DEBITI NEI CONFRONTI DELLE BANCHE, FINANZIARIE E PRIVATI

Al via le procedure a tutela dei debitori consumatori

Procedure di composizione delle crisi da sovraindebitamento. In un momento di grande crisi per tutto il Paese lo “Sportello dei Diritti” in collaborazione con il “Centro Nazionale di Mediazione e Conciliazione” ha attivato in tutt’Italia con successo molteplici procedure a tutela dei debitori consumatori. Con l’introduzione della legge numero 3 del 27 gennaio 2012 da parte dello scorso governo così come modificata dal D.L. numero 179 del 18 ottobre 2012, è stata introdotta in Italia una procedura per ridare fiato alle famiglie e ai consumatori in grave crisi per debiti nei confronti di banche, finanziarie e privati.

OASI PER CRESCERE. I COLORI IN FESTA

“L’arcobaleno in festa”, un pomeriggio ricco di colori, giochi, balli e tanto divertimento. Giovedì 2 maggio, il centro ludico per la prima infanzia “Oasi per Crescere”, in collaborazione con l’asilo nido comunale di Sava, ha ospitato i piccoli di entrambe le strutture per consentire loro il libero sfogo della propria creatività

Trasformati in veri e propri artisti, i bambini hanno prodotto sulle pareti, non solo con i colori a tempera, ma anche con strumenti inconsueti (bicchieri, verdure, ortaggi, ecc) fantasmagoriche figure con effetti cromatici che solo una sensibilità ingenua che si nutre di immaginazione può creare. La musica che ha accompagnato tutte le fasi operative dei piccoli “impressionisti”, sollecitando simpatiche, e talvolta esilaranti, movenze ha contribuito a rendere la performance a dir poco unica.

‘GRAN GALA’ A TUTTO SPORT, PARTE IL CONTO ALLA ROVESCIA

Ci siamo. E’ giunto oramai il conto alla rovescia per il Gran Galà che Matteo Schinaia e la redazione di ‘A Tutto Sport’ hanno approntato in occasione della centesima puntata della sua storia

Una storia fatta di passione, dedizione e amore verso la maglia rossoblu del Taranto e, più in generale, verso tutte le discipline di terra ionica, anche quelle a torto considerate minori.

UNA, NESSUNA, CENTOMILA

Pelagonia Music e Masseria “Il Noce” presentano UNA in concerto, domenica 12 maggio presso la Masseria IL NOCE di Manduria (TA)

Ancora una volta, la bellissima cornice della Fattoria “Il Noce” diventa teatro della buona musica ospitando la cantautrice pugliese Marzia Stano, in arte UNA.

SAVA. PROSEGUE LA PROTESTA DEGLI ESCLUSI ALLE ASSUNZIONI DELLA IGECO s.p.a.

Notte in tenda, montata davanti alla porta del Palazzo municipale

E’ ripresa da ieri la protesta, rincatenandosi al portone di ferro del  nostro Comune. Questa notte è stata montata una tenda da campeggio e la notte è trascorsa in questo modo. Una situazione che non si sta volgendo, al momento, a nessuna soluzione. Ieri sera l’emittente televisia Telenorba ha effettuato le  riprese televisive del caso e intervistato il sindaco IAIA su tutta questa vicenda, il quale ha ribadito  che “comprendo la difficoltà, ma non le strumentalizzazioni”.

L’AMORE VERSO IL CAVALLO E IL SUO BENESSERE …

L’importanza di fornire un buon benessere è una questione etica o morale. Non ha nessuna esistenza vera nel mondo fisico, è soggettivo e interamente aperto a definizione

Uno dei codici di condotta del regolamento FEI dice: IL BENESSERE DEL CAVALLO DEVE PREDOMINARE SULLE ESIGENZE DEGLI ALLEVATORI, DEGLI ADDESTRATORI, DEI CAVALIERI, DEI PROPRIETARI, DEI COMMERCIANTI, DEGLI ORGANIZZATORI, DEGLI SPONSORS E DELLE PERSONALITA’ UFFICIALI.

