Category Archives: QUOTIDIANO

MARUGGIO. Acli: “Iniziativa di utilità sociale #DistantiMaUniti”

Nota stampa di Antonio Calasso, presidente del Circolo ACLI Maruggio San Giovanni Battista

“In un momento davvero difficile ed articolato per tutta la nostra Nazione, nel quale ormai regnano ora più che mai incertezza e sconforto il Circolo ACLI Maruggio San Giovanni Battista, ha deciso di promuovere l’iniziativa di utilità sociale #DistantiMaUniti.

TORRICELLA. Auto della Polizia municipale. Rimandata al concessionario per una nuova immatricolazione

Il sindaco Schifone e il capitano Salvatore Lacaita, Comandante di Polizia municipale, ammettono le anomalie riportate dal nostro giornale sull’acquisto dell’auto di servizio

Andiamo al carteggio. Il sindaco Schifone comunica al Comando di Polizia municipale le testuali parole: “Una notizia riportata da Viv@voce rilevava delle irregolarità riguardo all’immatricolazione dell’autovettura in argomento” e di seguito, sempre nella stessa lettera, “intima al Comandante di pm di consegnare l’autoveicolo immediatamente alla ditta fornitrice al fine di completare l’iter della stessa  da parte del Comando di pm”, fin qui la comunicazione del primo cittadino.

Il Pattinaggio Artistico Taranto non lascia soli i suoi atleti: nasce #teniamociincontatto

L’idea è nata dall’allenatrice Ilaria Di Maglie, tecnico federale di terzo livello: “Riscontro super positivo: è come vivere ogni momento della giornata insieme a loro”

La diffusione del covid-19 ha costretto le associazioni sportive di quasi tutto il mondo ad un riposo forzato. Nell’attesa che l’emergenza si attenui e che si possa tornare a fare sport in piena aggregazione, il Pattinaggio Artistico Taranto ha avviato un progetto di smart working con i suoi tesserati davvero originale dal nome #teniamociincontatto.

SAVA. Mancano le mascherine? Un’ attività commerciale le dà gratis a tutti

“Non solo notte”, sita in Via Brindisi, in questa bellissima opera di volontariato

Oltre tremila mascherine, fin’ora, donate ai savesi. E’  questa la straordinaria iniziativa intrapresa da questo commerciante che si è messo all’opera da qualche settimana donando a tutti coloro che ne fanno richiesta, e a vero titolo completamente gratuito, di queste tanto cercate mascherine.

COLDIRETTI TARANTO. Coronavirus, casella mail per denunciare speculazioni sul latte. Un vademecum per gli allevatori

Agli allevatori della provincia ionica, così come sta accadendo anche nella murgia barese, continuano ad arrivare comunicazioni su variazione al ribasso del prezzo del latte alla stalla, di riduzione delle quantità fino ad arrivare al mancato ritiro da parte dei trasformatori. E questo sta mettendo a rischio la sopravvivenza e il lavoro delle aziende zootecniche, senza considerare l’indotto e la stessa industria casearia

“Sono insostenibili le richieste di riduzione del prezzo del latte pagato agli allevatori proprio mentre i supermercati vengono presi d’assalto e nelle stalle si continua a mungere per garantire le produzioni”.

Coronavirus, l’appello degli agricoltori pugliesi: “Noi non ci arrendiamo, mangia italiano”

In un video targato CIA-Agricoltori Italiani le testimonianze dei produttori della regione. Parte la campagna #scegliitaliano #noinonciarrendiamo per lanciare un messaggio di speranza

«Questo Coronavirus ci ha messo in seria difficoltà, in quanto le produzioni erano pronte alla vendita ma andranno al macero, perché sono prodotti deperibili e non possiamo mantenerli, però la speranza sarà l’ultima a morire e non ci arrenderemo».

