AL VIA LE ANTEPRIME DI RAI 1: IN GARA 7 PUGLIESI

Alessandra Monno è l’unica a vincere due titoli nazionali: Miss Miluna e Miss Tv Sorrisi e Canzoni

La barese è già qualificata per il 9. Buoni risultati per Laura Procacci e Annalisa Raia
BARI, lun 03 set – Miss Italia entra nel vivo. Da domani, alle 23,35 su Rai 1 (dopo Super Quark), 7 concorrenti pugliesi saranno impegnate tra le 80 da cui si dovranno scegliere le altre 21 finaliste per la semifinale del 9 settembre, alla quale sono qualificate già le 21 miss regionali, tra cui miss Puglia, la 20enne barese Alessandra Monno.

A SCUOLA CRESCE SEMPRE MENO IL NUMERO DI STUDENTI FIGLI DI IMMIGRATI

La conferma che l’Italia è un Paese meno “attrattivo” per gli stranieri

Il 09 agosto scorso, lo “Sportello dei Diritti” riportava alcuni dati, ripresi poi da numerose agenzie di stampa, che confermavano una percezione comune riguardo ad uno degli effetti tangibili della crisi: la riduzione dei flussi d’ingresso di stranieri in Italia e l’aumento del numero di chi lascia il Nostro Paese nel tentativo di trovare lavoro in altre mete meno colpite dalla crisi o che addirittura chiede di essere rimpatriato nelle nazioni d’origine.

IL SOGNO CONTINUA …

A volte i sogni continuano. Gianfranco D’Alessio ex vice presidente della Scuola calcio Milan di Sava

Potrebbe continuare a far parte del progetto Milan Junior presso la scuola calcio milan di San Giorgio Jonico. Accolto a braccia aperte dalla stessa famiglia rossonera, perche’ il progetto Milan junior è  una grande famiglia.

LEGAMBIENTE SUL SOSPETTO DI NON TERZIETA’ DEL PRESIDENTE DEL TAR DI LECCE

“Più che di incompatibilità si tratta di una questione di opportunità”

Legambiente ritiene, diversamente da ILVA S.p.A. che ha invece da tempo abbracciato la ‘linea giudiziaria alla risoluzione dei conflitti’, che non sia quella giudiziaria e tantomeno quella disciplinare la sede in cui risolvere i conflitti in materia ambientale.

ALCUNI TIPI DI VINO CONTENGONO ANCHE DERIVATI DEL LATTE E UOVA

L’UE si attivi per obbligare i produttori ad indicarli sulle etichette

Settembre. Tempo di vendemmia e di vini. Ma il vino non sempre è un prodotto solo derivante dalla fermentazione dell’uva perché sovente accade che alcune aziende vinicole aggiungono anche ingredienti di derivazione animale.

DONNA ITALIANA “PRIGIONIERA” IN ARABIA SAUDITA

Fallito il suo matrimonio, Chiara Invernizzi viene ripudiata dal marito che le nega il consenso all’espatrio, secondo la legge islamica. Intervenga il Ministero degli Esteri

Lo “Sportello dei Diritti” ha sempre dimostrato di rispettare ed anzi di incentivare la tutela delle usanze e le tradizioni degli altri paesi quando queste non vanno a ledere i diritti fondamentali della persona. Ma nel caso che abbiamo appreso a seguito di una segnalazione pervenutaci dalla Svizzera e che di seguito riportiamo chiedendo un intervento del Ministero degli Affari Esteri è manifesta la violazione di quello inviolabile della libertà personale.

ATTIVO IL BANDO REGIONALE “PRINCIPI ATTIVI 2012”

Salvino Chetta: “Finanziamenti regionali a fondo perduto per i giovani”

Scadrà il prossimo 19 Ottobre il bando promosso dalla Regione Puglia “Principi Attivi – Giovani idee per una Puglia migliore” al quale potranno presentare progetti tutti i giovani pugliesi residenti nella nostra Regione al di sotto di trentadue anni.

