Category Archives: QUOTIDIANO

Parcheggi a pagamento: la multa per grattino scaduto non è valida

Ecco Il modulo per richiedere il rimborso

Il tagliando del parcheggio è scaduto e scatta la multa ma in realtà non esiste alcuna norma che prevede tale sanzione. Pochi minuti di ritardo e il famoso “grattino” scade, ed ecco che, prodigiosamente, un vigile o un ausiliare è già pronto, dietro l’angolo, a elevare la multa. Situazioni di “guerriglia urbana” che si ripetono ogni giorno ovunque in Italia e principalmente nel napoletano dove, a volte, sono più le multe in tal senso che quelle per “parcheggio selvaggio”. Una vera ingiustizia per l’automobilista, insomma, che, a quanto pare, sarebbe anche illegittima.

EDT e CIA Puglia. Extraverginità. L’olio d’oliva tra eccellenze e scandali

BARI. Presentazione del libro “Extraverginità. Il sublime e scandaloso mondo dell’olio d’oliva di Tom Mueller (EDT). Libreria Feltrinelli – Via Melo 119 giovedì 28 novembre, ore 18,30

 Intervengono Tom Mueller, Antonio Barile, presidente CIA Puglia, Francesco De Carlo, responsabile commerciale Azienda De Carlo. Modera Lino Patruno

Altamura, Sala T. Fiore – Piazza Zanardelli, venerdì 29 novembre, ore 18,30

Intervengono

Tom Mueller e Antonio Barile

Introduce Maddalena Tulanti

Cosa sappiamo dei prodotti alimentari con cui ci nutriamo? Quasi nulla, e l’ignoranza fa di noi delle vittime perfette

Progetto “AlberiAMO”: i volontari di Pro Natura Taranto piantumano nelle scuole e nei giardini pubblici di Statte 60 alberi a un anno dal tornado

Con il progetto “AlberiAMO” i volontari di protezione civile dell’associazione PRO Natura Taranto tornano così a Statte, nel territorio in cui un anno addietro operarono contribuendo alle operazioni di sostegno e soccorso alla popolazione colpita dalla calamità naturale

Progetto “AlberiAMO”: i volontari di protezione civile dell’associazione Pro Natura Taranto tornano a Statte per piantumare sessanta nuovi alberi, in tre plessi scolastici e in un giardino pubblico, a un anno esatto dal terribile tornado che sconvolse l’abitato della cittadina jonica provocando, oltre ad alcuni feriti, crolli ed ingenti danni a edifici e infrastrutture, nonché devastando il patrimonio arboreo.

Rassegna Azzurro Salentino 2013

Quest’anno sono state sette le categorie selezionate: arte, cultura, giornalismo, marketing territoriale, turismo salentino, imprenditoria ed il premio112 per la sicurezza e la legalità

Si è svolta giovedì 21 novembre, nella Sala del Capitello di Palazzo Granafei – Nervegna, a Brindisi, la V Edizione della Rassegna Azzurro Salentino che la lo scopo di valorizzare e premiare le eccellenze del territorio che con competenza, professionalità e impegno quotidiano contribuiscono all’arricchimento e alla crescita del Salento in Italia e nel mondo.

Campionato Allievi e Giovanissimi: 8^giornata

Gli Allievi si aggiudicano il derby contro la Nuova Taras imponendosi in trasferta per 2-1

I rossoblù rimangono agganciati nelle zone alte della classifica grazie alle marcature di Capozzo e Galante. Match spigoloso con molte ammonizioni ed un cartellino rosso per il Taranto che domenica prossima affronterà, allo Iacovone, un altro derby contro i Diavoli Rossi.

POLISPORTIVA SAVA, BENE GLI ALLIEVI, PARI IN 10 PER I GIOVANISSIMI

Gli allievi vincono a Paolo VI contro i Diavoli Rossi, senza mai andare in difficoltà. I giovanissimi, per 30 minuti con l’uomo in meno, pareggiano sul difficile campo di Mottola

ALLIEVI REGIONALI

Sul campo in pessime condizioni di Paolo VI (Taranto) gli Allievi di mister Chisena vincono con un 4-0 chiaro e tondo contro i Diavoli Rossi.

