ASSOARTIGIANI TARANTO. «Nuove Opportunità per la ripresa»

Giovedì 12 settembre 2013 alle ore 16,00 presso la Tenuta del Barco di Emèra in C.da Pòrvica – Marina di Pulsano (Coordinate GPS: Latitudine 40.35453, Longitudine 17.42772) si terrà il workshop: «Nuove Opportunità per la ripresa» organizzato da Assoartigiani Taranto

In programma: 

1) la presentazione del progetto «BacktoWork24 Athena del “Gruppo 24 ore”: Il lavoro e l’imprenditorialità quali leve di crescita e sviluppo»;

2) la presentazione del progetto «Smart Active BioHouse: Le nuove frontiere dell’edilizia»;

3) la presentazione del progetto «Ok Team: Formazione mirata all’eccellenza».

L’incontro è finalizzato a tracciare un percorso verso la ripresa economica articolato su cinque punti di snodo: il lavoro, le piccole imprese, l’innovazione, il rispetto dell’ambiente, la formazione di eccellenza.

MANDURIA. Concertazione sui Piani Sociali: la location è inaccessibile ai disabili

Città per Tutti denuncia l’increscioso episodio: «Alcuni nostri soci tagliati fuori»

L’associazione di volontariato Città per Tutti lamenta l’impossibilità “fisica” di alcuni suoi soci ad essere stati presenti al primo Tavolo di Concertazione sui nuovi Piani Sociali di Zona, convocato lo scorso 5 settembre presso la Sala Consiliare del Comune di Manduria.

Sessanta nel Salento per le finali nazionali di Miss e Mister Motors

Venerdì il gran galà finale al Grand Hotel dei Cavalieri di Campomarino. Parata di stelle in giuria: artisti e campioni mondiali di body building

CAMPOMARINO (TA), MAR 10 SET – Sessanta ragazzi, trenta donne e trenta uomini, provenienti da ogni parte d’Italia giovedì e venerdì prossimi saranno nel nord Salento, a Campomarino, in provincia di Taranto, per partecipare alle finali nazionali di Miss e Mister Motors, che si svolgeranno a bordo piscina del Grand Hotel dei Cavalieri. La kermesse, organizzata dalla “Royal Events” e dalla “Working Up” di Bruno Dalto, reduce dal successo delle finali mondiali di Miss Motors International all’Hilton Molino Stucky di Venezia, in collaborazione con la “Komunicare Group” di Cassio Caracciolo, sarà presentata dallo showman siciliano Ruggero Sardo.

TARANTO FOOTBALL CLUB 1927. Stagione sportiva 2013/2014

Presentazione sponsor e divise ufficiali

“E’ una presentazione importante: ringrazio tutti gli sponsor per aver creduto nel nuovo e ambizioso progetto sportivo. Mi auguro che tali rapporti possano essere consolidati in futuro. Sento molta vicinanza alla squadra e affetto da parte dei tifosi. Siamo felici di presentare queste nuove maglie che ritengo molto belle”. Sono le parole del presidente del Taranto Fabrizio Nardoni affiancato dal referente Birra Raffo (main sponsor), il Dott. Francesco Affinito. Quest’ultimo ha dichiarato: “Siamo particolarmente orgogliosi di essere qui e, a distanza di tempo, nuovamente protagonisti sulle maglie da gioco.

VIDEO. Intervista a Pier Alberto Buccoliero, savese, campione mondiale di paracanoa e canoa velocità

Sicurezza alimentare: perclorato in frutta e verdura è un enigma

Nessuna autorità sanitaria sino ad oggi è riuscita a spiegare il perché della scoperta di un’elevata quantità di residui di perclorato in frutta e verdura in diversi Paesi nei mesi scorsi

L’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) svizzero, per esempio, riferisce in data odierna che finora nessuno è riuscito ad appurare in che modo la sostanza – utilizzata, fra l’altro, nei fuochi d’artificio o nelle munizioni e presente naturalmente nei concimi minerali – sia potuta giungere sino alle coltivazioni. Una nota dell’UFSP ha rilevato che sulla base delle informazioni disponibili, risulta che in Svizzera le concentrazioni rilevate siano minime, e pertanto non vi siano da attendersi disturbi alla salute.

