CASTELLANETA. Festa dei nonni 2021

Organizzata dalla parrocchia Santi Francesco e Chiara, dalla comunità Itinerante L’Incontro di Castellaneta e dall’Ac-Acr Castellaneta: una bella manifestazione, con tante emozioni

«Abbiamo creduto e abbiamo vinto – ha accennato Damiano Ottomanelli, presidente della comunità Itinerante L’Incontro – Insieme nonni e nipoti hanno risvegliato l’amore partecipato e abbandonati gli auguri formali».

Un pomeriggio emozionante, un pomeriggio poetico.

I momenti emozionanti sono stati tre: La dedica ai nonni degli elaborati da parte dei nipoti, l’abbraccio affettuoso e commuovente con il sottofondo musicale della canzone “Cullami” di Emma Marrone; a seguire il ricordo dei nonni in Paradiso con Il lancio dei palloncini di colore bianco in cielo, con il sottofondo musicale della canzone “Una poesia per te” di Elisa.

La sensibilità delle assistenti ha permesso queste emozioni, con un coordinamento oculato.

«I ragazzi sono il futuro e vanno sostenuti con testimonianze d’amore – ha puntualizzato Ottomanelli – Dare a loro le certezze, distrarli dalle solitudini è un dovere per creare un futuro migliore. Ogni violenza è la fine di un percorso, ignorato per distrazione o per negligenza. Questo patrimonio, va curato, seguito, e stimolato. Il mio grazie va a tutti quelli che hanno permesso il successo della manifestazione».

L’amore e l’esperienza dei nonni, la voglia di imparare dei bimbi: insieme costruiscono un mondo migliore.

Lascia un commento