SAN GIORGIO JONICO. Il chitarrista Lele Leonardi ospite il 9 ottobre alla Fuoritempo Music Academy

Una data da segnare per gli appassionati di musica rock e non solo

Domenica 9 ottobre con inizio alle ore 19:30 il chitarrista Lele Leonardi terrà un seminario (con ingresso gratuito) alla FuoriTempo Music Academy di San Giorgio Jonico (TA), una scuola di musica nata dall’idea di Claudio Basile, fondatore della rock band tarantina dei Fuoritempo in collaborazione con la Scuola di musica Massimo Riva di Zocca in provincia di Modena.

L’Accademia musicale situata a San Giorgio Jonico in via Trieste, 8 è stata inaugurata lo scorso 18 settembre avviando i corsi musicali nella giornata di lunedì 19 settembre. La masterclass con Lele Leonardi, storico batterista dei Fuoritempo, e noto per le collaborazioni con grandi artisti come Nek, Biagio Antonacci, Gianni Morandi, Massimo Riva, Irene Grandi, Rats, Fuoritempo e tanti altri.

Questo il pensiero di Claudio Basile, fautore della Fuoritempo Music Academy, sul primo evento organizzato dalla scuola di musica: “ Siamo lieti di ospitare il grande Lele Leonardi, lo ringraziamo per essersi reso disponibile nonostante i molteplici impegni. Con questo primo evento intendiamo diffondere quello che è un concetto di maestria e qualità oramai difficili da trovare nel contesto odierno.

Non a caso abbiamo scelto un artista come Lele che sarà disponibile anche a rispondere alle tante domande degli allievi e ospiti dell’Academy che interverranno quella sera, oltre a raccontare aneddoti e curiosità che lo hanno visto protagonista fino ad oggi con la sua fantastica carriera.

Vi aspettiamo domenica 9 ottobre alla Fuoritempo Music Academy”. 

Da parte sua Lele Leonardi aspettava l’occasione giusta per ritornare al Sud:Sono molto felice di arrivare in un posto stupendo come la Puglia – afferma l’artista. 

Ogni musicista ha affrontato un viaggio un percorso che lo ha portato a incontrare artisti compagni di avventura e la propria musica, sarò da voi per raccontare il mio di viaggio personale e musicale con la chitarra in mano!”

Lascia un commento