Viv@voce. Pancrazio Prudenzano: “Una tristissima ‘storia’ da raccontare …”

Manduria (Ta). Maggio 2014. Una savese viene ricoverata presso l’ospedale “Giannuzzi”, dopo pochi giorni viene dimessa. Al rientro a casa comincia stare male. Ricoverata di nuovo allo stesso ospedale. La situazione precipita, in modo inverosimile, in pochissimi giorni. In questa testimonianza del marito, Pancrazio Prudenzano, c’è tutto lo sconforto, e il dolore, per la perdita della cara moglie ma non la rassegnazione. La magistratura, a seguito della denuncia dei parenti, sequestra la cartella clinica e indaga il personale medico dell’ospedale.

 

Lascia un commento