TORRE COLUMENA (marina di Manduria). Riparte più spettacolare che mai l’opera teatrale “D’Aria e di Musica”, dedicata a Renato Zero

Dal “Boomerang Club” a Torre Columena, Cinzia Fronda nell’opera prodotta da “Il porto del tempo” di Alessandra Greco

La musica è la regina dello spettacolo in un susseguirsi di note potenti e calde come la voce dell’interprete, Cinzia Fronda, artista dalle potenzialità canore sorprendenti e dalla personalità carismatica oltre ad essere autrice dell’intera opera teatrale di cui è anche regista e sceneggiatrice.

30 pezzi per più di due ore di spettacolo con professionisti della danza e della musica che si alternano sul palcoscenico, gli abiti di scena, fedelmente riprodotti dagli originali di Zero, (30 in tutto), creano sul palco un’atmosfera magica che riporta indietro nel tempo a quando Renato Zero e il suo tendone blu erano l’icona di una generazione di giovani sorcini contagiati  dalla Zerofollia.

 Durante tutto lo spettacolo, Cinzia indossa gli abiti, alcuni a vista sul palco, altri dietro le quinte, con una rapidità sorprendente .

Tutto lo spettacolo avviene tra palco e pubblico con gli spettatori coinvolti dai ballerini e la stessa Cinzia Fronda a cantare e a ballare su pezzi storici di Renato Zero come “il Triangolo”, “Mi vendo”, “Amico” senza dimenticarsi di canzoni suggestive come “Il cielo”,“Il carrozzone”, “Cercami”, per passare poi a pezzi divertenti e ironici come “Galeotto fu il canotto” e “Madame”.

L’intero spettacolo è arricchito inoltre dal racconto narrato che Cinzia fa della sua storia e della storia del grande Renazo Zero, narrazione attenta e precisa degli eventi che hanno segnato la vita artistica dell’artista celebrato e di se stessa.

La sorpresa finale… un brindisi “agli unici” tra luci colorate che rendono tutto lo spettacolo unico e spettacolare, brindisi che Cinzia fa con il pubblico in sala scendendo tra loro in un vortice di emozioni fortissime e autentiche dalla prima note fino all’ultima, per concludere poi lo spettacolo con un ultima narrazione toccante e suggestiva prima di dare il via alla magnifica “I migliori anni della nostra vita” canzone che chiude il sipario su questo viaggio emozionante e toccante che è “D’Aria e di musica”.

Per info e prenotazioni 389/1129208

Lascia un commento