Category Archives: POLITICA

MANDURIA. “Commedia Amministrazione Massafra – Ultimo Atto”

Nota stampa dell’Associazione politico culturale “MANDURIA MIGLIORE”

“Certo che di una cosa non possiamo lamentarci sicuramente dell’Amministrazione Massafra, la mancanza di originalità! Ogni giorno infatti questo insieme raffazzonato di persone che nulla hanno in comune, se non l’inesauribile voglia di potere, ci regala qualcosa di incredibile su cui riflettere. Pochi giorni fa un’intervista del Primo Cittadino ci ha lasciati attoniti.

“Emiliano indigesto per Renzi?”

Nota stampa dei Verdi


Renzi non si presenta all’inaugurazione della fiera del levante preferendo volare a New York per assistere alla finale degli US Open tra le due tenniste pugliesi Pennetta e Vinci.

Taranto. “ESCLUSA DAI FRECCIAROSSA, IL SINDACO STEFANO CONTINUA A SCRIVERE LETTERE INVECE DI GOVERNARE LA CITTÀ”

Nota stampa dell’europarlamentare tarantina del Movimento 5 Stelle, Rosa D’Amato

“Prendo atto che il sindaco Stéfano sembri non conoscere il significato di società per azioni. Dovrebbe sapere, infatti, che le scelte compiute da queste società saranno principalmente soggette alla ricerca del profitto e solo in momento successivo rivolto al servizio. Per questo motivo, Trenitalia Spa effettua i servizi a mercato con i treni Frecciarossa, mentre il servizio universale, pagato con le tasse dei cittadini, è garantito dagli Intercity. Per questo, se una tratta effettuata con i treni Freccia non è remunerativa, la società non effettua corse, come purtroppo accade nel caso di Taranto”.

MANDURIA. “E’ necessario combattere lo spreco in Sanità. Saremo sempre pronti a fare proposte concrete”

Nota stampa del M5S messapico

Nella serata di martedì 8 settembre, in sala consiliare, si è svolto un consiglio comunale con all’Odg le condizioni dell’Ospedale M. Giannuzzi, dove si è cercato di fare il punto della situazione attuale e le prospettive future. Erano presenti numerosi sindaci dei comuni limitrofi, il direttore dell’Asl e tutti i consiglieri regionali della provincia, invitati per prendere coscienza delle problematiche e dei provvedimenti prossimi venturi.

Lizzano. M5S: “BARATTO AMMINISTRATIVO”. UN’OPPORTUNITÀ PER CHI NON RIESCE A PAGARE LE IMPOSTE LOCALI

Nota stampa del Consigliere comunale del MoVimento 5 Stelle, Valerio Morelli

“Capita di non condividere un decreto dello stato, il cosiddetto “Sblocca Italia”, di criticarne l’impianto confuso e anti-ambientalista, come ad esempio la parte che ha favorito le concessioni autostradali ai soliti noti. Succede che questo decreto favorisca lo sfruttamento delle fonti fossili a discapito dei territori e dell’ambiente, che “sblocchi” troppo facilmente le trivellazioni nei nostri mari.

LIZZANO. “Rompere gli indugi, non perdere ulteriore tempo per il recupero e la riqualificazione della zona a mare di Lizzano!”

Nota stampa del Capogruppo consiliare “Il Giglio-Insieme per Lizzano”, Antonio Clemente Cavallo

“Queste le finalità, che poi sono state anche le conclusioni, dell’incontro avutosi sabato 29 agosto scorso, presso lo Stabilimento Balneare “Lido Conca del Sole” fra Antonio Cavallo, capogruppo di minoranza in consiglio comunale, e un gruppo di cittadini proprietari di immobili della zona marina del Comune di Lizzano.

MASSAFRA. “Adesso basta! I cittadini sono stufi di vedere quotidianamente il nome della propria città associato a rifiuti, discariche, diossina ed inquinamento”

Nota stampa del PARTITO DEMOCRATICO, Circolo di Massafra

“Con la notizia di un nuovo deposito temporaneo di rifiuti radioattivi concesso dalla Provincia di Taranto alla società CISA di Massafra che ha destato grande sconcerto, paura e doverosi cori di protesta dei cittadini di Massafra, abbiamo toccato davvero il fondo!

