I LIVE DI CASA CALYPSO. SUS DUNGO – FROM LETTONIA. A SAVA IL 9 APRILE

Sette donne, sette fate divine e dorate, sbucate dai boschi oscuri della Lettonia, trasformeranno il nostro Laboratorio Urbano in un posto incantato, dove la musica prenderà la forma della sensualità, della raffinatezza in tinte rosa, per dare al loro Ambient folk, classe, energia e delicatezza

Le SUS DUNGO, sono una piccola orchestra popolare che porta con sé una selezione piuttosto antica di strumenti acustici, tra cui una fisarmonica, flauto, arpa, violino, contaminata poi da basso, chitarra, synth e percussioni. Con loro vogliamo concludere, in nome della qualità, la nostra rassegna europea “Spread the music”.

BORSA DI STUDIO PER STUDENTI DI ORIGINE PUGLIESE

Con gioia siamo a comunicarvi che la scadenza per le domande di iscrizione per l’assegnazione di una Borsa di Studio post universitario, Il Magem Master in Management e Sviluppo d’Impresa accreditato Asfor, del valore di € 10.000,00+Iva, totalmente a carico di Spegea, avente inizialmente come data ultima per inviare quanto richiesto nel bando la data del 5 aprile 2013, si è ritenuto, dopo un’attenta analisi, posticipare la scadenza al 30 Aprile 2013. Le domande devono sempre pervenire presso l’Associazione Internazionale “Pugliesi nel Mondo” via email a: info@puglianelmondo.com.I requisiti e le modalità di selezione, insieme al Protocollo d’Intesa e alla presentazione del Magem, sono visibili sul nostro sito web www.puglianelmondo.com

Inoltre, si ricorda che scade in data 24 Aprile 2013 il Bando di Concorso per il Premio Internazionale “Pugliesi nel Mondo” precisando che è rivolto a tutti, pugliesi e non. Come partecipare, cosa proporre per l’Edizione 2013 ecc…, trovate tutto sul nostro sito web: www.puglianelmondo.com

LIDO ESERCITO A SAN CATALDO

Dopo la denuncia dello “Sportello dei Diritti” arriva il verdetto dei cittadini dalla rete. Si demoliscano gli edifici e diventi una spiaggia libera se non può essere recuperata in tempi urgenti dal Ministero della Difesa

Dopo la denuncia dello  “Sportello dei Diritti”, sullo stato di abbandono del “Lido Esercito” nella marina leccese di San Cataldo, per la quale da una parte accogliamo con favore la replica dei vertici della Scuola della Cavalleria” che hanno voluto precisare l’impegno per il recupero del “bagno” e dall’altra ha avviato il lancio di una serie di proposte per indicarne il destino, arriva una sorta di verdetto dei cittadini che in tanti attraverso internet sui giornali online o le mail inviate al sito dello  “Sportello dei Diritti” hanno inteso presentare le loro opinioni.

COMUNICATO STAMPA. FONDI PER LA RICERCA: LA PROPOSTA DELL’ON. MICHELE PELILLO

Garantire il futuro della facoltà di ingegneria di Taranto

“Salvare ingegneria e il politecnico a Taranto: è uno degli impegni presi in campagna elettorale che voglio portare avanti, nonostante le difficoltà legate alla situazione di stallo a livello nazionale”. E’ quanto ha affermato l’on. Michele Pelillo (PD), durante un convegno sul futuro dell’università ionica promosso dal Comitato Qualità della Vita e dall’istituto Pitagora di Taranto.
Difficile – al momento – proprio per l’impasse che sta vivendo il Paese, intervenire sul famigerato decreto 47, varato a gennaio dal ministro dell’istruzione: il provvedimento, che introduce nuovi criteri per la vita dei corsi di laurea e dei dipartimenti sul territorio, pone a rischio chiusura i corsi di ingegneria tarantini.

SPENDING REVIEW: IL GOVERNO TAGLIA LE BORSE DI STUDIO AGLI ORFANI DELLE STRAGI E A QUELLI DELLE VITTIME DEL DOVERE, DEL TERRORISMO E DELLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA

Prorogatio senza pietà. Il governo Monti, ancora una volta dimostra la sua insensibilità con la pubblicazione, il 26 marzo scorso, del bando che taglia, dimezzandole, le borse di studio per i figli delle vittime delle stragi

Solo per dovere di cronaca ricordiamo che risale al 1998 il provvedimento che stabilì l’istituzione di apposite borse di studio, nel numero di 800 all’anno, destinate agli orfani delle Vittime del Dovere, del terrorismo e della criminalità organizzata che costituivano un piccolo ma significativo contributo alle famiglie colpite da queste tragedie.

EX SINDACO CONDANNATO A 4 ANNI DI CARCERE

Usava le auto blu per far viaggiare rumene e russe

L’ex sindaco leghista di Varese, Aldo Fumagalli, è stato condannato a 4 anni di carcere dal tribunale, con le accuse di peculato e «induzione indebita a dare o promettere utilità». Il politico della Lega Nord fu sindaco della città dal 1997 al 2005, e si dimise quando la procura gli inviò gli avvisi di garanzia, accusandolo di aver effettuato dei viaggi in auto blu per trasportare delle giovani ragazze romene e russe.

