Category Archives: QUOTIDIANO

TARANTO, 41 INDAGATI PER I DISORDINI DEL 2 AGOSTO

Nella città della “guerriglia siderurgica” nasce un nuovo comitato

La questura di Taranto ha identificato e denunciato in “stato di libertà all`autorità giudiziaria per aver turbato a vario titolo la manifestazione in atto, determinando, la temporanea interruzione dei comizi ufficiali”.

TARANTO F.C. 1927. PRESENTATA LA RICHIESTA DI ISCRIZIONE IN SERIE D: IL RESPONSO NEI PROSSIMI GIORNI

L’Aps Fondazione Taras 706 a.C. comunica che questo pomeriggio, la società sportiva dilettantistica Taranto F.C. 1927 s.r.l ha presentato la richiesta di iscrizione al campionato di calcio di serie D per la stagione sportiva 2012/2013.

DAI BUDDHISTI, AI MUSULMANI, ALLA COMUNITA’ SICK, ECC… GLI OSPEDALI ITALIANI SI ADEGUANO ALLE DIVERSE RELIGIONI DAL VITTO ALLA CURA

Le strutture sanitarie accoglieranno al meglio chi non è cattolico adeguando gli ospedali italiani con regole e prassi in linea con le “altre” fedi

In questi giorni un gruppo di lavoro, istituito dal ministro della Sanità, sta progettando le linee guida nei Servizi Sanitari Regionali per l’accoglienza multi religiosa all’interno dei servizi e presidi ospedalieri e distrettuali. Il gruppo di lavoro sarà composto, anche da rappresentanti delle varie fedi religiose (Buddhismo, Comunità Bahá’í, Comunità Sikh, Chiesa Cattolico-Romana, Chiese della Riforma aderenti al Consiglio Ecumenico delle Chiese, Chiesa Ortodossa Romena, Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del 7° Giorno, Ebraismo, Induismo e Islam), dalle Regioni, e dagli Ordini nazionali dei Psicologi e degli Assistenti sociali.

GLI ITALIANI DROGATI DI ZUCCHERO

Le sostanze chimiche rilasciate dallo zucchero creano una vera e propria dipendenza e sintomi di astinenza simili a quelli provocati da altre droghe come la cocaina e l’eroina oltre ad essere la benzina dei tumori

Il consumo di zucchero è triplicato negli ultimi 50 anni e ora rappresenta un quinto del nostro apporto calorico totale.

COMITATO PROMOTORE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO DI MARUGGIO

Lettera aperta al segretario comunaledi Maruggio, Antonio Mezzolla

Le nostre istanze protocollate al Comune e indirizzate a tutti i Consiglieri comunali: ancora una volta nessuno, a distanza quasi un mese, ha ricevuto la corrispondenza.

ANISAKIS: ATTENZIONE AI PRODOTTI DELLA PESCA DESTINATI AD ESSERE CONSUMATI CRUDI

Raccomandazioni del Ministero della Salute

Il Ministero della salute con nota 0024111 del 05.07.2012 richiama l’attenzione sulla necessità di garantire la corretta gestione del rischio sanitario legato alla presenza di Anisakis, intensificando i controlli ufficiali in ambito di vendita e somministrazione di prodotti della pesca destinati ad essere consumati crudi o praticamente crudi. L’Anisakis (Pseudoterranova decipiens) è un nematode parassita di colore biancastro i cui sintomi possono essere riconducibili a reazioni di tipo allergico (anafilattiche), forti dolori addominali, febbre, nausea, vomito e generale debilitazione.

IL RESPONSABILE DELLE RELAZIONI ESTERNE DELL’ILVA, MESSO A RIPOSO DA IERI, SI RIVOLGE IN QUESTO MODO AL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE SANITA’ DELLA REGIONE PUGLIA: “DOBBIAMO DISTRUGGERE IL PRESIDENTE DELL’ARPA ASSENNATO”

 «Te lo dico davanti al presidente Donato Pentassuglia che ci sente in diretta: Assennato lo dobbiamo distruggere»

Così Girolamo Archinà, ex responsabile delle relazioni esterne dell’Ilva di Taranto (da ieri non lo è più perché è stato messo alla porta dal presidente del gruppo, Bruno Ferrante), informava al telefono Alberto Cattaneo, componente dell’ufficio comunicazione dello stabilimento, della sorte che avrebbe voluto per il presidente dell’Arpa. In quel periodo l’Agenzia regionale per l’ambiente aveva prodotto una relazione sconveniente all’Ilva sulle emissioni di benzo(a)pirene e diossina e Archinà era furioso.

