SAVA. VENDESI ABITAZIONE

Sava: Via Mazzini, abitazione primo piano, metri quadrati 80. Prezzo 30 mila euro


Trattabili.

MANDURIA. VENDESI ABITAZIONE

Via Bizzarri, abitazione di circa 400 mq., di cui 150 mq. di costruzione al piano terra e 30 mq. al piano superiore.

Volte a stella e a botte.  Prezzo 200.000 € (duecentomila euro).

ALDOVRANDI: IN CARCERE ANCHE IL QUARTO POLIZIOTTO

Il tribunale ha respinto la richiesta dell’affidamento ai servizi sociali e i domiciliari per Enzo Pontani confermando la decisione già presa per i suoi tre colleghi condannati per la morte di Federico Aldrovandi

Anche Enzo Pontani, uno dei quattro agenti condannati per l’uccisione di Federico Aldrovandi, dovrà scontare la sua pena in carcere. Il tribunale di sorveglianza di Bologna infatti ha respinto l’istanza presentata dai suoi legali per l’affidamento in prova ai servizi sociali e in subordine la detenzione domiciliare per sei mesi.

LETTERA A UN BAMBINO CHE STA PER NASCERE

“Ti insegnerò tante cose, a non abbassare mai la guardia, questa è la prima cosa, e a capire la differenza tra l’amore e altro …”

Per la mia gravidanza non devo dire grazie a nessuno. Certo, ho avuto i più brutti momenti, le più brutte parole, specialmente da quelli che ritenevo amici. Mi son sentita dire che mio figlio era un errore, frase scalpita nella mia mente e nel mio cuore e che non perdonerò mai. E invece avrei dovuto passare i nove mesi più belli della mia vita.

SCARPE TOSSICHE: BATA RITIRA QUATTRO MODELLI

Allarme per la salute  attraverso un contatto prolungato della pelle della calzatura contaminata con il sudore del piede

Nei giorni scorsi Bata, aveva ritirato in Svizzera dagli scaffali alcuni modelli in seguito a test effettuati nella Svizzera italiana e a Como dalla rubrica per la difesa dei consumatori. I quattro modelli di scarpe incriminati potrebbero contenere tracce di cromo 6, prodotto altamente tossico e cancerogeno che serve a conciare le pelli.

LA DISOCCUPAZIONE DELL’UE SFIORA IL 12% MENTRE IN ITALIA SCHIZZA AL MASSIMO STORICO

Livello record, +1,1% rispetto ad un anno fa

Secondo l’istituto di statistica Eurostat la disoccupazione nei 17 paesi dell’Unione europea ha raggiunto un nuovo primato negativo, sicuramente la percentuale più elevata dall’introduzione della moneta unica. I senza lavoro rispetto alla popolazione attiva ha raggiunto l’11,9% mentre 19 milioni di persone erano senza lavoro alla fine di gennaio.

RISARCITI I DANNI MORALI AL CONSUMATORE PER L’ESPLOSIONE DELLA BATTERIA DEL CELLULARE

Condannato in via equitativa il colosso dei telefonini per l’ansia dovuta allo scoppio dell’apparecchio per i vizi di fabbricazione

La Giustizia con la “G” maiuscola non guarda in faccia nessuno, ma applica la legge: ciò anche se a confrontarsi in un’aula di tribunale ci sono il colosso dei telefonini e un semplice consumatore che ha deciso di affrontare una piccola grande battaglia per farsi risarcire i danni morali causati dallo spavento dovuto all’esplosione improvvisa del proprio cellulare.

AUMENTANO IN ITALIA NUOVI CONTAGI DI AIDS NEL 2012

Ogni due ore avviene un contagio, fino a 4000 nuovi casi ogni anno

Se ne parla poco, pochissimo, ma il numero di nuove persone che subiscono il contagio del virus dell’AIDS è cresciuto addirittura del 10% nel solo 2012, arrivando a 4000 nuovi casi rispetto agli anni precedenti secondo fonti del Ministero della Salute.
Le stime note in Italia, parlano di un numero compreso tra i 143.000 e 165.000 di cittadini affetti dal virus dell’Hiv, dei quali 22.000 hanno l’Aids e almeno 30.000 non sanno di avere l’infezione.

