MARUGGIO. Al via la scuola di formazione civica “Giovani protagonisti”

L’assessore Chiego: “L’obiettivo è creare la passione per il bene comune e l’impegno pubblico”

Si terrà a Maruggio, dal 12 novembre al 10 dicembre, il percorso di formazione civica denominato “Giovani protagonisti”, un progetto di cittadinanza attiva che ha come obiettivo quello di stimolare le nuove generazioni a partecipare alla vita politica, istituzionale e amministrativa del paese.

TARANTO. La ridiculosa commedia e giullarata popolare

Venerdì 12 e sabato 13 novembre, al TaTÀ

Lo spettacolo dei Nuovi Scalzi, a seguire il video del monologo teatrale di Dario Fo, per “Periferie e non solo”.

Manduria. LAVORI PUBBLICI

Il Sindaco Gregorio Pecoraro, rende noto alla cittadinanza che sono ripresi i lavori di RIPRISTINO per l’impianto di illuminazione della città

“Parliamo dei numerosi km di cavi elettrici della pubblica illuminazione, che attraverso atti vandalici, sono stati rubati, subito dopo la posa in opera.

Recensioni. E’ IN ARRIVO “LA BELLEZZA DELL’ATTIMO”, IL NUOVO LIBRO DI TONINO FILOMENA E MARIA GRAZIA DESTRATIS

In libreria da domani, mercoledì 10 novembre 2021

Il libro, edito da Passerino Editore, patrocinato dal Sindacato Libero Scrittori Italiani e promosso da la Voce di Maruggio, è composto da 132 pagine stampate su carta lucida pregiata con 61 illustrazioni a colori.

L’EDUCAZIONE DEL CANE NEI RAPPORTI SOCIALI. NUOVO MEETING DI LIONS TARANTO HOST E LEO CLUB TARANTO

“Il ruolo dell’educazione del cane nei rapporti sociali” è stato l’argomento del meeting organizzato dal Lions Taranto Host  guidato da  Raffaele Vecchi e dal Leo Club Taranto guidato da  Giuditta Colangelo, svoltosi presso il Salina Hotel

“L’argomento scelto trae spunto –  ha sottolineato Raffaele Vecchi – dalle notizie di cronaca”. Una delle ultime riguarda il caso di Simona Cavallaro,  di Soverato, uccisa  da un  branco di cani  mentre stava perlustrando la zona con un amico.

WFC GROTTAGLIE Team Scaletta 4-1

Seconda preziosa vittoria consecutiva per la WFC Grottaglie che domenica ha vinto agevolmente di una volenterosa Team Scaletta

Il primo tempo termina 3-0 per le biancoazzurre grazie alle reti di Convertino che realizza grazie ad una prodezza da fuori area e da posizione angolata, di Soloperto che raddoppia saltando il portiere e di Bergamotta con un bel tiro.

Movimento Shalom: a Taranto Mons. Andrea Pio Cristiani

Torna a Taranto Mons. Andrea Pio Cristiani, Fondatore del Movimento Shalom Onlus, l’associazione di volontariato che opera in Italia e all’estero per diffondere la pace, la solidarietà e la giustizia sociale

Ospite del Movimento Shalom Sezione Puglia, Mons. Andrea Pio Cristiani officerà presso la Chiesa San Pio X in Taranto, alle ore 18.00 di mercoledì 10 novembre, la Santa Messa con Don Francesco Curlacci.

MANDURIA. Il primo di una serie di workshop (sei in tutto) dal titolo “Fare per Creare il Festival del Primitivo di Manduria”

Venerdì 12 novembre, a partire    dalle 17.00, si svolgerà all’interno del Museo Civico  in Via Omodei 28, evento organizzato dalla   Cooperativa Spirito Salentino con il Patrocino del Comune

Dopo i saluti del Sindaco di Manduria, Gregorio Pecoraro e del Senatore Dario Stefàno, i relatoriMauro Baldari (Assessore alle Attività Produttive del Comune di Manduria),  Francesco delle Grottaglie ( Presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria), Dario Daggiano (Presidente del Gal Terre del Primitivo), Massimiliano Apollonio (Presidente Movimento Turismo del Vino), Sabrina Soloperto (Consigliera Nazionale Donne del Vino), Giuseppe Cupertino (Presidente Fondazione Italiana Sommelier), Leonardo Giangrande (Presidente Confcommercio Taranto), Salvatore Mero (Presidente Coldiretti Manduria)  approfondiranno l’idea iniziale del Festival del Primitivo di Manduria illustrata dalla dr.ssa  Loredana Ingrosso,  progettista della cooperativa con recente certificazione europea su Master EU Projects Design e Management.