SAVESE CHIAMA IL 118 PER DOLORI LANCINANTI ALLO SFINTERE

Lo scorso martedì il 118 dell’ospedale di Manduria viene chiamato da un savese che vive a Torre ovo (Marina di Torricella) il quale dice subito agli infermieri di aver subito un’aggressione da parte di 4 sconosciuti i quali hanno “abusato” di lui

Arrivato in ospedale a Manduria i medici, dopo la visita, decidono immediatamente di operare il savese estraendogli un corpo estraneo di provenienza ignota.

FRAGAGNANO (TA). L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PROPONE IL 5 PER MILLE ALLE ATTIVITA’ SOCIALI

L’assessore Loredana Pagliara: “Abbiamo bisogno di fondi per finanziare i Servizi Sociali del nostro Comune, perciò chiedo ai cittadini di donare il 5 per mille della  propria dichiarazione Irpef”

Con una serie di manifesti che saranno collocati nella Casa Comunale negli uffici dei Patronati e negli studi commercialistici che eseguono le dichiarazione dei redditi, l’Amministrazione di Fragagnano darà il via alla campagna di promozione della possibilità di devolvere il 5 per mille della propria denuncia dei redditi al Comune per sostenere le attività sociali.

SAVA. A PROPOSITO DELLE NUOVE ASSUNZIONI DELLA IGECO s.p.a. NEL NOSTRO COMUNE E I COMMENTI SU FACEBOOK SUL CASO DEL DISOCCUPATO SAVESE CHE SI E’ LEGATO AL PORTONE DEL NOSTRO MUNICIPIO

Alcune chiarificazioni del nostro giornale sul ruolo avuto da Antonella Casafina, nostra lettrice e amica di facebook, nei link commentati di Viv@voce

Spesso quando si dialoga c’è sempre qualcuno che travisa, a volte c’è una cattiveria senza fine nel manipolare i commenti dei nostri amici  e lettori del nostro giornale. E’ il caso della nostra Antonella Casafina, pur pittoresca ma simpaticissima, a cui alcuni vogliono attribuire frasi offensive, della stessa, verso l’azienda in cui lavora.

SAVA. DISOCCUPATO SI LEGA AL PORTONE DEL MUNICIPIO

Singolare protesta contro le nuove assunzioni del gestore di raccolta di raccolta differenziata porta a porta

Un ragazzo disoccupato di 37 anni di Sava con famiglia a carico (moglie e bambino di tre anni) da ieri in Piazza San Giovanni per contestare pacificamente la metodologia delle assunzioni adottate dalla “IGECO COSTRUZIONI” impresa che svolge da Lunedì 6 u.s. i lavori di pulizia per conto del Comune di Sava, da oggi pomeriggio si é incatenato al cancello di ingresso del Municipio.

SAVA. QUANDO IL PRINCIPIO PREVALE SULLA RAGIONE

Indigente occupante abusivo della struttura pubblica in precarire condizioni di salute

In un paese civile come lo è Sava non è concepibile assistere all’indifferenza dimostrata dai rappresentati delle Istituzioni locali nei confronti delle persone più deboli e bisognevoli di aiuto. Sono del parere che il “fallimento” della vita di una persona non può essere condannata dalla società ma aiutata affinché questa dagli errori commessi, a volte anche perché spinti dalla disperazione e dalla solitudine, possa trarne insegnamento e migliorarsi.

SAVA. DUE ATLETI DELLA PALESTRA ERMES HANNO CONQUISTATO ROMA

Alle gare di Kick Boxing di Roma del 5 maggio

Si tratta di Manuel Pichierri che ha portato a casa il titolo di CAMPIONE ITALIANO W.K.F. Specialità Light Contact, categoria -54 Kg, e di Giuseppe Dattis, che dopo 3 avvincenti incontri si aggiudica il titolo di CAMPIONE ITALIANO PRIMI PUGNI W.F.K., Specialità LIGHT KICK, Categoria -75 kg.