Puglia, allevamenti e florivavaismo al collasso. Cia: “Servono aiuti”

Vendite crollate per il lattiero-caseario, costi triplicati per nutrire il bestiame. Crisi totale per il settore florovivaistico, in crisi anche l’indotto, a rischio aziende e posti di lavoro . Da Taranto a Brindisi, da Foggia a Bari, dalla Bat a Lecce é un unico grido d’allarme

In tutta la Puglia, a causa dell’emergenza Coronavirus, i settori lattiero caseario e quello florovivaistico stanno affrontando una crisi senza precedenti. A denunciarlo, dati alla mano, è CIA Agricoltori Italiani della Puglia. Da Taranto a Brindisi, da Foggia a Bari, dalla Bat a Lecce é un unico grido d’allarme.

MANDURIA. Riflessioni e proposte di “Città Più” per una buona e utile informazione istituzionale nella città messapica, in tempi di emergenza coronavirus

Le istituzioni politiche nell’attuale emergenza sanitaria del COVID19 sono comprensibilmente sotto pressione, dovendo prendere in tempi rapidi soluzioni efficaci e spesso difficili da attuare e da comprendere

Rimane, tuttavia, la necessità di mantenere un filo diretto tra le stesse e la comunità, che necessita, tantopiù in un clima di turbamento generale, di essere informata, indirizzata, guidata, e quando serve rassicurata.

COLDIRETTI TARANTO. Siccità, campagne a secco

Necessita anticipare l’irrigazione di soccorso

L’inverno caldo fa piangere l’agricoltura ionica, le colture sono a rischio e le aziende agricole e quelle zootecniche sono costrette a sobbarcarsi spese aggiuntive per sopperire alla scarsità d’acqua. La rottura di una tubatura del Consorzio di bonifica Terre d’Apulia non fa arrivare acqua in agro di Mottola e qui, come nel resto della provincia ionica, il perdurare della siccità rende sempre più necessaria l’anticipazione dell’irrigazione di soccorso.

Taranto, agricoltura senz’acqua. Cia Due Mari: “Situazione grave”

La lunga siccità rende necessarie le irrigazioni di soccorso, ma le dighe lucane sono a secco. Intanto la Basilicata torna a ‘bussare a soldi’ alla Puglia per le proprie risorse idriche. Arif e Consorzio di Bonifica bloccano i propri dipendenti per l’emergenza coronavirus

È piena emergenza idrica in provincia di Taranto, dove sta per scoppiare in tutta la sua gravità la questione irrigazione. Nella zona occidentale del Tarantino, infatti, sia «l’Arif che il Consorzio di Bonifica stanno bloccando i dipendenti a causa dell’emergenza coronavirus», ha spiegato Vito Rubino, direttore provinciale di CIA Due Mari (Taranto-Brindisi).

MARUGGIO. Coronavirus, la Fondazione “Vanni Longo” dona 1500 mascherine alla comunità

Iniziativa di solidarietà per aiutare le fasce più deboli

Anche la Fondazione “Vanni Longo” ha deciso di partecipare alla campagna solidale contro il Coronavirus e lo farà donando alla comunità maruggese ben 1500 mascherine artigianali confezionate in TNT, ossia con materiale utilizzato per le mascherine chirurgiche, o in pelle d’uovo con materiale traspirante ma idrorepellente.

Coronavirus. Le disposizioni e gli appelli dei lavoratori delle banche

Non chiudiamo ma non venite in banca. Attivi sportelli telefonici, bancomat e home banking. Le Noci (FISAC CGIL): “Il nostro pensiero soprattutto agli utenti meno digitalizzati e spesso quelli più esposti al rischio”

E’ attesa nelle prossime settimane la curva di crescita di possibili contagi nella regione Puglia e per questa ragione le categorie lavorative che ancora restano sul posto di lavoro lanciano il loro appello alla collaborazione e al buon senso.

Utenze e servizi: le 10 cose da sempre rimandate e che è ora di fare

Nota stampa di SOStariffe.it

Un periodo di pausa può avere degli aspetti positivi, per esempio quello di mettere ordine nella vita di tutti i giorni, portando a termine tutto quello che si è soliti rimandare. Dall’ottimizzazione delle spese quotidiane al miglioramento dei servizi dei quali si dispone già, ecco quali sono le 10 cose che dovreste fare da qui al 3 aprile in base ai suggerimenti di SOStariffe.it.

