TARANTO. Ddl Zan. Anche il Pd jonico in Piazza per dire no ad ogni forma di discriminazione

In continuità rispetto all’iniziativa tenuta di recente presso la sede della Federazione provinciale, il Partito Democratico di Taranto aderisce all’iniziativa che si terrà OGGI sabato 15 maggio alle 18.00 in  Piazza Maria Immacolata

Nell’ambito della più ampia  mobilitazione che si svilupperà su tutto il territorio nazionale, a favore del disegno di legge Zan per la prevenzione ed il contrasto alla discriminazione e alla violenza per motivi fondati sul sesso, sul genere, sull’orientamento sessuale, sull’identità di genere e sulla disabilità.

Inoltre, lunedì 17 maggio, Giornata Internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia 2021, sempre nella centralissima piazza, verranno  messi in piedi attività laboratoriali di sensibilizzazione e formazione, brainstorming, programmazione e costruzione di iniziative mirate.

Le bandiere arcobaleno poste sui nostri balconi testimoniano chiaramente da che parte stiamo: sempre e comunque quella del rispetto e della valorizzazione delle diversità, sempre e comunque contro la discriminazione razzista o sessista.

Per questo domani e lunedì, insieme ad una fitta rete di associazioni e molte altre realtà politiche che avvertono l’esigenza di supportare un tale intervento legislativo, parteciperemmo concretamente all’iniziativa che permette di dare un contributo a quella che non può che essere definita una lotta di civiltà.

Le numerose adesioni testimoniano  l’accresciuta sensibilità verso questo tema anche nella comunità jonica, fatto positivo di cui non possiamo che essere orgogliosi.

Lascia un commento