SAVA. I VERBALI INTEGRALI DEI LAVORI ISTITUZIONALI DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 29 AGOSTO 2012

I lavori del Consiglio Comunale iniziano alle ore 18.15

Presidente GIGANTE

Buonasera a tutti, signori Consiglieri, signori della Giunta e signor Sindaco. Prima di iniziare questa seduta, passo la parola al Segretario per l’appello.

Il Segretario Generale esegue l’appello nominale per la verifica dei presenti. Essendo, provvisoriamente, in aula n. 15 Consiglieri su n. 17 la seduta viene dichiarata valida.

PASQUALE GIUNGATO, RICERCATORE E DOCENTE UNIVERSITARIO: “ ECCO LA NOSTRA UNIVERSITA’ ”

Intervista al prof. Pasquale Giungato ricercatore e docente presso la II Facoltà di Economia di Taranto in materie merceologiche, responsabile per l’Orientamento e Tutorato, rappresentante del Comitato Universitario dell’Università degli Studi di Bari

Professor Giungato alla luce del nuovo decreto Gelmini cosa è cambiato in sostanza per l’Università Italiana?

LA REPLICA DEL SINDACO IAIA. “LA SEZIONE DEL FLI DI AVETRANA ERA GIA’ IN CHIUSURA E LA MIA AMMINISTRAZIONE NON PUO’ CONSENTIRE A NESSUNO, INDIPENDENTE DAL COLORE POLITICO, DI CONTINUARE A GIOCARE SULLA PELLE DEI SAVESI!”

“Ho letto con stupore la nota stampa del presidente del circolo  Fli di Avetrana con la quale ha comunicato la chiusura della sezione in segno di protesta rispetto ad una posizione che avrei assunto in merito alla questione depuratore”, così il primo cittadino, Dario Iaia intende chiarire i termini della questione.

RECENSIONI. LA TERRA SENZA CONFINI DI MINO DE SANTIS

Un menestrello che dà voce di verità ai semplici per affrontare le più alte e nobili questioni di giustizia sociale

Lunedì 27 Agosto il Comitato di Quartiere Città Vecchia ha ospitato il cantautore Mino De Santis nella magica atmosfera tarantina di piazza Monte Oliveto.

IN AUTO E IN CASA OLTRE 3 CHILI DI EROINA. ARRESTATO IL CAPO DEI VIGILI URBANI DI SAN DONATO (LE)

L’operazione portata a termine dalla Guardia di finanza. In carcere anche un albanese, fermato col comandante

SAN DONATO DI LECCE – Il comandante dei vigili urbani di San Donato di Lecce, Damiano Cosimo Montinaro, di 51 anni, e l’albanese Edmond Beshai, di 28, sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza nel corso di un’operazione antidroga conclusasi con il sequestro di tre chili e mezzo di eroina.

“ATTENZIONE , ESENTE DA RESPONSABILITA’ PERICOLO DI MORTE, CASA PERICOLANTE”: SOPRALUOGO DEI VIGILI DEL FUOCO CON RICHIESTA DI “URGENTE MESSA IN SICUREZZA”

A seguito dell’esposto del 31 agosto u.s., avente per oggetto un fabbricato sito in Sava sulla S.P. Sava- Maruggio al Km. 1, i Vigili del Fuoco di Manduria, su disposizione del Comando Provinciale di Taranto sono immediatamente intervenuti sul posto per la verifica di staticità strutturale

Dal sopralluogo effettuato sul vetusto fabbricato ormai da abbandonato da anni, è stato constatato che lo stesso presenta “evidenti lesioni strutturali” nonché “al suo interno un solaio crollato”. Al termine del sopralluogo, i Vigili del Fuoco ai fini della salvaguardia della pubblica e privata incolumità, hanno provveduto a circoscrivere la zona con nastro segnaletico su tutto l’edificio in questione risultato inagibile.

LA VOCE DI MANDURIA, IL CONSIGLIERE SALVO, VIV@VOCE E IL CONSIGLIERE SALVATORE DE FELICE

Con un articolo comparso ieri sul sito de lavocedimanduria.it vi era un articolo della redazione della testata messapica in cui venivano spiegati alcuni passi di una lettera di un consigliere comunale savese sull’importanza del depuratore consortile.