Lecce capitale della Cultura: Cantine Due Palme, presente!

Anche Cantine Due Palme a sostegno di Lecce capitale della cultura

«Si tratta di un atto dovuto, un pegno d’amore verso un territorio, verso la sua storia e soprattutto verso le future generazioni, spinto dalla convinzione che Lecce è già capitale della cultura e lo dimostra ogni giorno». Angelo Maci, presidente della cooperativa vinicola più grande del mezzogiorno d’Italia, non ha esitato ad accettare l’invito di Paolo Perrone a sostenere il progetto di Lecce capitale della cultura.

Juniores Nazionali: 11^giornata. Monospolis Taranto

Terza sconfitta consecutiva della formazione Juniores

I ragazzi di Michele Cazzarò, che ha scontato l’ultima giornata di squalifica, subiscono tre reti dal Monopoli. A segno, per i padroni di casa, Deseo (doppietta) e Pugliese.

SAVA. Pelagonia Music e Arci Calypso presentano “20 anni dopo IN UTERO, una notte con i NIRVANA”

Sabato 7 dicembre a Sava (TA) ci sarà una notte tributo a un grande gruppo statunitense: i NIRVANA

Una decina di band si alterneranno sul palco del Laboratorio Urbano Mediterraneo di Sava (TA). Capita raramente che il mondo del rock’n’roll subisca delle scosse e per chi ha avuto la fortuna di crescere negli anni ’90, il terremoto NIRVANA resta indelebile! Un calcio al conformismo musicale, al mainstream patinato e agli anni ruggenti di Reagan e Tatcher: capitanando l’ultimo vero movimento musicale di stampo Rock, il grunge di Seattle, il gruppo di Cobain riuscì in pochissimi anni ad issarsi come vela splendente nella storia della musica.

Taranto. Restituire una dignità alla mitilicoltura e al Mar Piccolo

“Taranto non è figlia dell’acciaio. Taranto è figlia della Magna Grecia”

Si è tenuto ieri mattina, presso la sede di Taranto dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, il Convegno O.P.E.R.A. per il Mar Piccolo “Da mare negato a sorgente di vita”, in cui sono state illustrate soluzioni tecnico- scientifiche e compatibilità con il recupero ed il rilancio della mitilicoltura. Il Convegno, indetto dall’organizzazione O.P.E.R.A., acronimo di Organizzazione Programmazione Economica Riqualificazione Ambientale, ha illustrato i procedimenti scientifici necessari al fine di ottenere una bonifica del Primo seno del Mar Piccolo, per il rilancio dell’attività dei mitilicoltori, un’attività economica da sempre, simbolo della città di Taranto. Giovanni Carbotti, Coordinatore O.P.E.R.A. ribadisce più volte l’importanza dell’unione tra le varie associazioni ambientaliste, per cercare di cambiare la situazione di Taranto.

Cavallino (Le). MOTOWN PARTY

Il tour mondiale dell’etichetta americana fa tappa al Womb

Sabato 23 novembre la migliore tradizione underground newyorkese si trasferisce per una notte al Womb con il Motown party, una festa dedicata all’etichetta discografica che ha segnato la storia del soul, del funk e della disco a livello mondiale. A rendere unica la serata è il tributo speciale a Lerry Levan, il padre assoluto della garage house, vera leggenda del Paradise  Garage, club newyorkese tra i più influenti nella disco music globale tra gli anni ’70 e ’80.