ORIA (BR). “SOTTO LA COPERTA DELLA ZIA. ORIA. TRACCE DIN UN VISSUTO (ANNI ’30-’60) IN ALCUNE CAMPAGNE SALENTINE” (EDIZIONI ESPERIDI)

Martedì 5 marzo 2013, alle h. 18.30 presso il Multisala Salerno di Oria (Br), sarà presentato il volume

Discuteranno con l’Autore ANGELO GALIANO: PINO MALVA (Assessore alla Cultura, comune di Oria), FERDINANDO SPINA (Università del Salento), CLAUDIO MARTINO (Edizioni Esperidi). Conduce PIERDAMIANO M. MAZZA (Giornalista, Presidente dell’Associazione Culturale “Il Pozzo e l’Arancio”) Letture a cura di: Francesco Candita, Mino Candita

COMUNE DI FRAGAGNANO: “L’AUTISMO E IL MIO BAMBINO”

Iniziativa promossa dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune. Presente all’incontro anche il Sindaco di Taranto Ippazio Stefano, nonché Medico Pediatra

Lunedì 4 Marzo alle ore 17.00 presso l’Auditorium “A. Di Maggio” della Scuola Media si presenterà il progetto “L’autismo e il mio bambino” fortemente voluto dall’Assessorato alle Politiche Sociali nella persona della Sig.ra Loredana Pagliara.

IL MARITO LA TRADICE DOPO 23 ANNI CON UNA BAMBOLA GONFIABILE. CHIEDE IL DIVORZIO

Shock per una donna mantovana: scopre il marito a letto con un’altra, una “femmina” decisamente particolare

È successo in Italia. A Mantova per la precisione. Il matrimonio tra un impiegata e una barista è al capolinea per colpa di una bambola gonfiabile. La donna ha scoperto il marito mentre faceva sesso nel letto della coppia, e immediatamente ha chiesto la separazione.

LETTERE ANONIME A VIV@VOCE. ECCO LE RAGIONI PER AVERLE PUBBLICATE

Risposta al nostro Sindaco, Dario IAIA  su questo argomento …

Ho sempre creduto che un giornale, almeno Viv@voce, deve farsi portatore del disagio che una comunità vive. Magari anche a tinte forti, ma questa è la funzione di questo gironale. Non ci fosse, questa funzione, non ci sarebbe stato bisogno di creare Viv@voce. Sarebbe bastato scrivere che “tutto va bene signora la Marchesa” e chi si è visto si è visto. La cosa che caratterizza questo giornale, credo, è quella di essere una porta aperta per tutti.

INTERVIENE IL SINDACO IAIA SU LETTERE ANONIME, ILLAZIONI E POLEMICHE

Come è solito fare, ultimamente, Periodico Vivavoce, diffonde  delle “presunte”  lettere anonime dal contenuto assolutamente infondato, ma ricche di demagogia e di qualunquismo

E questo non è un bel segnale, perché non è una comunità piacevole in cui vivere quella degli spioni e dei delatori anonimi. Ben vengano le critiche sottoscritte e delle quali ci si assume la responsabilita’, come in tanti casi Giovanni Caforio ha fatto, ma un giornale serio dovrebbe bandire le accuse infamanti che vengono da chi non ha il coraggio di metterci la faccia, creando nelle persone inutili allarmismi e false convinzioni poggiate sul nulla. Ma tornando al tema delle presunte assunzioni ” Igeco” .

COMUNICATO STAMPA. SEL MANDURIA: ANALISI DEL VOTO E DELLE ELEZIONI POLITICHE 2013

Prima di tutto vogliamo ringraziare tutti gli elettori che hanno posto, ancora una volta, la loro fiducia nei nostri confronti. Ringraziamo, poi, il Dott. Cosimo Filomeno che con la sua disponibilità a candidarsi, con il suo entusiasmo e la sua capacità di stare tra la gente ha determinato, sia per il nostro circolo che per il risultato conseguito a Manduria, un grande valore aggiunto. A tal proposito, ci congratuliamo con la nostra Coordinatrice provinciale Donatella Duranti per il grande traguardo raggiunto dell’elezione alla Camera dei Deputati, augurandole buon lavoro.

ANNULLATE LE MULTE SERIALI AL PROPRIETARIO DEL VEICOLO CHE E’ STATO RIPRESO DALLA TELECAMERA SULLA CORSIA PREFERENZIALE SENZ ACONTESTAZIONE DEI VIGILI

Il tribunale di Verona ha sentenziato che tali apparecchiature elettroniche sono utilizzabili “in automatico” solo nelle zone a traffico limitato

Le multe seriali rilevate con apparecchiature elettroniche sono un modo semplice di “far cassa” per i comuni. Lo sostiene da anni Giovanni D’Agata, fondatore dello che con lo “Sportello dei Diritti”, associazione di cui è fondatore, si batte contro l’assurda prassi delle amministrazioni comunali di rimpinguare i propri bilanci a danno delle tasche dei cittadini con metodi non sempre trasparenti o legittimi come molteplici sentenze sul territorio nazionale continuano ad evidenziare.