ASSUNZIONI NEL GESTORE DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA A SAVA. IL SINDACO IAIA CHIARISCA LA SUA POSIZIONE E QUELLA DELLA SUA AMMINISTRAZIONE

E’ dovere di un primo cittadino dire ai propri amministrati, cosa è successo in queste selezioni per il personale assunto e impiegato nel servizio porta a porta

Stava nell’aria, e questo si sentiva da diversi mesi, che le nuove assunzioni nel nuovo gestore per la raccolta della differenziata a Sava, avrebbero creato non pochi malumori da parte degli esclusi. Molte cose non quadravano in queste domande da esibire alla compagnia privata IGECO s.p.a., tantissime stranezze nella documentazione da esibire per gli esami o nelle prove psico-attitudinali. Certificati del casellario giudiziario che venivano chiesti successivamente per l’integrazione alla domanda, quando questo certificato si poteva risparmiare (visto anche il costo dello stesso) e sarebbe bastata un autocertificazione.

COMUNICATO STAMPA. SEL: “A PROPOSITO DELLA PERDITA DI OLTRE UN MILIONE DI EURO DI FINANZIAMENTI REGIONALI”

E’ di questi giorni la polemica fra l’Amministrazione comunale ed alcuni organi di stampa sulla perdita di finanziamenti e sull’immobilismo che caratterizzerebbe la macchina burocratica savese

Alcuni giornali (e, di rimando, esponenti dell’opposizione) puntano il dito contro la Giunta IAIA  per circa un milione di euro di finanziamenti persi per la mancata partecipazione a bandi o per il mancato incasso di somme derivanti da bandi vinti. L’attuale maggioranza, dal canto suo, minimizza e fa sapere che si tratta di bandi a cui era poco conveniente ed inutilmente esoso partecipare per il Comune.

VIDEO. Assunzioni al Servizio raccolta differenziata porta a porta …

VIDEO. Sava (Ta) 5 maggio 2013. Tifosi juventini savesi in festa …

COMUNE DI FRAGAGNANO. GIOVANI ATLETI FRAGAGNANESI CONQUISTANO ROMA

A salire sul podio ben 7 ragazzi della Free Tiger

Tappa romana per i giovani atleti della Free Tiger di Fragagnano, assieme ai loro maestri Pietro e Francesco Pecoraro, entrambi esperti del settore nonché vincitori di titoli italianied europei in varie competizioni.  Una finale guadagnata con impegno e fatica quella di Domenica 5 Maggio svoltasi nella città laziale tra uno dei più grandi centri sportivi italiani “Riano Sport Center”.

AL SIGNOR SINDACO E AI RESPONSABILI DI QUESTE DISUGUAGLIANZE NELLA VIOLAZIONE DI DIRITTI 1, 2 e 3 DELLA COSTITUZIONE. PER LA IGECO s.p.a.

Cartello di protesta, in Piazza San Giovanni, di fronte al Palazzo municipale. Ecco il testo

“Abbiamo partecipato a questa farsa di Concorso, osservando  e presentando i documenti  richiesti ma purtroppo ancora una volta c’è stata poca trasparenza e disuguaglianza.

COMUNICATO STAMPA. ARTISTI UNITI PER TARANTO

TARANTO LIBERA ufficializzazione della donazione fatta a favore della facoltà di giurisprudenza Dipartimento Ionico”Sistemi giuridici ed economici del mediterraneo” alla presenza del Rettore Dott. Corrado Petrocelli

Lunedì 6 maggio, ore 11, presso l’Università degli Studi  Aldo Moro, con sede in Taranto, Via Duomo (Borgo antico-Città vecchia), avrà luogo l’ufficializzazione della donazione fatta a favore della facoltà di Giurisprudenza, Dipartimento Ionico “Sistemi giuridici ed economici del Mediterraneo”.

PRIMO CONTEST NAZIONALE. “CIBO A REGOLA D’ARTE”

L’ass.culturale P.IN Progetti Inversi, in collaborazione con la storica e critica d’arte Sara Liuzzi  e il PaVino Bistrot di Sergio Mellone organizza il primo contest di carattere nazionale dedicato all’arte, al cibo e alla creatività.

La manifestazione nata da un idea della esperta d’arte Sara Liuzzi è organizzata dall’associazione Culturale PIN Progetti Inversi,  nota sul territorio per i suoi eventi di carattere non convenzionale  in collaborazione Sergio Mellone e il suo  Pavino Bistrot location  per la serata conclusiva del 2 giugno 2013. L’obiettivo di CIBO A REGOLA D’ARTE è davvero semplice e divertente: riprodurre, con l’ausilio del cibo, un’opera d’arte.