Ghironda Winter Festival 2013. Sarà sei volte Natale con Musica Nuda, Federico Zampaglione (Buzz), Brincadeira, Salento Funk Orchestra Radici nel Cemento e Inspiration Choir of Harlem

Dal 13 al 28 dicembre a Martina Franca, Locorotondo, Pulsano Ceglie Messapica e Francavilla Fontana

 Dalla Musica Nuda di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti agli sconfinamenti blues di Federico Zampaglione sino ai ritmi reggae delle Radici nel Cemento, passando per gli infuocati battiti dei percussionisti spagnoli Brincadeira, il groove spettacolare della Salento Funk Orchestra e il gospel dell’Inspiration Choir of Harlem di Anthony Morgan. Sarà sei volte Natale con la settima edizione del Ghironda Winter Festival, che quest’anno si svilupperà interamente durante le festività, dal 13 al 28 dicembre, con tre concerti a ingresso libero e tre appuntamenti a pagamento alla portata di tutti, nel segno della qualità e della varietà dei generi.

MARUGGIO. “A.R.T. Medimex” l’Arci Paisà ospita il 24 Novembre la semifinale regionale

24 Novembre. Oltre 180 giovani musicisti pugliesi e 44 produzioni musicali provenienti da tutta la regione

Sono questi i primi numeri che inorgogliscono l’associazione A.R.C.I. Paisà di Maruggio in quanto ospiterà al suo interno, Domenica 24 Novembre, una delle cinque semifinali regionali. Si tratta del contest A.R.T. Medimex giunto ormai alla seconda edizione e ideato da ARCI Real e ARCI Puglia in collaborazione con Puglia Sounds e Medimex, ossia il salone dell’innovazione musicale che presso la Fiera del Levante a Bari dal 6 all’8 Dicembre promuove la terza edizione. A.R.T. (acronimo di Arci Real Tour) Medimex rappresenta indubbiamente un’importante occasione di crescita artistica per i giovani musicisti pugliesi alcuni dei quali avranno la possibilità di esibirsi anche fuori dai confini regionali.

Polisportiva Sava, entusiasmo e divertimento per il raduno con la Roma

Evento straordinario per la Polisportiva Sava che il 19 Novembre ha tenuto al centro sportivo “Camassa” un raduno selettivo per l’Associazione Sportiva Roma

            

Nemmeno la pioggia e il maltempo delle ultime ore hanno fermato l’organizzazione dell’evento, partito già al mattino con l’arrivo a Sava di Mimmo Zinfollino, capo scout del club giallorosso per l’area pugliese. Al municipio il vice-sindaco, in assenza del primo cittadino, ha accolto gli ospiti, facendo gli onori di casa.

“Bibliothèque”, il corto che commuove l’Italia, cerca scrittori creativi o neofiti

Inviare, la foto e il proprio racconto breve o aneddoto a: southclanarts@gmail.com

Dopo i tanti premi e riconoscimenti (gli ultimi dei 15 avuti sino ad oggi: premio del pubblico al concorso nazionale di cortometraggi “Corto Villese” – Villa di Serio (BG), premio del pubblico al “CININ in CORTO” a Novara e secondo miglior film, miglior sceneggiatura e miglior attore protagonista al “CortoDino”, premio internazionale del cortometraggio dedicato alla memoria del produttore Dino De Laurentiis), “Bibliotheque”, il cortometraggio “che commuove l’Italia” del regista Alessandro Zizzo, chiede a tutti, scrittori creativi o neofiti, d’inviare, con una loro foto, un proprio racconto breve o un aneddoto ambientato in una biblioteca. I migliori saranno pubblicati su un booklet ricco d’informazioni e curiosità sull’opera che accompagnerà il dvd presto in vendita in diverse librerie d’Italia.

TARANTO. Massimo Ranieri: “Se bruciasse oggi la città, correrei da mia madre”

La stagione invernale del teatro Orfeo è iniziata. La scaletta dei suoi artisti è colma di personaggi e spettacoli davvero imperdibili

La settimana scorsa abbiamo intervistato Biagio Izzo. Martedì 19 novembre è stata la volta di un altro grande big della musica nazionale italiana: Massimo Ranieri, che prima del suo spettacolo ci ha dedicato una manciata di secondi.

