Category Archives: CULTURA

Sava 18 agosto 2013. Spettacolare inaugurazione della festa della “Madonna della tromba d’aria”

Piazza Matteotti strapiena di savesi ad assistere alla Commedia “Lu partitu tlì mangia mangia”

Era nell’aria che questa uscita, la quale inaugurava la tanto attesa festa della zona del quartiere San Luigi, avrebbe fatto il botto. Ma non così. Erano state previste circa 500 sedie per chi avrebbe voluto assistere alla Commedia del bravo Toni Rossetti e della sua Compagnia tetarale dei “Capu fresca”.  E non sono bastate.

Presentazione ufficiale del romanzo “L’anima gemella” di Carmen Campa

Si svolgerà martedì 20 luglio 2013, h. 21.00, a Soleto, in p.tta Aldo Moro, la. L’evento è organizzato dal Comune di Soleto (Assessorato alla Cultura) in collaborazione con la casa editrice Edizioni Esperidi

Dopo il saluto dell’Assessore alla Cultura, Rita Durante, lo psicologo Alessandro Calvo – che ha curato la prefazione del romanzo – e Roberta Marra (per Edizioni Esperidi) dialogheranno con l’autrice Carmen Campa. La serata sarà impreziosita dalla lettura di brani tratti dal volume a cura di Toto Costantini e dalle note del sax di Fulvio Palese.

IL ROMANZO. Un originale inizio dà il via ad una storia d’amore che nasce in un’aldilà, un azzurro spazio siderale, da cui due luminose particelle di energia partono per giungere nel nostro mondo e, separate nel tempo e nello spazio, vivere l’avventura umana. Due storie e due vite si estendono nella ricerca, consapevole di sé e dell’altro, di quell’Amore Grande che trascende le umane miserie perché non è solo passione, sentimento o possesso, essendosi liberato dalle zavorre dell’egoismo umano.

Cutrofiano-Presentazione del volume “Per uso della sua professione di lavorare Faenze”

Si svolgerà a Cutrofiano, p.zza Municipio, sabato 17 agosto 2013, h. 20.00, nella colorata cornice della 41 edizione della Festa della Ceramica, la presentazione del volume “Per uso della sua professione di lavorar faenze

Storia delle fornaci e delle manifatture ceramiche a Nardò tra la seconda metà del XVI e gli inizi del XIX secolo” di Riccardo Viganò, con cui Edizioni Esperidi inaugura la collana “Biblioteca delle Esperidi” destinata soprattutto a studi sul Salento. Intervengono: Oriele Rosario Rolli (sindaco di Cutrofiano), Tommaso Campa (ass. attività produttive), Nicola Masciullo (ass. cultura), Salvatore Matteo (Museo della ceramica di Cutrofiano), Claudio Martino (Edizioni Esperidi), Riccardo Viganò (Autore). Si ringraziano i comuni di NARDÒ e GALATONE per il patrocinio morale sul volume. Si ringraziano per il patrocinio economico e morale: GRUPPO SPELEOLOGICO NERETINO e MUSEO della CERAMICA DI CUTROFIANO. Si ringraziano gli SPONSOR: CB-BOTTAZZO (Galatone), SIPRE (Cutrofiano), ITO (Galatone), LA MADRUGADA (Otranto).

EDIZIONI ESPERIDI per MED FESTIVAL 2013

11 agosto h. 20.30 Palazzo Marchesale, San Marzano di San Giuseppe  

Il sottotitolo della quarta edizione del MED – “Voce di Donna” racconterà, nello scenario del centro storico, di volti di “carta”, donne martiri, partigiane, mutilate nel corpo e nell’anima, eroine invisibili, vincitrici e sconfitte, donne figlie, mamme, mogli, lavoratrici e vedove…

Proiezione e presentazione ufficiale del pluripremiato “Bibliothèque”, domenica 11 agosto a Torricella (Ta)

Proiezione e presentazione ufficiale del pluripremiato “Bibliothèque”, domenica 11 agosto a La’nchianata di Torricella (Ta)

Nell’ambito del Popularia Festival. Già vincitore di sette premi in giro per il Paese, il cortometraggio “che commuove l’Italia” diretto da Alessandro Zizzo e prodotto da Gregorio Mariggiò è un’opera che coniuga cultura e sociale, ambientato nella piccola biblioteca di un comune indefinito del nord Italia.