Fin qui tutto bene ma il giornale telematico presentava la lettera con un nome di fantasia, ovvero Salvo.  Beh credo che non è edificante per un rappresentante della democrazia savese porsi in questo modo, o meglio nel non avere avuto il coraggio di mettere il suo nome in calce. Bene, in questa lettera (molto bella, vista la tematica di che trattasi, ndr) veniva omesso il nome del mittente. Alla luce di tutto ciò, normalissimo questo per il nostro giornale, ci stupivamo della mancanza di coraggio da parte di un rappresentante istituzionale savese il quale, proprio in virtù dell’essere il rappresentante di una parte di savesi elettori, non mostrava neanche il suo volto o meglio il suo nome.

LETTERA APERTA A CORRADO AGUSTO, ASSESSORE AI SERVIZI SOCIALI

Siamo entrati nel secondo mese in cui la mensa della Carithas savese è chiusa. Tante domande, tante risposte ci sono state date ma nessuno ha voluto ufficializzare la sua posizione in merito. Oggi però, ci troviamo con la mensa dei diseredati ed emarginati savesi che è chiusa e quindi necessita, immediatamente, una presa di posizione da parte dell’amministrazione IAIA, e di concerto del suo assessore ai Servizi sociali Corrado Agusto, per dire alla cittadinanza savese come stanno effettivamente le cose.

QUELLO CHE LA STAMPA TACE. LETTERA DI UN AVETRANESE AL DIRETTORE SUL CASO SARAH SCAZZI

Perché i pm Pietro Argentino e Mariano Buccoliero tra i molti testimoni non hanno chiamato anche Valentino Castriota a testimoniare  tutto quanto era da lui conosciuto sul caso Sarah Scazzi, essendo il Castriota il primo ad essere intervenuto da estraneo nell’ambiente familiare in qualità di portavoce della famiglia Scazzi nei rapporti con i media?

Le 21 udienze del dibattimento e un centinaio di testimoni sfilati, direttamente o tramite verbale, dinanzi alla corte d’assise, hanno dimostrato che gli autori del delitto vanno cercati tra le ultime persone ad aver visto Sarah il pomeriggio del 26 agosto 2010, ovvero Michele Misseri, sua figlia Sabrina e sua moglie Cosima.

ECCO UN CONSIGLIERE COMUNALE DI SAVA CHE NON HA LE PALLE PER DIRE QUAL’E’ IL SUO NOME!

“Cari manduriani e avetranesi, vi spiego perché ho votato quella mozione”

SAVA – Il consigliere comunale di Sava, Salvo (si firma così nel commento giunto in redazione), interviene sulla polemica accesa dalla mozione pro-scarico a mare presentata dal gruppo consigliare del Pd e approvata a maggioranza dall’assemblea presieduta dal sindaco del centrodestra, Dario Iaia.

DALLA GERMANIA A SAVA IN BICICLETTA (IN 8 GIORNI FATTI 1.549 KM), ALLE DIVERSE MARATONE NELLA SIBERIA E NEL SAHARA …

Antonio D’ Ippolito, un savese di 50 anni che vive da oltre 35 in Germania. Antonio la tua grande passione sportiva com’è cominciata?

A PROPOSITO DELL’UFFICIO POSTALE DI SAVA …

Cerchiamo di vedere in un’ ottica diversa questo problema …

Non sono pochi i lettori del nostro giornale che imputano al ritiro delle pensioni di anzianità la maggior colpa del disservizio pubblico. Io credo che il tema merita ben altre sfaccettature, le quali se risolte avrebbero dato un servizio migliore alla nostra comunità. Vediamo per grado tutto questo: al primo posto mettiamo, in assoluto, che questo Ufficio Postale non è in grado di soddisfare un utenza di oltre 7.000 savesi che si recano per i loro servizi.

AERO CLUB ACCADEMIA VOLO IMPERIALI. INCONTRO CON PIETRO MUSIELLO, ISTRUTTORE DI VOLO

http://www.youtube.com/watch?v=onolL9mc0sY&feature=plcp