Non ha mai fatto mistero delle sue origini, sostenendo, anzi, che sin da piccolo ha lavorato per sostenere a modo suo la famiglia. Dopo una vita di successi, cosa è rimasto in lei di quel ragazzino?

Io sono rimasto sempre lo stesso. Sono cambiati sono gli anni, ma l’entusiasmo è sempre uguale a quando ero più piccolo.

Il mandolinista manduriano Roberto Bascià al ritorno dalla sua esperienza africana

Bascià: “L’attenzione e l’accoglienza del pubblico africano colpisce ed emoziona sempre”

 “Un’esperienza straordinaria, un’ulteriore conferma di come l’Africa ti sappia accogliere, ascoltare, apprezzare, meravigliare e stordire”. Si conclude con queste parole un altro tour all’estero del mandolinista manduriano Roberto Bascià, che questa volta ha portato il suo mandolino a Lusaka, popolosa capitale dello Zambia, Africa del Sud. Accompagnato alla chitarra dal M° Vito Mannarini il prof. Bascià, docente del “Giovanni XXIII” di Sava, ha tenuto un concerto nella serata di sabato 16 novembre scorso, in occasione della Settimana di Promozione della lingua italiana nel mondo che l’Ambasciata d’Italia ha deciso di celebrare proprio con il concerto per mandolino e chitarra dei due musicisti pugliesi.

IMPRENDITORE SMONTA IL SUO CAPANNONE PER NON PAGARE 80MILA EURO DI IMU

La crisi e le tasse troppo alte hanno costretto un imprenditore a chiudere nel pisano. Ammontava a circa 80.000 euro l’imu sul suo capannone e non riuscendo a pagare lo ha smontato

Alberto Rocchi, consigliere comunale a Cascina (Pisa), ha tirato giù pezzo per pezzo il prefabbricato di sua proprietà a Ponsacco, vuoto ormai da anni. Lo racconta oggi, in un’intervista al  quotidiano Il Tirreno. «Le mie aziende sono fermeha spiegato -. Sono in difficoltà economica, avevo un’attività in Romania che non posso più seguire. Non ho scelta, devo cercare di salvare il salvabile. Ho deciso di cominciare a risparmiare sull’Imu». «Ho smontato il capannone – prosegue Rocchi -, era costruito con materiali prefabbricati. Era molto grande, migliaia di metri quadri. Era affittato ad un’azienda che è fallita e così è rimasto vuoto per cinque anni. Cosa dovevo fare … Ho pensato di renderlo simile a una tettoia. Invece di spendere 80 mila euro ne pagherò un decimo».

SAVA. Palazzetto dello sport … oh caro!

Una imponente struttura sportiva, invidiata dai paesi limitrofi, al degrado

Avere un imponente Palazzetto dello sport non è da tutti. Specie nella provincia jonica. E quindi, per il nostro paese, potrebbe essere benissimo un pregio, una vanità di cui dovere essere fieri. Ma non è così. Ed è un vero peccato. E’ dal 1996 che è tornato attivo al servizio delle società sportive savesi e non e, a distanza di tanti anni, questo immenso plesso sportivo non prende ancora una piega. Quella giusta, però. Spesso bersaglio di vandali, nella sua esposizione questo plesso si presenta trascuratissimo.

Musica Nuda vince il referendum

Il duo Magoni-Spinetti aprirà Ghironda Winter Festival 2013

Musica Nuda, il progetto della cantante Petra Magoni e del contrabbassista Ferruccio Spinetti, vince il referendum del Ghironda Winter Festival. I due musicisti sono stati i più votati sul web nell’ambito del concorso «Fai anche tu il direttore artistico», iniziativa con cui Idea Show e il sitoiltaccodibacco.it hanno chiamato il pubblico a scegliere tra una rosa di nomi i protagonisti della settima edizione, mettendo in palio dieci ingressi gratuiti.