CACCIA. LA STRAGE DEGLI INNOCENTI CHE SI RIPETE OGNI ANNO

Migliaia di cacciatori italiani ed europei “migrano” nei Paesi dell’Est come Romania e Ungheria dove i controlli sono pari a zero

Fiera ed impettita, attorniata da decine e decine di cadaveri di uccelli, appare sulle fotografie postate sui social network l’ultima generazione dei cacciatori nostrani di rientro da un week end in uno dei Paesi dell’Est dove sono incentivati i viaggi per la caccia. Vere e proprie ecatombe senza alcun controllo al solo scopo di uccidere decine se non centinaia di anatre ed altre specie di volatili anche protette, che abbandono, non si sa ancora per quanto, nelle paludi e nei boschi in particolare di Romania ed Ungheria.

UN BATTERISTA SALENTINO VINCE ITALIAN TALENT LAB 2012

Antonio Russo, 11 anni, di Nardò ha vinto la finale nazionale a Leuca

È salentino il più promettente giovane talento italiano. Si chiama Antonio Russo, è di Nardò, ha 11 anni ed è batterista. Domenica scorsa l’enfant prodige neretino ha sbaragliato una compagnia di ben 48 concorrenti, di età compresa tra i 6 e i 15 anni provenienti da ogni regione, vincendo la finale nazionale di “Italian Talent Lab”: titolo che lo proietterà in autunno al game show “Chi lo sa?”, in onda su un’importante emittente televisiva nazionale.

FRAGAGNANO. GIOVEDI’ ALLE 17.30 INCONTRO INFORMATIVO SUI FONDI DEL GAL

L’Assessore Oggianu invita la cittadinanza a partecipare

Continua l’attività del GAL “Terre del Primitivo” rafforzando sempre più il sistema economico locale, favorendo uno sviluppo sostenibile ed integrato basato sul miglioramento della competitività e qualità delle produzioni tipiche locali attraverso l’erogazioni di fondi destinati alla realizzazione di una serie di attività.

IN ARRIVO NUOVI INCENTIVI PER AZIENDE E STUDI PROFESSIONALI CHE ASSUMONO APPRENDISTI

In pratica, per tutte le assunzioni di giovani con contratti di apprendistato, è previsto dal programma Amva un incentivo economico che va dai 4.700 euro ai 5.500 euro. Destinatari dell’assunzione agevolata sono diplomati e neolaureati con età compresa tra i 15 e i 29 anni, disoccupati e alla prima esperienza lavorativa. Per richiedere l’incentivo c’è tempo fino al prossimo 31 dicembre.

ILVA, I SINDACATI … QUESTI SMEMORATI

Hanno taciuto per anni, rendendosi di fatto complici di un’azienda che come ha scritto il GIP Todisco nella sua ordinanza di sequestro preventivo degli impianti dell’area a caldo, “ha sempre seguito una politica imprenditoriale tesa al raggiungimento del massimo del profitto con la massimizzazione del risparmio sulle spese per le performance ambientali del siderurgico, i cui esiti per la comunità tarantina ed i lavoratori del siderurgico, in termini di disastro penalmente rilevante ex art. 434 e 437 c.p., sono davvero sotto gli occhi di tutti”: tranne i loro.

LA FIRST LADY USA INVITATA IL 27 OTTOBRE PER IL “MICHELLE OBAMA MED-ITALIAN DIET DAY”

Invitati anche l’ambasciatore David Thorne ed il console Donald L. Moore. L’Istituto Costa insieme agli altri partner raccoglieranno i frutti dell’ulivo “Regina” e produrranno il prezioso olio destinato agli Obama

Salento – Dopo l’atto ufficiale di assegnazione onoraria dell’ulivo di 1.400 anni denominato “La Regina” alla First Lady Usa Michelle Obama firmato la primavera scorsa, è giunto il momento di passare, come dire, alla sostanza e per sabato 27 ottobre 2012 è stata infatti fissata la data per celebrare il “Michelle Obama Med-Italian Diet Day”, ossia la giornata in cui saranno raccolte le olive del “suo” albero, saranno molite e sarà prodotto e imbottigliato l’ottimo olio extravergine destinato a condire per un anno la vita della famiglia Obama.