VIDEO. Incontro con Cristian D’Oria, un savese a Miami Beach

VIDEO: L’amministrazione IAIA ha decretato la morte di questi due Pini / 2

VIDEO. L’amministrazione IAIA decreta la morte di questi imponenti Pini …

ILVA Taranto, licenziato l’operaio che aveva denunciato le irregolarità della fabbrica

E’ un atto “vile e infame”. Così l’Unione sindacale di base ha definito la cacciata di Marco Zanframundo, uno dei dipendenti attivisti del sindacato che da mesi attaccava l’azienda per le carenze sulla sicurezza

E’ un atto “vile e infame”. Così l’Unione sindacale di base (Usb) ha definito il licenziamento disposto dai vertici dell’Ilva di Taranto di Marco Zanframundo, uno degli operai attivisti del sindacato che da mesi denunciava le numerose irregolarità in fabbrica. Dopo la morte del collega e amico Claudio Marsella, 29enne morto il 30 ottobre schiacciato da un locomotore nel reparto Movimento ferroviario (Mof) dell’Ilva, Zanframundo e i suoi compagni avevano immediatamente dato vita a uno sciopero a oltranza e nove mesi più tardi, dinanzi alle telecamenre del Fatto Tv avevano denunciato come le condizioni di lavoro nel reparto non erano cambiate.

Caso ILVA: Il silenzio dei colpevoli

Ancora una volta magistratura, ambientalisti ed ecologisti, in “perfetta solitudine”, scoprono fatti gravissimi sul “caso Ilva” e sull’emergenza sanitaria a Taranto

Tutto questo avviene nella totale indifferenza di politici e rappresentanti di ogni livello istituzionale: a dir poco inquietante.

MANDURIA. Tares: 200mila euro di spesa in più per l’affidamento alla Censum

GpM chiama gli amministratori a un dibattito pubblico sulla vicenda

Nonostante le sollecitazioni e i dubbi di legittimità sulle modalità di affidamento all’esterno del servizio di riscossione della TARES, motivati attraverso una lettera aperta inviata al Sindaco e all’Assessore al Bilancio oltre due settimane fa, nessun cenno è venuto da parte dell’Amministrazione. La nostra accorata richiesta di ridiscutere l’intera questione nella massima assise cittadina non solo è stata disattesa, ma ha addirittura indisposto l’esecutivo, al punto da far aleggiare il dubbio che ci sia una volontà incomprensibile di zittire chiunque ne parli, come chiaramente dimostrato dalle parole dello stesso Sindaco nei confronti dei consiglieri di maggioranza, ai quali ha dichiarato che «il Consiglio Comunale per discutere della TARES si farà, ma non si discuterà della delibera n. 11, neanche se saranno raccolte le firme necessarie».

La Cina alla Fiera del Levante con Enoteca Italiana e Regione Puglia

Una delegazione di operatori cinesi dal 14 al 18 settembre sarà presente in Puglia, ad uno dei principali saloni italiani e del Mediterraneo e in visita in alcune cantine pugliesi

La Cina ancora presente in Puglia con Enoteca Italiana. L’ente nazionale vini, dopo aver portato a termine con successo il progetto del Ministero dello Sviluppo economico Vini italiani in Cina che ha visto la partecipazione attiva di buyer e giornalisti cinesi in giro nelle terre regine delle eccellenza italiana, tra cui la Puglia, ora è pronta per una nuova mission. Una delegazione di operatori cinesi, grazie a Yishang Wine Business Consulting sede cinese di Enoteca Italiana in collaborazione con la Regione Puglia, dal 14 al 18 settembre sarà presente alla 77° Fiera del Levante (Bari), uno dei principali saloni italiani e del Mediterraneo.

“SOLIDARIETÀ E VICINANZA CON IL SINDACO DI TARANTO”

Comunicato stampa di SEL

IL RECENTE EPISODIO DI CUI È STATO VITTIMA IL SINDACO DI TARANTO STEFANO (L’INSEGUIMENTO IN SCOOTER DA PARTE DI UN SOGGETTO CHE, SENZA AVERNE DIRITTO, PRETENDEVA CHE IL SINDACO GLI PAGASSE UNA BOLLETTA) E QUELLO PRECEDENTE (L’INVASIONE E IL BLOCCO DEI LAVORI DEL CONSIGLIO COMUNALE DI TARANTO E LA DICHIARATA “CACCIA ALL’UOMO” NELLA PERSONA DI EZIO STEFANO), DICONO DELLA BARBARIE IN CUI STA SCIVOLANDO LA CONVIVENZA CIVILE IN QUESTA CITTÀ.

Manduria. Tares: “Censum sì o Censum no?”

