Category Archives: QUOTIDIANO

UNA LUCE NEL BUIO A SAVA

16 dicembre 2012, esploratori e guide del Rep. Stella Polare del Sava1 impegnati a diffondere un messaggio di Pace, Fratellanza e di Speranza.  “Lichts in Dunkel”, Una Luce nel Buio è così che inizia la storia della Luce di Betlemme, dal coinvolgimento dello scoutismo austriaco ad una iniziativa di beneficenza. Nella Chiesa della Natività a Betlemme (luogo dove nacque Gesù Cristo) vi è una lampada ad olio che arde perennemente alimentata dall’ olio donato a turno da tutte le Nazioni cristiane della Terra  e che  non si è mai spenta da molti secoli.

MELIANE: DENUNCIA CONTRO UNA PILLOLA DI TERZA GENERAZIONE

Una giovane donna francese accusa una pillola anticoncezionale della Bayer di averle causato gravi handicap. Ed in Italia? Lo “Sportello dei Diritti” sta valutando cause contro la Bayer anche in Italia

Secondo quanto scrive oggi il quotidiano Le Monde, una giovane donna francese di 25 anni, Marion Lejat, ha deciso di sporgere denuncia contro il gigante farmaceutico tedesco Bayer. Nel 2006 Marion, appena tre mesi dopo aver cominciato a prendere la pillola di terza generazione Meliane, ha subito un grave incidente vascolare cerebrale che le ha causato handicap pesanti. Da allora è disabile al 65%. Nel caso di specie, il legame tra la pillola e il rischio di ictus è stato confermato nel mese di giugno dalla Commissione regionale per la riconciliazione e risarcimento per gli incidenti medici nella regione dell’Aquitania.

LE LUMINARIE A SAVA …

Caro direttore, le luminarie a Sava sono state completate? Se sì, le vorrei mettere al corrente che le Vie o alcune Piazze storiche del nostro paese sono senza addobbi natalizi. Elenco: Piazza della Vittoria (Monumento ai Caduti) è senza addobbo natalizio. Basta passare per chi viene da Manduria e notare il buio completo dell’arrivo del Natale (luci pubbliche a parte).

PATENTE EUROPEA: DAL 19 GENNAIO IL DOCUMENTO ANTI-TAROCCATORI

L’Italia si adegua alla Ue sulla lotta anti-falsari. Cambierà l’ologramma e l’inchiostro sarà fluorescente

Giro di vite contro i documenti falsi. Il 19 gennaio 2013 l’Italia si adegua alla patente europea anche nella lotta alla contraffazione: quando entreranno in vigore tutte le modifiche, specie per i motocicli, su limiti di età e licenze di guida. Infatti è entrato in vigore ieri il decreto del ministero dei Trasporti, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 289/12 che prevede le novità anticontraffazione che consistono nell’ologramma su misura, caratteri, simboli o motivi riconoscibili al tatto, inchiostro fluorescente ai raggi UV visibile e trasparente e a variazione cromatica.

RISCHIO MALATTIE: TEST DEL DNA ACQUISTABILI ON LINE?

Ma sono efficaci e veritieri?

Lo “Sportello dei Diritti”, da anni vigila sula rete evidenziandone i pregi ma anche i potenziali pericoli connessi ai difficili controlli cui può essere sottoposta, specie quando si tratta di commercio online. Se ne sentono, infatti, di tutti i colori di prodotti acquistabili su internet.

TOBIN TAX EUROPEA: VIA LIBERA DEL PARLAMENTO EUROPEO ALLA TASSA SULLE TRANSAZIONI PER ITALIA E ALTRI 10 PAESI

Permangono incertezze per quanto riguarda la ripartizione dei fondi recuperati. Gli inglesi non vogliono sentirne parlare

Il Parlamento europeo ha dato il via libera Mercoledì alla procedura per l’introduzione di una tassa sulle transizioni finanziarie (TTF) in 11 paesi UE, fra i quali l’Italia., nonostante l’incertezza che circonda l’assegnazione dei fondi recuperati. La risoluzione è stata approvata con 533 voti a favore, 91 contrari e 32 astensioni. Il Parlamento aveva da tempo chiesto l’introduzione di una TTF per attribuire maggiori responsabilità agli operatori finanziari nella risoluzione della crisi da loro causata, e per scoraggiare comportamenti eccessivamente rischiosi nel futuro.

TUTELA DEL CONSUMATORE: IL VIAGGIATORE PUO’ FARE CAUSA AL TOUR OPERATOR IN CASO DI INCIDENTE AVVENUTO IN TAXI DURANTE LA VACANZA

Il tour operator è tenuto a risarcire l’incidente che il turista ha subito durante un trasferimento in taxi quale mezzo sostitutivo dell’aereo

È quanto deciso dalla Corte di Cassazione che, ha dato ragione a una turista italiana ribaltando il giudizio della Corte d’appello di Perugia che aveva escluso la responsabilità della società organizzatrice del pacchetto turistico per la vacanza all’estero, ritenendo il tassista terzo estraneo al contratto. La turista aveva scelto un pacchetto ‘all inclusive’ e durante il trasferimento verso Nuova Delhi dall’aeroporto di Jaipur era rimasta coinvolta in un incidente automobilistico mentre si trovava a bordo di un taxi.