MANDURIA. 10 AGOSTO PRESSO LA CANTINA CANTOLIO, CONCORSO DI BELLEZZA “LA BELLA D’ITALIA”

È boom di iscrizioni per la selezione ufficiale del concorso di bellezza La Bella d’Italia, che il 10 agosto si terrà nella suggestiva Cantina Cantolio di Manduria (sulla via per Lecce al km 2,5). La notte del gusto, così com’è stata ribattezzata dagli organizzatori, si svolgerà nelle cantine dove si produce il famigerato Primitivo di Manduria.

NINFOMANE COSTRINGE UOMO A 36 ORE DI SESSO

Abborda un africano di 31 anni su un bus e lo costringe a rapporti per un giorno e mezzo. Lui in lacrime: “Tortura sessuale”

La ninfomane quarantasettenne di Monaco di Baviera ha colpito ancora. La vittima questa volta è un africano di 31 anni, che la polizia ha scoperto in lacrime in una strada della capitale bavarese, dopo essere uscito stremato da 36 ore di sesso con la signora.

RACCOLTA DIFFERENZIATA CHE NON FUNZIONA? IL SINDACO IAIA: “ECCO COME STANNO LE COSE”

Il Sindaco Dario IAIA batte i pugni e punta i piedi: “In ordine alla raccolta dei rifiuti ed ai presunti disservizi, vorrei ricordare che siamo in regime di proroga e che il servizio è in scadenza e che l’azienda ha avanzato una richiesta di aumento del canone per la differenziata che non è stato accettato dall’ amministrazione che presiedo, a differenza di ciò che avveniva in passato allor quando sono stati concessi diversi aumenti ingiustificati di canoni.

IL TAR DEL LAZIO ANNULLA LA MANCATA PROMOZIONE DELLO STUDENTE DISABILE BOCCIATO A CAUSA DEL DRASTICO TAGLIO ALLE ORE DI SOSTEGNO

L’alunno sarebbe stato valutato con gli stessi criteri degli altri compagni, senza prendere in considerazione l’inadeguatezza degli aiuti messi a disposizione dall’amministrazione scolastica

I tagli alla scuola pubblica portano i loro effetti anche in termini di sentenze a sfavore di questa. I giudici del Tar del Lazio con la sentenza 6087/12, emessa dalla sezione terza bis, hanno infatti censurato il comportamento della scuola tenuto in sede di valutazione dello studente disabile, bocciato perché valutato con gli stessi parametri valutativi dei suoi colleghi nonostante la riduzione degli aiuti predisposti dall’ente.

SCOMESSE ILLEGALI, NON SI FERMANO I SEQUESTRI

Attivissimi Polizia e Guardia di finanza nei centri scommesse ed esercizi pubblici in tutta Italia

Una fonte copiosa ed inarrestabile di guadagni illeciti che alimenta un fiume in piena quello delle scommesse illegali che a sua volta ha trovato i suoi principali canali nelle pratiche on line. Non si contano più, infatti, i blitz della polizia in Italia soltanto negli ultimi mesi sia virtualmente sul web che “fisicamente” attraverso decine e decine di sequestri di locali che mettono a disposizione PC e macchinette con accesso alla rete e quindi a siti non sottoposti alla vigilanza del monopolio dello Stato perché spesso i server che ne gestiscono i flussi di dati sono ubicati all’estero.

GROTTAGLIE. LUNEDI’ 6 E MARTEDI’ 7 AGOSTO 2012. CENTRO STORICO. PROTAGONISTE LE ORECCHIETTE!

Estate, ceramica, tradizioni pugliesi, enogastronomia, cultura del vino, spettacoli, promozione del territorio

Queste le tags di Orecchiette nelle ‘nchiosce. Il 6 e 7 agosto prossimo ritorna – con la seconda edizione – il percorso enogastronomico di successo organizzato da Indde e dall’associazione “Le idee non mancano”.