Comunicato stampa di “Manduria migliore”

Manduria Migliore segue da giorni l’evolversi assai intricato della vicenda relativa all’affidamento della riscossione della TARES alla ditta Censum, già concessionaria del Comune di Manduria per la riscossione, sia volontaria che coattiva, dei tributi locali IMU e TARSU. Vi sono state, tra maggioranza ed opposizione sia all’interno che fuori dal Consiglio Comunale, reciproche accuse e dure prese di posizione, ma non si è, a nostro modesto avviso, fatta la dovuta chiarezza nei confronti dei cittadini, né tantomeno si è toccato quello che forse è, dal punto di vista politico, il problema più importante.

La russa Anna Danilova è miss Motors International 2013

E’ stata proclamata all’Hilton Molino Stucky di Venezia durante il Gold Party di chiusura della 70esima Mostra del cinema

La cosentina Fiorella Stoia è miss Motors Model. Il patron Bruno Dalto: “Ringraziamo Jesolo per la grande ospitalità”. Tra una settimana le finali nazionali di Miss e Mister Motors nel Salento

VENEZIA, DOM 08 SET – Miss Motors Russia, Anna Danilova, è miss Motors International 2013. La nuova Ambasciatrice mondiale della sicurezza stradale è stata proclamata sabato sera all’Hilton Molino Stucky di Venezia nell’ambito del Gold Party organizzato nello Skyline Rooftop per la chiusura della 70esima Mostra internazionale d’arte cinematografica.

Degrado urbano nella periferie di Lecce

Non di solo centro vive la città. Gli ultimi casi segnalati all’email segnalazioni@sportellodeidiritti.org dello “Sportello dei Diritti” dimostrano che per l’amministrazione comunale oltre il centro non esiste una “città”

Ormai la casella email segnalazioni@sportellodeidiritti.org dello “Sportello dei Diritti”, è tempestata quotidianamente da segnalazioni di cittadini del capoluogo salentino che ci continuano a denunciare l’estremo degrado in cui versa la periferia della città. E tutte le denunce sembrano voler segnare la differenza, come più volte ha voluto evidenziare Giovanni D’Agata, presidente e fondatore dell’associazione, tra il centro della “città d’arte”, della città dei turisti, dei Palazzi e dei monumenti, e la periferia abbandonata a sé stessa, dove buche e marciapiedi rotti mettono a repentaglio la sicurezza rispettivamente di automobilisti e dei pedoni e il degrado la fa da padrone.

SSD Taranto Football Club. Stagione sportiva 2013/2014

Amichevoli Juniores Nazionale e Allievi Regionali

Due partite, due vittorie e otto reti siglate. Bilancio molto positivo per il settore giovanile rossoblù: la Juniores Nazionale allenata da Michele Cazzarò e gli Allievi Regionali guidati da Mimmo Recchia hanno rispettivamente superato, in amichevole, i pari età della Virtus Francavilla (4-1) e Red Boys Martina (4-0). A segno per la Juniores: Olimpio, Antonicelli (doppietta), Bello. Per gli Allievi: Ranieri, Giuncato, Perricelli (doppietta).

MICHELE CAZZARO’ E MAURO ALESSANO OSPITI DELLA SECONDA PUNTATA DI JO SPORT

L’allenatore della Juniores e il coordinatore del comitato scientifico nazionale per il beach tennis in studio per il secondo appuntamento con il contenitore sportivo di Jo Sport

Dopo il grande successo di pubblico del primo appuntamento, torna “Jo Sport“, contenitore sportivo del lunedì sera di Jo Tv eTuttoSportTaranto.com. Condotto da Matteo Schinaia e con Alessandra De Gennaro, Aldo Simonetti, Fabio Ancona, Stefano Zizzi, Mimmo Frusi, Martino Chiarappa e Roberto Missiani, la trasmissione verterà sul weekend sportivo in terra jonica, partendo dall’analisi della gara del Taranto a Manfredonia, continuando parlando di Grottaglie, Martina, calcio dilettantistico (con un servizio sul nuovo Laterza) e settori giovanili, per finire poi con le news sulle altre discipline, con un focus sulla boxe tarantina ed un’intervista esclusiva al maestro Vincenzo Quero.

MANDURIA – Smile Puglia lancia il corso gratuito di Operatore dei Beni Culturali Rurali

Può iscriversi chi già lavora nel settore anche se è atipico o discontinuo

La campagna intesa come un articolato patrimonio culturale, dalle innumerevoli valenze didattiche e turistiche. Su questa visione si fonda il corso per Operatore dei Beni Culturali Rurali, organizzato da Smile Puglia e rivolto a 16 soggetti, già lavorativamente attivi nei comparti di riferimento (escluso il pubblico impiego).