Manduria. M5S: “L’amministrazione Massafra continua a spremere i cittadini anziché cercare risorse economiche alternative”

Nota stampa dei pentastellati messapici sui finanziamenti pubblici

Con gli ultimi provvedimenti, collegati al bilancio, si sono mantenuti gli altissimi livelli di tassazione locale (Imu, Tasi, Tari, ecc.) per continuare a spendere i livelli (bassissimi) di servizi di cui la popolazione può usufruire.

Taranto. “I VERDI CONTRO LA POLITICA RADIOATTIVA”

Allarme dei Verdi nella nota stampa, in cui sottolineano “un nuovo rischio ambientale sta per abbattersi sulla provincia di Taranto: Rifiuti radioattivi alla discarica Cisa Spa, sita nel Comune di Massafra”

Da quanto appreso dai giornali, la Provincia, per mano del Dirigente all’ ambiente Dilonardo, ha firmato una determina che ha dato il via libera ad un’Aia per una validità di 16 anni alla Cisa Spa, per il confinamento temporaneo di materiali radioattivi.

AVETRANA. Festa dell’Unità. Giovedi 20 agosto ore ore 20.30

Il programma e gli incontri nell’ambito della Festa

Come ogni anno la locale sezione del Partito Democratico e il Gruppo Consigliare Per La Rinascita di Avetrana organizzano l’iniziativa politica, culturale, enogastronomica e musicale. La manifestazione si svolgerà in Piazza Giovanni XXIII, Via Montegrappa, Piazzetta San Giuseppe e Via Piave.

TORRICELLA. Sicurezza nelle scuole, arrivano 280 mila euro

Il sindaco De Pascale: “Le scuole per noi sono una priorità”

Periodo di ferie, ma non per tutti. Non si ferma l’attività dell’Amministrazione comunale guidata dal primo cittadino Emidio De Pascale. Infatti nei giorni scorsi è arrivata la notizia del via libera ad un finanziamento regionale di circa 280 mila euro.

PULSANO. “Baratto Amministrativo”

Nota stampa del M5S pulsanese

“Lo scorso 3 agosto u.s., il Meetup Pulsano 5 Stelle ha provveduto a protocollare presso il Comune di Pulsano una istanza avente ad oggetto il Baratto Amministrativo, ovvero un accordo, di collaborazione tra cittadini e amministrazione comunale, per la pulizia, la cura, abbellimento di aree verdi, piazze e strade, oltre che manutenzione e ancora recupero di aree urbane e beni immobili inutilizzati, tutela e valorizzazione del territorio. Il Meetup Pulsano 5 Stelle, ha richiesto all Amministrazione, l’applicazione dell’ art. 24 dell Legge n. 164 del 2014 “Misure di agevolazione della partecipazione delle comunità locali in materia di tutela e valorizzazione del territorio”.

LIZZANO. Consiglio comunale del 6 agosto. “Il sindaco Macripò respinge le proposte, dimostrando così nessuna sensibilità verso la cittadinanza lizzanese”

Nota stampa di Antonio Clemente Cavallo, Capogruppo consiliare de “Il Giglio – Insieme per Lizzano”

“Inizio dei lavori alle 8.30, in un’aula deserta e già surriscaldata. Prendo subito la parola per: 1°) deplorare il sindaco (ancora una volta) per l’orario scelto, che non consente la partecipazione dei cittadini, e per la mancata affissione dei manifesti della convocazione del Consiglio comunale;  2°) proporre di spezzare in due parti il Consiglio: al mattino i numerosi “Debiti fuori bilancio” e contenziosi vari. In una serata successiva il Bilancio 2015 e il Programma delle Opere Pubbliche, al fine di recuperare la partecipazione attiva della cittadinanza.

TARANTO. “Manifesta illogicità”

Nota stampa dei Verdi

La situazione del porto di Taranto è la prova provata, se ancora ce ne fosse bisogno, che le scelte sulle questioni tarantine vengono fatte senza  rispettare i più elementari principi della logica e del buon senso. Il porto di Taranto è stato finora uno scalo commerciale, non turistico. Di fatto è stato “piegato” prevalentemente alle esigenze dell’industria dell’acciaio, obsoleta e non comperitiva. Per tali motivi,  la priorità condivisa a parole da tutti, è stata quella di valorizzare il suo appeal per le navi commerciali, portacontainer di ultima generazione con un pescaggio maggiore. Ciò ha reso necessario alcuni lavori di adeguamento. L’ampliamento del nostro porto aveva come prospettiva l’assunzione di nuovo personale qualificato, in un contesto che puntava ad intercettare il traffico del canale di Suez.

