TARANTO. Recuperato e tratto in salvo un grosso esemplare di tartaruga Caretta Caretta

Stamattina nello specchio d’acqua davanti allo stabilimento balneare Yachting Club di San Vito

Era stata ferita qualche giorno fa da un natante e il WWF la stava cercando. Alla tartaruga manca una pinna anteriore e presenta una profonda ferita al collo.

Sul posto sono intervenuti sia operatori del WWF che personale della Asl che hanno effettuato l’intervento di recupero grazie anche alla preziosa collaborazione dei titolari e del personale dello Yachting Club.

La tartaruga è stata poi trasferita al Centro Recupero Tartarughe Marine presso l’oasi del WWF di Policoro. Le verrà applicata anche una protesi.

 

 

Lascia un commento