MONACIZZO. Una serata incantevole a spasso tra le vie di un borgo che, a due passi da noi, quasi non si conosce

Un programma vario e denso quello offerto dalla Pro Loco di Torricella il 3 agosto con la loro 1ª edizione della SAGRA MEDIEVALE “Tra storia, tradizioni e sapori”

Si inizia subito alle ore 20:30 con la sfilata dei cortei storici debitamente presentati, per primo quello in onore della Madonna di Loreto di Monacizzo legato all’antico miracolo che impedì all’ invasore saraceno di saccheggiare il popolo del borgo.

I libri mettono le ruote: il Bibliomotocarro

È una bella storia quella del maestro in pensione di Ferrandina che gira i paesini della Basilicata sul suo Bibliomotocarro per promuovere la lettura. E i bambini lo aspettano con entusiasmo

In Basilicata il maestro Antonio La Cava, ora in pensione, ha trasformato in libreria ambulante la sua Ape celeste, chiamandola il “Bibliomotocarro”: i lati sono due vetrine, all’interno è attrezzata con scaffali su cui ci sono centinaia di libri. Il tetto, realizzato con tegole e comignolo, sta a indicare un chiaro messaggio: la disaffezione nei confronti del libro, che spesso inizia a scuola, si afferma e si consolida in casa e in famiglia. Ed è proprio da qui che bisogna iniziare ad avvicinare i nostri figli al piacere di leggere.

“COME ABBIAMO RICOSTRUITO LA CHIAZZA CUPERTA”

Dall’architetto Massimiliano Saracino, riceviamo e volentieri pubblichiamo questa importantissima ricostruzione di un pezzo di storia del nostro paese

“È per questo che ho deciso di scrivere questo articolo, per lasciare una traccia di quella storia, perché quel disegno che ha ridato lustro ad una piazza del centro di Sava è scaturito dalla mia matita e dalla sapienza di mestru Peppu Saracino”

Ketty Passa in concerto sabato 3 agosto a Torricella (Ta) – Popularia Festival 2013

Ketty Passa, conduttrice di Deejay Tv, in concerto con la sua band sabato 3 agosto a La’nchianata di Torricella (Ta), nell’ambito del Popularia Festival 2013 (informazioni al 368.7305100 o su www.lanchianata.it)

Ketty Passa, conduttrice del programma “Occupy Deejay” su Deejay Tv, nonché speaker e deejay a Radio Popolare, si propone a La’nchianata in un live con la sua band “Toxic Tuna” per proseguire come dj nel dopo concerto.

Monacizzo. “Sagra medievale – Tra storia, tradizioni e sapori”

Pizziche, tammurriate, stornelli, tarantelle, arrampicate sull’albero della cuccagna, laboratori per bambini e degustazione di vini locali sono gli ingredienti della prima edizione della “Sagra medievale – Tra storia, tradizioni e sapori” di Monacizzo

 Il comune del versante orientale ionico si prepara ad ospitare un evento particolare che darà l’opportunità a grandi e piccoli di divertirsi immergendosi in un’atmosfera unica, assaporando i buoni prodotti tipici. Una grande festa che si terrà sabato prossimo, dalle ore 20, nelle stradine del centro storico del paese. L’evento è stato organizzato dalla Pro Loco di Torricella col patrocinio dal Comune di Torricella e dal Gal Terre del Primitivo.

Popularia Festival 2013. Domenica 28 luglio. La’nchianata di Torricella (Ta). Proiezione di Orfeo9 con la presenza di Tito Schipa jr

Evento straordinario con la proiezione del film “cult” Orfeo9 con la presenza del regista e interprete Tito Schipa Jr, nell’ambito del Popularia Festival 2013 (informazioni al 368.7305100 o su www.lanchianata.it)

Orfeo 9, nonostante possa fregiarsi del titolo di prima rock-opera mai realizzata in Italia (e la prima mai rappresentata al mondo, il 23 gennaio 1970), fu severamente censurato (per via delle scomode tematiche legate alla droga ed alla ricerca della libertà da parte di una generazione ‘problematica’ come quella dei figli dei fiori) e ritirato dalle scene, eppure mai del tutto dimenticato: la colonna sonora non ha mai smesso di vendere nell’arco di questi 35 anni ed è ormai arrivata all’ottava edizione. Vi si racconta la storia di un moderno Orfeo che deve salvare la sua Euridice dall’inferno della droga.

