TARANTO. Ex Ilva. Auto danneggiate nel parcheggio antistante la portineria IMPRESE

Murciano e Cefariello, responsabili Appalto Arcelor Mittal Usb: “Lavoratori esasperati. Intervengano Arcelor Mittal e gli enti competenti”

Ieri mattina ancora brutte sorprese nel parcheggio antistante la portineria IMPRESE dello stabilimento siderurgico.

Si susseguono infatti, ormai da diverso tempo, atti di vandalismo con tentativo di furto ai danni delle auto dei dipendenti dell’appalto.  Finestrini rotti e vetture incendiate: diversi i fatti registrati di recente.

I lavoratori, già vessati da una situazione lavorativa estremamente precaria (ritardi nel pagamento degli stipendi) sono letteralmente esasperati ed è per questo che chiedono alla committente un intervento al fine di garantire un maggiore controllo.

I dipendenti si dicono finanche disposti a contribuire economicamente al fine di avere una vigilanza costante del parcheggio che, al momento, risulta non custodito e non recitato, quindi di facile accesso per chiunque fosse animato da brutte intenzioni.

Lascia un commento