Rapporto Legambiente “Ecosistema Urbano”: Taranto scala nove posizioni e sale al 77° posto. Legambiente: “Bene, ora obiettivi ambiziosi. Al Comune indichiamo 5 priorità”

Nell’edizione 2021 di Ecosistema Urbano, il Rapporto annuale sulle performance ambientali delle città italiane, realizzato da Legambiente in collaborazione con Ambiente Italia e Il Sole 24 ORETaranto registra un indice pari al 45,66% (contro il 53,05% della media italiana) e si classifica al 77° posto su 105 città monitorate

Un dato migliore di quello dell’anno scorso sia per l’indice complessivo, che era stato pari al 41,28%, che per la posizione in classifica che nel 2020 aveva visto la città dei due mari all’86° posto (Rapporto integrale e comunicato nazionale Legambiente di commento scaricabili dagli Allegati).

Lazzàro (Confagricoltura Puglia): “Latte, pronti a bloccare le stalle se non sarà rispettato prezzo etico”

Confagricoltura Puglia è pronta ad aderire al blocco dell’uscita del latte dalle stalle

A circa un mese dalla firma del protocollo di intesa sul prezzo del latte in Puglia, non si registra da parte dei trasformatori nessuno sforzo a rispettare gli accordi sottoscritti dai loro rappresentanti di categoria.

PROVINCIA. Congresso PD 2021. Candidati Papa e Azzaro a Segretario cittadino e provinciale

Intervento congiunto di Valerio Papa e Gianni Azzaro

“Il Congresso provinciale del PD che sta per aprirsi non sarà una messinscena. Non ci sarà la solita pappa pronta anzi, potremmo dire, minestrina riscaldata, da propinare agli iscritti costretti a prendere o lasciare dopo che i cosiddetti “big” del partito hanno già deciso per loro cosa sia meglio o peggio.

Taranto. MUSICA. IL TRIO COMPOSTO DAI FRATELLI SCANNAPIECO E GIOVANNI SCASCIAMACCHIA IN CONCERTO AL “PER…BACCO JAZZ CLUB”

Secondo appuntamento per il mese di novembre per la stagione autunnale dei live al Per…Bacco Jazz Club

A salire sul palco del rinomato locale ionico giovedì 11 novembre con inizio alle ore 21:00 sarà il trio composto dai  fratelli Scannapieco, Daniele al sax e Tommaso al contrabbasso e Giovanni Scasciamacchia alla batteria: formazione  molto affiatata e dotata di un grande interplay senza trascurare una spiccata vocazione al mainstream.

TARANTO. Periferie e non solo. Linguaggi che s’incrociano, pubblici che si confrontano, in matinée scolastica e serale

Dal 12 novembre al 18 dicembre, al TaTÀ

Pubblici e linguaggi diversi. Aprire spazi di confronto, di discussione, di approfondimento od anche solo di incontro. C’è, ci deve essere un tempo diverso dalla grande abbuffata di spettacoli, un tempo che va oltre il “consumare” spettacoli più o meno belli o importanti, un tempo infine… per pensare insieme.

GROTTAGLIE. Gli alunni del secondo e terzo anno della scuola di teatro “Teatrando” hanno portato in scena un saggio tecnico, alla presenza del regista Maurizio Simonetti, al teatro Monticello

L’iniziativa, che rappresenta una tappa di sintesi del lavoro di formazione svolto negli ultimi mesi, era stata rinviata più volte a causa della pandemia e della chiusura dei teatri

In una seconda giornata, gli alunni hanno partecipato ad una conferenza con lo stesso Simonetti e con i loro maestri: Raffaella Caso, attrice e Paolo Marchese, attore e doppiatore (entrambi alla guida dell’associazione “Teatrando Aps” e dell’omonima scuola) e dal contralto Maria Grazia Ciracì.