LATERZA. Presentato “Sipario a corte”, per una ricerca aperta e popolare

19 luglio – 17 agosto Palazzo Marchesale In «prima nazionale» l’opera «Erodiade» del «Premio Abbiati»  Giovanni Tamborino

Donne malmenate, uccise, violentate. Un «genocidio», che Giovanni Tamborrino – recentemente celebrato col Premio Abbiati, l’Oscar della musica in Italia – affronta nel dramma musicale «Erodiade» ispirato all’omonima pièce teatrale di Giovanni Testori, del quale ricorre il ventennale della scomparsa. La «prima nazionale» del nuovointenso lavoro del compositore tarantino, tra i nomi di punta della musica contemporanea in Italia, sarà il momento centrale della seconda edizione di «Sipario a corte»rassegna/studio in calendario aLaterza, per iniziativa dell’Amministrazione comunaledal 19 luglio al 17 agosto nell’incantevole scenario tardo-rinascimentale di Palazzo Marchesale, in Piazza Plebiscito.

SAVA. Penultima proiezione per la rassegna “Cinema di sera al cortile Fiore”

E’ la volta del film “Tomboy” di Céline Sciamma

Dopo il successo delle prime cinque proiezioni (“Pa-ra-da” di  Marco Pontecorvo e “Il Paese delle spose infelici” di Pippo Mezzapesa, “This is England” di Shane Meadows, “La Classe” di Laurent Cantet, “Alì ha gli occhi azzurri” di Claudio Giovannesi) domani, giovedì 18 luglio 2013 ore 20.30, l’appuntamento è con “Tomboy” di Céline Sciamma: il film narra la storia di Laure, una ragazzina di circa dieci anni dall’aspetto mascolino (Tomboy in inglese indica una ragazza dai modi maschili, un maschiaccio), recentemente trasferitasi in un nuovo quartiere con i suoi genitori e la sorellina, Jeanne e con problemi di intregrazione … l’incontro con Lisa, una ragazzina che ha esattamente la sua stessa età, e la scelta di farle credere di essere un maschio e di chiamarsi Mikael la aiuteranno a legare con gli altri ragazzini…

SABATO 3 AGOSTO SAGRA MEDIEVALE 1ª EDIZIONE tra storia, tradizioni e sapori. Nel centro storico di Monacizzo (fraz. di Torricella)

Per una magica sera d’estate nel piccolo borgo medievale di Monacizzo si respirerà un’aria diversa

Folklore, i piatti tipici, pizziche tammurriate stornelli&tarantelle, le strette stradine del centro storico, la degustazione dei vini locali, laboratori per bambini, mitiche arrampicate sull’albero della cuccagna, liutai e cortei storici… sono questi gli ingredienti che immergeranno i visitatori in una dimensione nuova e antica allo stesso tempo, dove trovare il gusto d’assaporare ogni momento con la tranquillità e la lentezza necessaria a renderlo unico, ingredienti necessari a rendere una serata qualsiasi in una serata decisamente indimenticabile.

Lu Laùru. La Leggenda del folletto dispettoso

Nella tradizione popolare manduriana, e salentina in generale, una notevole importanza assume la figura del “Laùru” o “Scazzamureddhu” o “Municeddhu”

Lu Laùru ha assunto nel corso dei secoli diverse raffigurazioni: prima come un bimbo capriccioso e triste, si pensava, infatti, potesse essere l’anima di un bambino defunto e non battezzato. Gli anziani lo descrivono come uno gnometto alto 30-40 cm con un berretto nero sulla testa pelosa e occhi neri e lucidi. In seguito divenne semplicemente “l’angelo custode” della famiglia. Il suo gioco preferito è quello di sedersi sul seno delle donne addormentate causando loro non pochi disagi e l’unico modo per addolcire il carattere irruento e dispettoso sarebbe quello di privarlo del suo inseparabile berretto a punta; ne seguiva un comportamento docile e servile, ma questo era solo uno specchietto delle allodole per vedersi restituito il prezioso copricapo.