ARRIVANO LE NUOVE TARIFFE ACI PER IL PRA

Ecco gli adeguamenti dei costi per visure, certificati e documenti

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale 74/2013 la nuova tabella con gli adeguamenti del sistema tariffario da corrispondere all’ACI (Automobile club d’Italia) per le attività relative alla tenuta del PRA (pubblico registro automobilistico).
Arrivano, quindi, i nuovi importi per i costi inerenti tutte le formalità innanzi al Pra: rilascio dei certificati, visure e ispezioni.

ENDOCRINI NEI COSMETICI

L’associazione dei consumatori francese UFC, lunedì scorso ha denunciato la presenza di sostanze chimiche note come perturbatori endocrini in molti prodotti di bellezza, talvolta in concentrazioni elevate, come pure la mancanza di affidabilità di alcune etichette

L’UFC ha, infatti, annunciato in un comunicato stampa che sono stati scoperte tali sostanze sotto forma di conservanti, antibatterici, filtri solari ed emollienti, aggiunti in prodotti per la bellezza e per l’igiene personale.Nel denunciare tale scoop,l’associazione ha evidenziato che l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e il programma delle Nazioni Unite per l’ambiente (UNEP) considerano gli endocrini come una minaccia globale per la salute, per esempio per il loro impatto sulla fertilità o per l’insorgere di disturbi neurocomportamentali.Il gruppo a difesa dei consumatori,

Il GAL Terre del Primitivo primo nella spesa dei fondi pubblici

Il Gal Terre del Primitivo, a circa metà del periodo di attuazione del Piano di Sviluppo Locale, è riuscito ad assegnare ai beneficiari  € 3.864.265 che corrispondono al 42,50% del totale dei fondi pubblici (regionali e della UE) assegnati relativamente alla misura 413 “Miglioramento della qualità della vita e diversificazione in attività non agricole”

Questo dato classifica il Gal Terre del Primitivo al primo posto fra i 25 Gal pugliesi. Per avere un’idea del successo del Gal si pensi che la media regionale è del 24,22 %; il secondo Gal ha raggiunto il 36,75%; la percentuale di spesa del Gal Terre del Primitivo è 5,63 volte superiore rispetto a quella del Gal che ha raggiunto il risultato più basso; la dotazione finanziaria di € 9.090.500 del Gal è superiore alla media dei 25 Gal (che è di  € 8.527.719) ed anche il numero dei Comuni che lo compongono è molto ampio (fanno parte del Gal 11 Comuni di cui 3 aggiunti nell’ultima programmazione).

LE RAGIONI DI QUESTO GIORNALE E QUELLE DI CHI, A TURNO, AMMINISTRA QUESTO PAESE …

Noi siamo stati sempre quello che siamo, sono loro che, quando stavano all’opposizione, credevano che fosse una passeggiata amministrare Sava …

Ripetere le cose all’infinito, non porta a nessuna parte. Credo. Sono convinto, invece, che il rispetto dei ruoli è la cosa più importante che ci possa essere. Chi amministra amministri, chi sta all’opposizione controlli  l’operato amministrativo di chi sta alla guida del nostro paese e, in ultimo, chi informa informi bene la nostra comunità. Se questi ruoli vengono rispettati, importantissimo questo, un paese come Sava ne trae solo vantaggio.

ARTISTI UNITI PER TARANTO. LETTERA APERTA AL SINDACO DI TARANTO

Invito all’evento “TARANTO LIBERA” e lettera aperta al Sindaco di Taranto, Dott. Ippazio Stefàno

Sabato 13 aprile, ore 18, presso l’Università degli Studi  Aldo Moro, con sede in Taranto, Via Duomo (Borgo antico-Città vecchia), avrà luogo un evento composito in cui si incontreranno pittura, musica e teatro contemporaneo.

I SUPERICCHI A LIVELLO MONDIALE SI ORGANIZZANO IN CARTELLO PER EVADERE IL FISCO. IL “GUARDIAN” FA I NOMI

Un  monito pesante ai paradisi fiscali che “accettano o nascondono” per i quali “ci saranno conseguenze” arriva dal portavoce della Commissione Europa, Olivier Bailly

Nel commentare le anticipazioni di quello che sulla falsariga della più celebre Wikileaks, è stato soprannominato ‘Offshoreleaks’ a seguito delle rivelazioni dello Icij (Internationat Consortium of Investigative Journalism), ha ricordato come l’evasione fiscale “ogni anno nella Ue arriva a 1.000 miliardi l’anno” e ha sottolineato “una posizione molto ferma” contro le frodi fiscali e “a dicembre ha presentato ai 27 un pacchetto di trenta misure” ma “è ancora in attesa di risposta dagli stati”.