SALUTE ALIMENTARE: RICHIAMATE DALLA BUITONI IN SVIZZERA TRE VARIETA’ DI PIZZE

Segnalati pezzi di metallo sul prodotto in Germania

In Germania, in due recentissime occasioni, alcuni consumatori hanno scoperto la spiacevole sorpresa di ritrovarsi frammenti di metallo su due tipi di pizza congelata. I prodotti incriminati riguarderebbero la pizza “La Toscana” del marchio Buitoni a sua volta facente parte del gruppo Nestlè. A seguito della notizia, Nestlé Svizzera ha richiamato a scopo precauzionale tre varietà di pizza della stessa marca Buitoni “La Toscana  ed in particolare quelle al Prosciutto e Funghi, Salame calabrese e Margherita due Formaggi. La data di scadenza delle pizze interessate è compresa tra giugno e novembre 2013.

SICUREZZA STRADALE: LA MESSA IN SICUREZZA DEI PASSAGGI PEDONALI INSICURI

Priorità assoluta soprattutto nei tratti in prossimità di scuole, ospedali e case per anziani

Poco meno di un anno fa, in particolare il 27 dicembre 2011, lo“Sportello dei Diritti” sollevava un problema annoso ma che appare al pubblico solo quando diventa una questione di cronaca nera: quello della messa in sicurezza dei passaggi pedonali, divenuti, al contrario, delle trappole mortali per gli utenti deboli della strada.
Anche quest’anno, nonostante la campagna lanciata ben un anno fa, le cose pare non siano migliorate perché a causa della scarsa “avvistabilità” diurna e notturna degli attraversamenti dedicati ai pedoni, continuano a ripetersi sinistri anche gravissimi proprio su quei tratti che dovrebbero costituire un punto delle strade quasi inviolabile, almeno dal punto di vista della sicurezza stradale.

SPERIMENTATO UN NUOVO FARMACO PER CURARE LA LEUCEMIA ACUTA

Il nuovo farmaco si chiamerà quizartinib oppure AC220

Lo studio e’ stata presentato in questi giorni durante il meeting annuale della American Society of Hematology che si e’ tenuto ad Atlanta dai ricercatori della Johns Hopkins University.
Il nuovo farmaco ha riguardato pazienti con leucemia mieloide acuta marcati con uno specifico tipo di mutazione genetica e ha mostrato risultati sorprendenti nella fase II dei trial clinici. Come nel caso di Emma una bambina di 7 anni. La primavera scorsa, lei era vicino alla morte. Ma oggi, Emma, è quasi guarita da una leucemia linfoblastica acuta e grazie ad un trattamento completamente nuovo: i medici hanno inoculato un forma modificata del virus dell’AIDS, che fa scomparire le cellule tumorali. Il nuovo farmaco ha riguardato pazienti con leucemia mieloide acuta marcati con uno specifico tipo di mutazione genetica che ha mostrato risultati sorprendenti nella fase II dei trial clinici. Come nel caso di Emma una bambina di 7 anni. La primavera scorsa, lei era vicino alla morte. Ma oggi, Emma, è quasi guarita da una leucemia linfoblastica acuta e grazie ad un trattamento completamente nuovo: i medici hanno inoculato un forma modificata del virus dell’AIDS, che fa scomparire le cellule tumorali.

GIOVEDI’ 13 DICEMBRE ORE 18.30. SALA S. EGIDIO, VIA ROMA 127 SAVA

Presentazione del libro di Mons. Vincenzo De Florio “Mi basta che tu mi vuoi bene”


ASSONAUTICA PROVINCIALE LECCE. ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Mare, passioni e sviluppo. Gallipoli ed Otranto

Mare, passioni e sviluppo, terna e sottotitolo adottato dai soci di Assonautica provinciale di Lecce, per soci e non, dei pontili di Gallipoli ed Otranto.
Si è costituita pochi giorni fa la sezione sportiva dilettantistica dell’assonautica, affiliata al Centro Sportivo Italiano, con l’intento di coordinare e dare servizi ai soci di gallipoli ed otranto che intendono coltivare a mare le proprie passioni con la prospettiva di darne sviluppo in termini personali e sociali.

