MANDURIA. Pro loco: “Pronta la VII Messapia Concert Festival”

Lunedì 3 agosto 2020 alle ore 21:00, presso la splendida cornice del Monastero delle Servite

La Pro Loco di Manduria è lieta di presentarvi la VII edizione del Messapia Concert Festival, la rassegna musicale estiva che nelle passate edizioni ha permesso di esplorare generi quali jazz, bossanova, swing e fusion.

Una serata che assume un significato particolare se pensiamo che, solo pochi mesi addietro, abbiamo temuto di dover rinunciare per lungo tempo agli spettacoli dal vivo; per fortuna la musica ha ricominciato a riscaldare i nostri cuori e a dire il vero non ha mai smesso di farlo, perché quando tutto era fermo lei ha continuato ad infondere speranza dai terrazzi, dai balconi, solcando gli oceani digitali del web e facendoci sentire più vicini.

Il Messapia Concert Festival, patrocinato dal Consorzio di Tutela del Primitivo DOP e DOCG, è un evento che intende favorire il matrimonio tra arte, storia e tradizione dando ampio spazio alle eccellenze enogastronomiche locali il cui prodotto principe, il vino Primitivo, sarà presente con una selezione di etichette assumendo il ruolo di coprotagonista della serata insieme alle note del giovanissimo ensemble pugliese Time 2 Quartet.

Il quartetto di archi, composto da due violini, una viola ed un violoncello nella classica formazione che tanta fortuna ha avuto tra XVIII e XIX secolo ispirando il genio di compositori quali Haydn, Mozart e Beethoven, si cimenterà in diversi generi musicali attingendo da un ampio e poliedrico repertorio che risuonerà tra i portici del suggestivo chiostro settecentesco in un meltin’ pot di stili.

Sede del Museo Civico di Manduria che per l’occasione resterà aperto con ingresso gratuito, la location fornirà ai partecipanti l’occasione di scoprire, grazie ad una visita guidata con un ticket ridotto, la raccolta di cimeli che testimoniano la presenza delle forze alleate a Manduria e raccontano le esperienze dei manduriani in guerra.

Insomma, a voler citare un grande classico shakespeariano senza tempo, come in un Sogno di una notte di mezza estate, verrete trasportati in un’atmosfera onirica nella quale tutto ci parlerà della complessità e della ricchezza del nostro territorio. Una narrazione da ascoltare e da assaporare.

Vi ricordiamo che per partecipare all’evento è obbligatoria la prenotazione al 3472394301, per garantire il rispetto delle norme anti Covid-19

Il Presidente

Lascia un commento