EMERGENZA CORONAVIRUS: TANTO VOLONTARIATO IN PRIMA LINEA CON IL CSV TARANTO AL SUO FIANCO

L’appello del presidente Francesco Riondino: «Il volontariato tarantino sta agendo con serietà e impegno anche in questa emergenza»

A seguito delle indicazioni contenute nel DPCM di lunedì 9 scorso, che ha esteso le misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 all’intero territorio nazionale, il CSV Taranto conferma la sospensione di tutte le attività formative, le riunioni, gli eventi, sia promossi direttamente sia in collaborazione con le organizzazioni e altri soggetti del territorio.

SAN MARZANO. Per la prima volta in 153 anni non si svolge la festa patronale di San Giuseppe

Le donne, uomini e anziani si raccolgono in preghiera

Nella foto, una delle signore più anziane, Giovanna (detta Giuvannina) di 97 anni, appartenente alla Famiglia Malagnino.

TORRICELLA. Sanificati il locali del Comune e quelli della Chiesa

Arriverà l’ennesima minaccia di querela da parte del primo cittadino Michele Schifone, dopo aver riportato questa nuova notizia?

Nei giorni passati è stata sanificata la Chiesa madre, oggi è toccato al Palazzo municipale. Per la cronaca, aspettiamo la denuncia su questa notizia da parte del sindaco Schifone. Ai giorni nostri l’auto blu, acquistata nei passati mesi, è in servizio per le Vie cittadine e non sappiamo ancora con quale dicitura sul libretto di circolazione visto che inizialmente era adibita a trasporto privato e non pubblico e in cui l’intestatario era il Comune e non il Comando di Polizia municipale come giustamente avrebbe dovuto essere.

SAVA. “Le nostre proposte all’amministrazione comunale e al Presidente del Consiglio”

Nota stampa del Movimento Politico “AUTONOMI E PARTITE IVA”

Considerando l’emergenza sanitaria in corso che sta già avendo conseguenze importanti sull’economia con il drastico calo dei fatturati, per aziende, commercianti ed anche per le famiglie savesi, lo scrivente “Movimento Politico AUTONOMI E PARTITE IVA”, con voce unanime, si è fatto promotore delle seguenti richieste.

TORRICELLA. Dopo la pubblicazione del nostro articolo, il segretario comunale in tempi di record dice la sua verità

Con una lettera inviata al sindaco, ai Consiglieri comunali, agli assessori, a tutto il personale del Comune e di seguito pubblicata sul sito istituzione del Comune. Ecco i passaggi salienti che abbiamo voluto evidenziare e commentare

Il pomeriggio dell’11 marzo il dirigente medico chiama telefonicamente tutti quelli che sono venuti in contatto con la paziente positiva in quarantena. Lo stesso giorno  il dirigente scolastico ha fornito l’elenco di coloro che erano stati a stretto contatto con la professoressa contagiata.

TORRICELLA. La moglie del segretario comunale è in quarantena e il sindaco fa finta di nulla?

Ancora stupore nella comunità torricillese

Ieri mattina all’interno del Comune gli impiegati hanno messo in evidenza al sindaco e agli assessori una nuova realtà: la moglie del segretario comunale insegna al liceo scientifico “Ribezzo” di Francavilla e in questi ultimissimi giorni, in virtù della presenza del Coronavirus nell’istituto  brindisino che a sua volta ha messo in quarantena molti studenti e alcuni professori, è in quarantena e quindi il marito è sul posto di lavoro.

Il Prefetto di Taranto incontra l’Ordine degli Avvocati

Nei giorni scorsi S.E. Dottor Demetrio Martino, Prefetto di Taranto, ha incontrato una delegazione del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Taranto guidata dal Presidente Fedele Moretti; con lui il Vicepresidente Antoniovito Altamura, la Segretaria Loredana Ruscigno e il Tesoriere Francesco Tacente

L’incontro, svoltosi in Prefettura in un clima di viva cordialità, ha visto la Delegazione presentare al Prefetto le attività del nuovo Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Taranto che, insediatosi nello scorso mese di maggio, si è già caratterizzato per una significativa apertura alla comunità jonica con la quale si è realizzata una fattiva collaborazione.