MULTE: ALTRO AUMENTO DELLE SANZIONI PECUNIARIE AL CODICE DELLA STRADA

Dal Governo Monti altro salasso anche dalle multe stradali per i cittadini già piegati dalla crisi economica. Da gennaio 2013 le multe più care del 5,9%

La notizia costituisce l’ennesimo salasso a danno dei cittadini da parte del Governo “Monti”. A partire dal primo gennaio l’importo delle sanzioni previste dal codice della strada rincarerà del 5,9 per cento. Si tratta dello scatto biennale automatico previsto dall’articolo 195 comma 3 del Cds, che risulta collegato agli indici Istat. La multa per divieto di sosta, pari a 39 euro, dal 2013 dovrebbe passare a 41: nel lontano 1993 ammontava a 50 mila lire, un aumento consistente, il più alto dal 1998 in poi.

SAVA. MERCOLEDI’ 5 DICEMBRE. ORE 16.30. RAPINATA UNA BANCA

Questa sera alcuni banditi armati di pistola, sono entrati dal retro della banca (sembra da un ortale) e sotto la minaccia delle armi, hanno costretto il Direttore, il vice ed un’ impiegata ad aprire la cassaforte. Sembra che i banditi siano scappati portando via un’ingente bottino.

SAVA. CHRISTMAS TIME. MERCATINO DELL’ARTIGIANATO

Finalmente anche a Sava, si sente aria di Festa, dall’8 Dicembre aprono i festeggiamenti dell’intero “ Christmas Time”. Per tutto il periodo invernale, il centro, si vestirà a festa attraverso luci, colori, suoni e profumi Natalizi, per far vivere indimenticabili emozioni.

FRAGAGNANO. AL VIA IL CONCORSO DI IDEE “UN LOGO PER LE POLITICHE GIOVANILI”

Il vincitore riceverà un premio in denaro

E’ stato promosso dall’Amministrazione comunale ed in particolar modo dal giovanissimo Consigliere delegato alle Politiche Giovanili Salvino Chetta un concorso di idee con l’obiettivo di realizzare un logo che diverrà simbolo ufficiale delle Politiche Giovanili del Comune di Fragagnano.
Per partecipare al concorso bisogna visionare e rispettare il regolamento pubblicato sul sito istituzionale dell’ente www.comune.fragagnano.ta.it ed inoltre sarà necessario compilare un modulo di partecipazione per l’eventuale iscrizione.

SALUTE E SCUOLA: IMPETIGINE TRA I BANCHI

A rischio sono soprattutto le scuole materne e le elementari, dove la trasmissione dei parassiti tra bambini e’ molto facile. Lo Sportello dei diritti lancia l’ allarme sulle precarie condizioni di pulizia e manutenzione delle strutture scolastiche della Penisola

Pensavamo fossero solo segnalazioni isolate, ma quelle arrivate allo “Sportello dei Diritti” in merito a casi di infezioni cutanee contratte da bambini tra i banchi di scuola sono molteplici e riguardano la Penisola da Nord a Sud, isole comprese. Come altre volte, non avendo dati statistici a disposizione, né avendo le istituzioni quali l’ISS (Istituto Superiore di Sanità) o i Ministeri di Salute e Istruzione o anche le Regioni, messo a disposizione i numeri circa i contagi riguardanti patologie dell’epidemie che colpiscono soprattutto la cute più delicata come quella dei bambini, non possiamo affermare con certezza che si tratti di vere e proprie epidemie.

LEGGI ANTIFUMO UE: BRUXELLES PROIBIRA’ PER LEGGE LA VENDITA DELLE SIGARETTE AL MENTOLO

Un’altra buona notizia arriva dall’UE in termini di divieto di fumo

Questa volta ad essere colpiti saranno gli aromatizzanti, quali mentolo, vaniglia e mango che secondo quanto annunciato dal Commissario UE alla salute John Dalli saranno vietati.

EQUITALIA CONDANNATA A RISARCIRE IL DANNO NON PATRIMONIALE SE ISCRIVE IL FERMO AMMINISTRATIVO SENZA PREAVVISO

Significativa sentenza del giudice di pace di San Severino Marche la numero 20/2012 che ha condannato Equitalia al risarcimento del danno non patrimoniale nei confronti di un automobilista che si era visto iscrivere il fermo amministrativo per un debito di soli 100 euro relativo a somme residue per multe e bolli non pagati sulla propria autovettura di valore notevolmente superiore rispetto al credito vantato. Una buona notizia, per Giovanni D’Agata, fondatore dello “Sportello dei Diritti”, a fronte dei problemi quotidiani che i cittadini riscontrano nell’interlocuzione con l’esattore.

LA COMMSSIONE EU AGGIORNA LA LISTA NERA DELLE COMPAGNIE AEREE

Viene sostituita la precedente che risale allo scorso aprile

È estremamente importante per i viaggiatori conoscere anticipatamente le condizioni di rischio cui vanno incontro specie se si viaggia in aereo. Un settore quello dei trasporti aerei dove le norme per la sicurezza vigenti sono assai rigorose e le limitazioni all’ordine del giorno se non si rispettano le stringenti regole.
Per tali ragioni, la Commissione Europea provvede ad aggiornare periodicamente la “lista nera” delle compagnie aeree considerate poco sicure e quindi bandite dallo spazio aereo dell’UE.