FRAGAGNANO. “Consigli comunali fantasma in un paese a democrazia limitata”

Nota stampa del PD fragagnanese

“I provvedimenti in discussione nei consigli comunali di Fragagnano, da qualche anno a questa parte, sono diventati dominio di una ristretta cerchia di “addetti ai lavori”. L’ultimo e importante consiglio comunale svoltosi la mattina del 29 luglio scorso con all’ordine del giorno l’adeguamento delle aliquote riferite ai tributi locali componenti della IUC, è stato l’ennesimo desolante appuntamento svolto senza preventiva pubblica comunicazione e senza conseguente partecipazione della cittadinanza. La mancanza di pubblicità mediante affissione di manifesti contenenti data di convocazione e relativi punti all’ordine del giorno è solo uno degli elementi di svilimento del concetto di trasparenza e partecipazione.

TORRICELLA. Bilancio approvato, soddisfatto il sindaco De Pascale

 “Ora al lavoro per l’avvio della raccolta differenziata, siamo in dirittura d’arrivo”

Nei giorni scorsi si è riunita la massima assise cittadina per l’approvazione del bilancio di previsione del corrente anno. Missione compiuta, tanto è che la maggioranza di centrodestra  guidata dal sindaco Emidio De Pascale ha dato il via libera all’approvazione. L’Amministrazione comunale torricellese è una tra le poche ad aver approvato il bilancio in consiglio comunale. Un risultato importante e significativo, considerato che quest’anno nessuna proroga è arrivata in soccorso per gli enti locali.

TARANTO. Cosimo Petraroli , deputato del M5S: “Teleperformance, seconda realtà industriale dolo l’Ilva”

Nota stampa

Pochi giorni fa, esattamente il 29 luglio 2015, è stato siglato al Ministero del Lavoro l’accordo sul contratto di solidarietà per i lavoratori di Teleperformance, seconda realtà industriale dopo l’Ilva.

ILVA. Senatrice DE PIN (Verdi): “EMENDAMENTI ABROGRATIVI AD OTTAVO DECRETO SALVA ILVA”

“Ci rivolgeremo ad autorità giudiziaria se Ministero ambiente favorirà Ilva su 80% prescrizioni ambientali Aia”

“L’ottavo decreto salva Ilva, inserito artificiosamente nel decreto sulle procedure fallimentari in discussione al Senato, è incostituzionale ed è per questo che ho presentato alcuni emendamenti che mirano da un lato ad abrogare le norme che annullano il sequestro dell’AFO2, dall’altro a limitare il campo d’azione a quegli incidenti che non sono mortali” Lo dichiara la senatrice dei Verdi Paola De Pin.

ILVA. BONELLI: “Non raggiunto 80% prescrizioni piano ambientale”

“Una nuova shoah contro la popolazione tarantina: 12.500-25.000 persone a rischio tumore secondo Valutazione danno sanitario”

 “Il piano ambientale dell’Ilva, che prevedeva che entro la data del 31 luglio prevista dal DL 1/2015 doveva aver attuato l’80% dalle prescrizioni ambientali previste dall’AIA, non è stato rispettato.” Lo dichiara il coportavoce nazionale dei Verdi Angelo Bonelli.

Caso Azzollini, si dimette presidente Pd Puglia. Annarita Lemma: “Non è più il mio partito: ha cambiato pelle”

L’ex coordinatrice: “Troppe scelte di governo mai discusse con i dirigenti territoriali: scuola, jobs act, riforma del Senato, legge elettorale”. Poi sul no del Parlamento alla richiesta di arresto per l’ex presidente della commissione Bilancio: “La modificazione genetica dem è ormai conclamata: io penso che non ci siano più anticorpi sufficienti per riportare il movimento alle sue ragioni fondative”

“Non sento più mio il Partito Democratico”. Per questo motivo Annarita Lemma si è dimessa dalla presidenza Pd della regione Puglia. Lemma ha spiegato così le ragioni: “E’ un partito che ha mutato la propria pelle“. L’ex coordinatrice sottolinea di “dissentire su troppe scelte di governo mai discusse con i dirigenti territoriali: scuola, jobs act, riforma del Senato, legge elettorale”.