La solidarietà del CSV Taranto alla Croce Rossa Italiana

Il Centro servizi al Volontariato della provincia di Taranto esprime vicinanza e solidarietà al Comitato Provinciale di Taranto della Croce Rossa Italiana e condanna per l’increscioso atto intimidatorio consistente in colpi di arma fuoco esplosi contro due ambulanze parcheggiate davanti alla nuova sede in via Lago di Bracciano

Gli autori di questa azione dovrebbero riflettere sull’assurdità del loro gesto, soprattutto in relazione al particolare periodo di pandemia che stiamo affrontando, in cui il trasporto di soccorso medico urgente ha una particolare importanza, un’attività che ha salvato numerose vite grazie agli operatori e ai volontari che quotidianamente sono a disposizione del prossimo più vulnerabile.

Costoro andrebbero lodati e considerati positivamente, e non resi bersaglio di gesti incomprensibili e condannabili.

Lascia un commento