MIGRANTI SPARITI: LA DISPERAZIONE DELLE MADRI TUNISINE

L’appello dello “Sportello dei Diritti” al governo italiano perché faccia chiarezza

Mentre si è consumata l’ennesima tragedia del mare di migranti disperati che dalle coste del nordafrica tentano migliori fortune nel Vecchio Continente, passata quasi solo come un titolo di una cronaca nera, quasi ordinaria, in Tunisia sono migliaia le madri e le famiglie che stanno cercando di capire che fine abbiano fatto i propri figli a partire dall’esodo dei 30.000 tunisini che è conciso con l’avvio di quella che è conosciuta come “primavera tunisina”.

DIABETE: MISURARE IL GLUCOSIO NEL SANGUE ORA SI PUO’ SENZA DOVER PUNGERE CON L’AGO

Merito di un piccolo chip di misura non invasivo

Merito è dei ricercatori dell’Istituto Fraunhofer per i Circuiti microelettronici e dei Sistemi di Duisburg (IMS) che hanno realizzato un particolare biosensore: un piccolo chip che combina la misura e l’analisi digitale e può inviare i dati via radio a un dispositivo mobile che supera gli ostacoli tecnologici finora incontrati dagli altri progettisti.

UNA NUOVA SCOPERTA PER RIVELARE LO STATO DI EBBREZZA

Una telecamera termica utile anche per i controlli per la sicurezza stradale

Una tecnologia che è già stata usata negli aeroporti per monitorare il rischio di malattie ora potrebbe avere una più ampia diffusione dopo che alcuni scienziati greci hanno inventato un algoritmo per individuare i segnali dello stato di ebbrezza.

SAVA. VIA DE AMICIS-VIA MACALLE’. DA OLTRE UN ANNO E’ TUTTO FERMO!

Eppure i Vigili del Fuoco avevano ordinato l’immediata messa in sicurezza dello stabile …

Al Signor Sindaco del Comune di Sava(TA), all’ Assessore all’Ecologia del Comune di Sava(TA), All’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Sava, All’ASL/TA/1- Servizio Prevenzione Igiene e Sanità Pubblica- U. O. di Manduria (TA)

OGGETTO: Segnalazioni situazioni di degrado ambientale, igienico sanitario urbanistico e pericolo per la pubblica e privata incolumità

MR FOREST

A Lecce il mago più demenziale della televisione italiana

Domenica 9 Settembre ore 21:30. Anfiteatro Romano, Lecce

“Conosco un mago bravissimo che riusciva a liberarsi dalle catene in un attimo. Il suo trucco era semplice: prima si incatenava, poi andava in discoteca e si scatenava”. Parola di Mago Forest.
È il prestigiatore più demenziale della tv italiana e farà tappa a Lecce con un esilarante spettacolo allestito tra le antiche pietre dell’Anfiteatro Romano.

l TAC (TESSILE, ABBIGLIAMENTO, CALZATURIERO) SMOBILITA IN ITALIA E CONTINUA AD ANDARE ALL’ESTERO

Calzature: azienda italo-ceca progetta investimento in Slovacchia

Il TAC (acronimo di Tessile, Abbigliamento, Calzaturiero) settore che per decenni ha trainato l’economia di alcune zone del Mezzogiorno d’Italia, e tra tutte il Salento, ha visto avviare negli ultimi anni politiche di smobilitazione generale causando la perdita del posto di lavoro per migliaia di padri e madri di famiglia ed il conseguente depauperamento di vaste aree del territorio per la scomparsa di preziose fonti di reddito.

RIDATECI LA MONNA LISA

Attivisti italiani chiedono alla Francia la restituzione alla città di Firenze del dipinto più famoso al mondo. Raccolte più di 150.000 firme per restituire il dipinto al Museo degli Uffizi. Inoltrata formale richiesta al ministro francese della cultura per il suo ritorno

Gli attivisti italiani hanno raccolto oltre 150.000 firme chiedendo al Museo del Louvre a Parigi la restituzione alla ‘città’ di Firenze della Monna Lisa di Leonardo Da Vinci.

IL SINDACO IAIA RISPONDE AL NOSTRO GIORNALE

Il primo cittadino savese in questa lettera chiarisce sul rifacimento di Piazza Risorgimento e sull’Ufficio sanitario

Egregio Direttore, approfitto della Sua ospitalità, per fare chiarezza su due argomenti rispetto ai quali sono stato chiamato in causa.

Per quanto attiene i lavori di rifacimento di Piazza Risorgimento, devo ricordare, come da Lei correttamente scritto, che gli stessi sono stati appaltati prima dell’insediamento della mia Amministrazione.

