismi incolori simili a lieviti, di cui ne esistono cinque diverse specie la P. moriformis, P. stagnora, P. ulmea, P. wickerhamii e P. zopfii. gli ultimi due tipi sono responsabili di infezioni cutanee in campo umano e veterinario.

COMUNICATO STAMPA. PD SAVA. DEPURATORE CONSORTILE SAVA-MANDURIA

Proposta ordine del giorno

I sottoscritti Consiglieri Comunali del Partito Democratico di Sava, sottopongono alla attenzione del Consiglio Comunale la seguente proposta di ordine del giorno :
• premesso il perdurare della problematica inerente la realizzazione del depuratore consortile che sta comportando negli anni gravissimi disagi alla nostra Comunità oltre che all’ambiente circostante a causa del presumibile scarico in falda che si protrae nel tempo;

29 AGOSTO 2012. CONSIGLIO COMUNALE DI SAVA

Gruppo consiliare “Libertà e Partecipazione”. Ordine del giorno sulla vicenda ILVA di Taranto

Il Consiglio Comunale di Sava

manifesta la propria solidale vicinanza alla comunità della città di Taranto e dell’intera Provincia jonica per la grave crisi sociale ed economica che si è imposta all’attenzione generale a seguito delle meritevoli recenti iniziative della Magistratura finalizzate a far rientrare la produzione nella ILVA di Taranto nei parametri della sostenibilità ambientale e sanitaria, ed esprime la propria preoccupazione per le ricadute sul fronte occupazionale di tali, oramai, purtroppo, improcrastinabili, iniziative giudiziarie.