“UAGNU’, LA CITTA’ NON G L’AMMA SQUASCIA’ UAGNU’, AMMA ESSER CRISTIAN, AMMA FA’ VDE’ …”

Il discorso, in stretto dialetto tarantino, dell’operaio che irrompe sul palco durante il comizio dei delegati sindacali confederali

“Ah uagnù, la colpa è anche la nostra uagnù … colleghi miei, uagnù, l colleghi miei ann sciut a fatià stamatin, ann sciut a vascià a cap ‘nnanz u gabinett… La colpa è anche la nostra. Non siamo noi il sindacato?

GROTTAGLIE. MUSICA MUNDI 2012. VENERDI’ 3 AGOSTO, ORE 22, EUGENIO BENNATO E PINO APRILE IN “PROFONDO SUD”

Musica e parole per dire la verità sul Sud Italia. Eugenio Bennato e Pino Aprile si ritrovano oggi, venerdì 3 agosto, a Grottaglie, per inaugurare «Musica Mundi» nelle Cave di Fantiano, dove alle 22 va in scena a ingresso libero il loro concerto-spettacolo «Profondo Sud» per uno degli appuntamenti clou dell’estate musicale pugliese, promosso dall’amministrazione Comunale in collaborazione con il Teatro pubblico pugliese nell’ambito di «Grottaglie Estate».

API LIZZANO. COMUNICATO STAMPA. LE AFFERMAZIONI DEL SINDACO A PROPOSITO DELLA FASCIA MARINA

Un quotidiano della nostra provincia in data 1 agosto u.s., riporta alcune affermazioni del sindaco di Lizzano a proposito della Fascia Marina.

Dichiara, l’avv. Macripò, che la nostra fascia costiera “… sconta ritardi biblici poiché solo da pochi anni ci si è dotati del Piano Regolatore Generale …”.

ALLATTAMENTO. SOLO IL 39% DELLE MAMME ALLATTA AL SENO

Il 20esimo anniversario della Settimana Mondiale dell’Allattamento al Seno dell’Unicef

In Italia si fa troppo poco per invogliare le mamme all’allattamento. Ancora troppe si rivolgono al latte artificiale anche quando potrebbero allattare. Non lo dicono solo le nostre nonne che l’allattamento al seno in maniera esclusiva può prevenire una serie di malattie come diarrea e polmonite.

AIDS DEI FELINI: STRAGE DI GATTI NELLE CITTA’

Si diffonde il virus degli animali, ma non c’e’ pericolo per l’uomo

In Italia si sta diffondendo l’Aids dei gatti. L’avvertimento è stato lanciato da alcune cliniche veterinarie.

32 ANNI FA. BOLOGNA 2 AGOSTO 1982. STRAGE FASCISTA CON LA REGIA DELLO STATO

Neofascisti “di Stato”, criminali di altissimo rango, massoni, servizi segreti: è questo l’intreccio di poteri che avrebbe provocato la tragedia del 2 agosto

2 Agosto 1980. Alla stazione di Bologna l’orologio si ferma alle ore 10.25. Un bomba contenuta in una borsa esplode nella sala d’aspetto: 85 morti e oltre 200 feriti. Sull’onda emotiva che coinvolse l’interno Paese gli inquirenti attribuirono la causa dell’esplosione a cause fortuite, ovvero all’esplosione della caldaia del ristorante all’interno della stazione.

POLISPORTIVA SAVA: PREPARATIVI E NOVITA’ PER LA NUOVA STAGIONE CALCISTICA

Dopo la chiusura della stagione culminata con il torneo nazionale “Giovani Speranze” è già tempo di novità in vista del nuovo anno calcistico 2012-2013, novità che riguardano sia gli aspetti tecnici che quelli societari. La notizia più significativa è legata alla cessione del calciatore Antonio Zaccaria, classe 98, alla società Novara Calcio militante in serie B. Operazione, questa, senza ricavi per la società e portata avanti con esito positivo dal direttore generale Michele Scardino con l’obiettivo di valorizzare al meglio le potenzialità dell’atleta; a testimoniare come la professionalità possa concretamente aprire nuove possibilità ai nostri giovani e differenziarsi dai comportamenti di pseudo-procuratori che ruotano intorno ai ragazzi promettendo, molto spesso, prospettive inesistenti. Questa cessione segna l’inizio di una collaborazione proficua tra le due società, anche in prospettiva futura.