STRAGE DI IMMIGRATI AL LARGO DELLE COSTE DI LAMPEDUSA

Una tragedia annunciata, l’ennesima quella accaduta a circa dodici miglia dalle coste italiane. un barcone carico di clandestini si è ribaltato. Sono stati tratti in salvo 54 occupanti

Ancora una volta, un barcone pieno di persone è si è ribaltato forse per l’eccessivo carico, forse per le avverse condizioni del mare, e non è mai arrivato in prossimità di Lampedusa, dove era diretto, ed è stato avvistato dagli uomini delle squadre di soccorso verso le due del mattino, spezzando le speranze di stranieri che scappano via dalle loro drammatiche esistenze nei loro paesi d’origine per trovare rifugio in quelli che vengono definiti “paesi sviluppati”.

PIAZZA RISORGIMENTO: LA GRANDE BOUTADE SAVESE. ECCO I PROTAGONISTI …

L’amministrazione IAIA, Sindaco in primis, prenda in mano direttamente la situazione e, su tutto, non scordi quello che disse, in piena campagna elettorale, sui tecnici forestieri convenzionati dalla passata amministrazione …

Con contratto d’appalto per l’esecuzione dei lavori di “Riqualificazione Piazza Risorgimento” e con un costo complessivo di 133.468,12 euro il nostro Comune dà mandato al suo tecnico convenzionato, Saverio Schirinzi, dirigente del Patrimonio comunale, di firmare il contratto che vede lo stesso tecnico rappresentante legale del nostro Comune da una parte e la Ditta ACCA Costruzioni srl di Oria (Br) dall’altra.

ACANTHAMOEBA IL PARASSITA PRESENTE NELL’ACQUA DEL RUBINETTO E DELLE PISCINE

A rischio cecità milioni di utilizzatori di lenti a contatto. L’ameba causa dolorose infezioni a chi indossa sempre una singola lente

Gli scienziati dell’Università della Scozia occidentale hanno lanciato un appello ad un uso più attento di questo importantissimo presidio che sono le lenti a contatto. Secondo i ricercatori i portatori di lenti a contatto sono a rischio di un parassita che è stato trovato nell’acqua del rubinetto e penetra attraverso i bulbi oculari causando cecità.

CONTINUA LA TOURNEE’ DEI MOLDAVO LIVE A MONTEPARANO

Venerdì 7 settembre i “Moldavo” suoneranno presso “La Lanterna” in contrada Patraglione a Monteparano (Ta)

Si esibiranno in tributo a Zucchero Fornaciari, dopo i recenti successi ottenuti a Carlopoli (Catanzaro) e a Cirò Marina (Crotone), presentando il loro cd inedito . Ricordiamo che la band ha da non molto superato con il massimo dei voti, le selezioni del TourMusicFest il più grande festival europeo per la musica emergente partito i primi di maggio da Roma.

JONIAN DOLPHIN CONSERVATION: NATI DELFINI NEL GOLFO DI TARANTO!

Un lieto evento nel Golfo di Taranto: il mese scorso nel nostro mare sono nati diversi delfini!

La scoperta è della Jonian Dolphin Conservation (www.joniandolphin.it), l’associazione che da oltre tre anni studia e tutela la presenza dei cetacei nel Golfo di Taranto.
Vincenzo Prunella, ricercatore universitario e responsabile scientifico della Jonian Dolphin Conservation, racconta che “pur avendo nelle nostre uscite in mare di dolphin watching una percentuale di avvistamento del 98%, prima di Ferragosto da qualche giorno “stranamente” non incontravamo delfini.

BIANCHERIA INTIMA TRA GLI OGGETTI LASCIATI A BORDO DEGLI AEREI

Vale la pena di controllare l’aereo con la massima attenzione prima di sbarcare. Non si sa mai, potreste aver lasciato alle spalle un libro, la fotocamera …  o anche la biancheria intima!

Un sondaggio di Skyscanner rivela che nei cieli si perde e si trova di tutto. Un terzo dei passeggeri intervistati hanno dichiarato di aver lasciato oggetti di valore superiore a  200 euro, tra cui telecamere, iPad e console di gioco. Ma vi è anche un cinque per cento che si è ritrovato in una situazione da incubo per avere dimenticato i passaporti o documenti di viaggio.