MANDURIA. 15 luglio. Piazza Commestibili: “Nostra madre Renata Fonte”

Alle 19 verrà presentato infatti il libro a fumetti “Nostra madre Renata Fonte”. Racconta la storia dell’assessore al Comune di Nardò barbaramente uccisa il 31 Marzo 1984 per essersi opposta allo sfruttamento edilizio del parco naturale di Porto Selvaggio

Una serata da non perdere, quella organizzata dall’Orwell Literary Pub per lunedì 15 luglio alle 19 in Piazza Commestibili a Manduria: verrà presentato infatti il libro a fumetti “Nostra madre Renata Fonte”, che racconta la storia dell’assessore al Comune di Nardò barbaramente uccisa il 31 Marzo 1984 per essersi opposta allo sfruttamento edilizio del parco naturale di Porto Selvaggio.

L’ Associazione socio-artistica-culturale “Le Ali Di Pandora” presenta appunt@menti: Incontro d’autore

Mercoledì 17 luglio ore 20,30  proiezione del video  Background” di Evertrip musiche degli Zweisamkeit; ore 21,00 “TEGUMENTA. Dizionario emozionale Esperidi ed. di Evertrip

17 luglio alle ore 20,30 presso l’associazione “Le Ali di Pandora” sita in Via Pistoia,1 (Centro Polifunzionale), Lecce – per  “appun@mento d’autore” Luciano Pagano presenterà l’ultimo lavoro letterario di Evertrip: “Tegumenta. Dizionario emozionale”, interverrà l’editore Claudio Martino che spiega: “Il volume è il primo della collana Traffici d’Artista in cui, in modo un po’ ibrido e sregolato, Edizioni Esperidi offre uno spazio agli artisti/scrittori che si avvicinano al multiforme mondo del libro d’artista. Caratteristica di questa collana è di essere a tiratura limitata, con copie firmate e numerate e soprattutto personalizzate dall’Autore che rende, con il suo intervento a colori, ogni volume unico e diverso”.

SAVA. “Cinema di sera al cortile Fiore”. Giovedì 11 luglio “ALI HA GLI OCCHI AZZURRI”

Continua la rassegna “Cinema di sera al cortile Fiore”, il cineforum a carattere sociale organizzato dal circolo Arci Calypso di Sava in collaborazione con la cooperativa sociale “Il Volo” e con il patrocinio del Comune di Sava, che si svolge nel cortile della scuola “Tommaso Fiore” in Via Croce 108

Dopo il successo delle prime quattro proiezioni (“Pa-ra-da” di  Marco Pontecorvo e “Il Paese delle spose infelici” di Pippo Mezzapesa, “This is England” di Shane Meadows, “La Classe” di Laurent Cantet), giovedì 11 luglio è la volta di “Alì ha gli occhi azzurri”: il film é un vero e proprio ’spin-off’ di “Fratelli d’Italia”, documentario di Giovannesi presentato poco più di tre anni fa allo stesso Festival Internazionale del Cinema di Roma, perché una delle tre storie allora raccontante è stata qui fatta evolvere in lungometraggio dallo stesso regista,e delinea un’Italia multietnica e multiculturale.

CASTELLO DI ORIA VISITABILE PER SCOPI TURISTICI E CULTURALI

Lettera al dott. Antonio Costantini, Sostituto Procuratore della Repubblica di Brindisi

E’ dal novembre del 2010 che attendiamo di poterlo visitare. Povero Castello e poveri amanti della Puglia e dei suoi luoghi, prima ostaggi di un ricatto perpetrato dal suo proprietario nei confronti di un Ente Comunale reo di non aver rilasciato una licenza per consentire ad un Monumento Nazionale di essere trasformato un una sala ricevimenti; ostaggi nonostante leggi e regolamenti ministeriali ed un’obbligazione rinveniente dall’atto di acquisto del Castello imponessero, a quel proprietario e a chiunque gli succeda, di renderlo fruibile ai visitatori.

L’associazione culturale “Il Pozzo e l’Arancio” presenta l’edizione 2013 della rassegna “Un pozzo di cultura” che si terrà dal 10 al 22 luglio nel Giardino di San Francesco, sito in via Tommaso Martini ad Oria (Br)

L’iniziativa culturale si svolge in collaborazione con la parrocchia di “San Francesco d’Assisi” in Oria e con il patrocinio morale della locale Amministrazione comunale


La rassegna si svolgerà secondo il seguente programma: