MANDURIA. Oggi 7 gennaio. “Raccontami il Natale”

Evento promosso e patrocinato dal  Comune di Manduria ed organizzato dalla Cooperativa Spirito Salentino e dal Gruppo di gestione Cuore Messapico. In Corso XX settembre, alle 18.00, sarà  l’occasione per ritrovarsi, raccontarsi e condividere tante curiosità nell’evento Raccontami il Natale

Dopo il Natale in genere ci si raccoglie in riflessione ripensando alla breve stagione trascorsa intrisa di gaudio e felicità nelle famiglie ed  in più parti del mondo e siccome una comunità è una grande famiglia.

Il raduno con i partecipanti che avranno prenotato sarà in Corso XX settembre, a partire dalle ore 18.00, nei pressi dell’arco di Sant’Angelo e poi si partirà  insieme per il percorso “esperienziale” dal Museo Archeologico Terra di Messapi, attraverso il Ghetto Ebraico in centro storico,  sino a concludere al Museo Civico di Manduria, nell’ ex Monastero delle Servite.

Dal Cristianesimo all’Ebraismo, passando per il 25 dicembre pagano si sfoglierà insieme il  libro dei ricordi e della memoria sulla  storia e le  origini del Natale e non solo, ma anche sui suoi aspetti etnologici che arrivano al nostro inconscio facendoci vivere “totalmente” l’atmosfera natalizia tanto  ai grandi, quanto  ai   bambini come “magica” esperienza straordinaria, in particolar modo espressa  nella pratica dello scambio dei doni, tra familiari, parenti ed amici in modi che non hanno uguali in tutto il resto dell’anno.

Come nella teoria classica del dono, elaborata dall’antropologo e sociologo francese Marcel Mauss, i regali natalizi portano sempre con sé una parte, sia pur piccola, dello ”spirito” di chi li dona e rimangono sempre un modo importante per alimentare relazioni sociali interpersonali, oltreché familiari nel tempo e nello spazio.

Con questi presupposti, concluderemo la nostra passeggiata culturale, “condividendo ”  il  buffet di Natale (gratuito per tutti i partecipanti, bevande incluse)  in Museo Civico Manduria con cibi tradizionali e ricercati e, soprattutto, in compagnia,  mettendo  al bando ogni idea di sfiducia e competitività, orientandoci ad un virtuoso futuro.

Per info e prenotazioni 338 1340466

Lascia un commento