TARANTO. Clementine a prezzi stracciati. CIA Due Mari: «Gravi speculazioni»

Clementine a prezzi stracciati e agricoltori “spremuti” dalla grande distribuzione

La stagione di raccolta degli agrumi non lascia intravedere nulla di buono a causa dei ripetuti tentativi di deprimere il mercato. A causa delle condizioni climatiche, quest’anno c’è una evidente diminuzione della produzione; in parallelo però siamo inondati da prodotti esteri provenienti principalmente dal Sudafrica o dalla Spagna e che vengono commercializzati come se fossero coltivati in Italia.

LEGALITRIA promuove il Festival Nazionale della Legalità al Liceo De Sanctis Galilei di Manduria. Incontro con gli autori Alessandro Schino e Ilaria De Vanna

Il 4 novembre si è svolta nel Teatro De Sanctis del Liceo “De Sanctis Galilei” di Manduria la IV edizione del Festival Nazionale della Legalità promosso dall’Associazione LEGALITRIA in collaborazione con Radici Future Produzioni, evento di riflessione sull’impatto del crimine nella dimensione morale, economica, politica e culturale della società attraverso la lettura condivisa di testi contro la devianza e contro la criminalità

Grazie all’omaggio librario di Legalitria gli studenti delle classi terze del Liceo manduriano, guidati dai loro insegnanti di lettere e dai docenti di educazione civica, prof.sse Caputo Antonella, Duggento Angela, Gigante Vincenza e Ruggieri Grazia Floranna, sono stati coinvolti nella lettura del racconto-intervista “Almeno uno. Storie di dipendenza, dall’inferno al riscatto” di Alessandro Schino e Ilaria De Vanna, i quali hanno incontrato i giovani lettori, sia in presenza sia in modalità telematica, intrattenendo con loro un sinergico e aperto dibattito sui temi presenti nel libro.

MANDURIA. “Un rifiuto vi seppellirà”

Intervento congiunto dei movimenti civici Manduria Migliore e Federcivica

Crediamo non ci sia metafora maggiormente rappresentativa del molteplice, continuo e pervicace fallimento dell’Amministrazione Pecoraro di ciò che è oggi e da giorni ormai sotto gli occhi di tutti noi.

L’elogio ed i complimenti di Loredana Bertè a Mirko Cazzato per il suo coraggio contro il bullismo

Avanti ieri l’elogio sulla pagina Facebook della cantante

Nel lanciare il suo ultimo album “Manifesto”, l’iconica artista ha sottolineato l’impegno sociale di giovani come Greta, Malala e Mirko.

MASSAFRA. Teatro delle Forche. Progetto di Residenze Artistiche Artisti nei Territori “Bildungsroman” 2021

Si avvia alla conclusione l’attraversamento degli artisti Georgia Azoulay (regista per il cinema e il teatro franco-americana) e Paolo Bellomo (drammaturgo e traduttore cresciuto a Bari e residente in Francia dal 2011)

Azoulay e Bellomo sono a lavoro sul progetto BAGP “Identification d’un retour (répertoire de chantsretrouvés)” a partire da un materiale sonoro e testuale.

Latte, Cia Puglia: «Pronti alla mobilitazione. I patti vanno rispettati, produttori penalizzati da prezzi inferiori a quelli del 1997»

L’organizzazione, con l’assessore Donato Pentassuglia, al fianco dei produttori di latte. Le cause della crisi: giochi al ribasso, impennata dei costi di produzione, accordi aggirati

Al supermercato un litro di latte fresco costa fino a 1,65 euro; lo stesso litro di latte viene pagato all’allevatore, primo anello della filiera, 40 centesimi; il prezzo riconosciuto ai produttori è lo stesso di 24 anni fa, anzi è addirittura leggermente inferiore, poiché nel 1997 un litro di latte munto in stalla aveva una quotazione di 900 lire (che corrispondono agli attuali 45 centesimi).