TARANTO. MANIFESTAZIONE 7 APRILE

Conferenza stampa oggi 5 Aprile 2013, ore 11.15, presso il Centro Sportivo Magna Grecia (Ingresso Via Zara – Taranto)

La conferenza sarà l’occasione per fornire gli ultimi dettagli in merito alla organizzazione della manifestazione che si terrà Domenica 7 Aprile 2013, con partenza del corteo alle ore 10.30 dall’Arsenale Militare in via Di Palma.

A TUTTI I LETTORI DEL NOSTRO GIORNALE, E A TUTTI GLI AMICI DI FACEBOOK, CHE COMMENTANO I NOSTRI LINK …

Leggete, attentamente, questo scritto …

E’ da diversi giorni che la Polizia Postale, tramite la mia posta elettronica e interpellato anche telefonicamente, mi chiede lumi su alcuni di voi. Sappiate che commentare su facebook o sul sito del nostro giornale corrisponde alla stessa cosa di come scrivere o commentare su di un giornale cartaceo.

EDIZIONI ESPERIDI. “TEGUMENTA”, IL NUOVO LIBRO DI EVERTRIP (aka PAOLO FERRANTE)

Dopo la presentazione ufficiale, lo scorso 21 marzo a Lecce, TEGUMENTA-dizionario emozionale, il nuovo libro di EVERTRIP (aka Paolo Ferrante) edito da EDiZIONI ESPERIDI nella collana TRAFFICI d’ARTISTA, inizia il suo tour

– Sabato 6 aprile h. 19.00, MAD (Meeting Architecture and Design), CAMPI SALENTINA (Le), via Taranto 67

L’AMORE VERSO IL CAVALLO: IL DRESSAGE

La specialità moderna della competizione di DRESSAGE, disciplina equestre che viene anche chiamata “gara di addestramenti” in quanto cavallo e cavaliere eseguono movimenti prevalentemente geometrici (detti arie) si svolge su un campo di forma rettangolare di dimensioni 20×40 metri per le gare di basso livello e 20×60 in quelle di livello medio alto

Questa disciplina nasce negli anni ’20 e all’ inizio della sua nascita è considerata come il ramo comune a tutte le discipline. Dopo qualche decennio passa sotto il completo dominio tedesco a causa dell’ allevamento di cavalli selezionati per presentare sin dalla nascità le caratteristiche del cavallo addestrato, con conformazione e andature eccezionali.

GIOVANI PER MANDURIA, evento L’ARTE DEL CREARE‏

Sabato 6 e Domenica 7 aprile presso il Chiostro di SS Croce, le associazioni Arte Messapica, Team Dance Erario, Giovani per Manduria e Forever Dance daranno vita all’evento culturale “L’arte del creare”

Obiettivo dell’iniziativa sarà principalmente quello di promuovere gli artisti locali rappresentativi di tutte le forme d’arte visiva e non solo.

AIA Ilva: la Commissione Europea “bacchetta” il Governo italiano

Legambiente: “Il Governo fornisca subito alla Commissione Europea tutte le informazioni richieste. Piena solidarietà alla magistratura tarantina di fronte all’esposto-denuncia dell’Ilva”

Un carteggio tra Commissione Europea e Governo italiano rivela i ritardi di quest’ultimo nel rispondere alla Commissione Europea che lo sollecitava a fornire informazioni nell’ambito di un Caso EU Pilot relativo allo stabilimento Ilva di Taranto.

COMUNICATO STAMPA – INQUINAMENTO ILVA. LETTERA AL PRESIDENTE DEL PARLAMENTO EUROPEO MARTIN SCHULZ

I sottofirmatari allegano copia della lettera inviata, in data odierna, al Presidente del Parlamento Europeo, Signor Martin Schulz, in merito alla spinosa questione ILVA sulla quale lo stesso Presidente si è pronunciato nelle scorse settimane con toni categorici e molto preoccupati per quanto riguarda le conseguenze che l’inquinamento sta procurando alla popolazione

Pertanto, ci sentiamo di voler ringraziare il Presidente Schulz per il suo intervento a favore della città di Taranto, invitandolo a continuare ad occuparsi dell a grave emergenza ambientale e sanitaria che vede coinvolta la più grande acciaieria d’Europa, l’ILVA, attualmente al centro di inchieste giudiziarie che hanno portato anche agli arresti dei proprietari e di alcuni dirigenti della stessa industria.

FRODI ALIMENTARI: DOPO LA CARNE EQUINA ORA TOCCA AL FISHGATE

Il Pangasio sempre più usato al posto del merluzzo anche per il tradizionale Fish & Chips. Ma il mercato del pesce esotico al posto del tradizionale si va diffondendo in tutta Europa

Non si fa a tempo a denunciare una frode alimentare di massa che subito se ne affaccia un’altra all’orizzonte. Nonostante l’amplificarsi dei controlli e delle tutele per i consumatori imposte dalle sempre più stringenti regole dell’UE, infatti, e dopo la mega truffa dei prodotti con carne equina spacciata come di manzo, ancora una volta un importante comparto del settore alimentare del Regno Unito e non solo, potrebbe trovarsi nell’occhio del ciclone per un nuovo possibile scandalo che coinvolgerebbe nientepopodimeno che il piatto nazionale: il Fish & Chips.