NESSUN VERBALE PER CHI CIRCOLA ENTRO I 15 GIORNI SUCCESSIVI DAL TERMINE DI SCADENZA DEL CONTRATTO ASSICURATIVO

Una circolare del Ministero dell’Interno chiarisce che dopo l’entrata in vigore del divieto di rinnovo tacito della polizza Rc auto, il conducente può continuare a esibire temporaneamente il vecchio certificato

Niente multa per il conducente beccato a circolare con il certificato e assicurazione scaduti entro i quindici giorni successivi alla scadenza della polizza R.Cauto. Lo chiarisce una circolare emessa dal ministero dell’Interno che interpreta l’articolo 22 del decreto legge 179/12, che, come è noto, ha modificato il decreto legislativo 209/09 (codice delle assicurazioni private) introducendo l’articolo 170-bis sull’esclusione del tacito rinnovo delle polizze assicurative.

TRACCIABILITA’ CARNE EQUINA: UNA PISTOLA LASER DISTINGUE LE CARNI ALIMENTARI

I ricercatori dell’Università Tecnica di Berlino di “Spettroscopia Laser” hanno realizzato una pistola laser-Raman, in grado di distinguere i diversi tipi di carne: maiale, manzo, tacchino e pollo

La carne di cavallo, se indesiderata, la si riconosce in una manciata di secondi, all’interno dello spettro dell’analisi Raman. La pistola laser, sviluppata nel corso degli anni, è oggi in grado di eseguire il test di tipologia dell’animale e della freschezza anche se la carne è avvolta nella pellicola di imballo. Inoltre il gruppo di lavoro diretto dal Dr. Ing. Heinz Detlef Kronfeldt, con la pistola laser è riuscito a identificare anche carni esotiche come quelle di cammello, coccodrillo e pitone.

COMUNICATO STAMPA. DOPO 5 ANNI I SOCIALISTI TORNANO NEL PARLAMENTO ITALIANO

Il socialista Fausto Guilherme Longo, architetto urbanista di San Paolo del Brasile è stato eletto, nella circoscrizione del Sud America, al Senato della Repubblica. Salgono così a sei i socialisti che faranno parte del nuovo Parlamento

Longo affiancherà al Senato il segretario nazionale Riccardo Nencini, mentre i quattro deputati sono Marco Di Lello, il Pugliese Lello Di Gioia, Pia Locatelli e Oreste Pastorelli,due dei nostri candidati sono stati i primi dei non eletti.
Sarà una delegazione autonoma dal punto di vista politico e organizzativo, La situazione di incertezza politica che si è determinata con il voto ci impone la rapida individuazione di un percorso politico e istituzionale univoco e improntato alla massima responsabilità.

TORRICELLA. PROGETTO ESECUTIVO PER L’ATTREZZAMENTO DEL POZZO ED UTILIZZO DELLE ACQUE EMUNTE PER GLI USI IRRIGUI- IL DANNO E LA BEFFA!

Oltre 400 milioni delle vecchie lire buttati alle ortiche

Nell’anno 1999, al fine di sopperire alle ricorrenti siccità che avevano investito il territorio comunale di Torricella a causa della scarsezza di risorse idriche utilizzabili per gli usi irrigui, l’Amministrazione Comunale, aveva ritenuto di dover provvedere autonomamente al reperimento di fonti idriche idonee ad alimentare le aree interessate da intenso sfruttamento agricolo intensivo (vigneti DOC “Primitivo di Manduria”, oliveti, piantagioni di ortaggi ecc.), risorse primarie dell’economia toricellese.

COMUNICATO STAMPA. SEL SAVA: LE NOSTRE PROPOSTE SUL LABORATORIO URBANO

Da qualche mese a questa parte, a Sava, sta succedendo qualcosa

Il 1° ottobre 2012, è stato inaugurato il Laboratorio Urbano Musicale e Teatrale del Mediterraneo. Un luogo periferico, abbandonato e degradato, si è trasformato in un pulsante motore artistico e culturale per tutto il territorio,grazie all’iniziativa della Regione Puglia ed al progetto Laboratori urbani all’interno del programma “Bollenti Spiriti” sulle politiche giovanili.