TARANTO. Il Tricolore illumina il faro di San Vito, buon auspicio per la ripartenza

Intervento dell’ASSOCIAZIONE PROLOCO CAPO SAN VITO TARANTO 

L’associazione Pro Loco Capo San Vito non ha mai perso di vista il suo obiettivo, cioè quello di promuovere il territorio, ma da subito ha convertito le sue azioni data l’emergenza, portando avanti una raccolta fondi per gli ospedali “S.G. Moscati” e “S.S. Annunziata” di Taranto.

Tanti hanno aderito con entusiasmo in poco tempo, i fondi raccolti hanno permesso di acquistare numerose mascherine FFP2 e FFP3, saturimetri da dito e uno strumento per la sanificazione. Parallelamente sono state prodotte e distribuite alla comunità mascherine in TNT e raccolti beni primari donati alla Caritas. Quest’ultima azione si sta ancora svolgendo.

“Un momento toccante per noi è stato però illuminare di Tricolore il nostro faro” spiega Ylenia Gallo, presidente dell’associazione Pro Loco Capo San Vito. È accaduto qualche sera fa, alle ore 20.00. Erano presenti il Comandante di Marifari Tommaso d’Angelico, il Maresciallo Antonino Venuto, i tecnici e i faristi.

“Così con la nostra Sentinella Muta, abbiamo voluto ringraziare gli operatori sanitari e tutti coloro che in questo periodo hanno sostenuto un’emergenza sanitaria e sociale mai affrontata prima – sottolinea Gallo – ma soprattutto abbiamo voluto così avviare un percorso di ripresa economica, sociale e di accoglienza. Un grazie di cuore per aver accolto la nostra richiesta vogliamo rivolgerlo al Comando Marittimo Sud, nella persona dell’Ammiraglio Salvatore Vitiello”.

La Pro Loco di San Vito, potendo contare su di una rete di quasi 20 esercizi commerciali e strutture ricettive, pensa adesso al “dopo”.

“Ristoranti, bar, bed and breakfast e tutto l’indotto hanno necessità di essere sostenuti da noi cittadini per una ripresa economica ma anche morale. Quindi, inizieremo a pensare ad azioni di promozione territoriale, ma soprattutto ad attività di comunità seguendo le prescrizioni anticontagio. Un ringraziamento particolare va ad alcuni dipendenti del Club Banca Popolare di Puglia e Basilicata che ci hanno devoluto il loro benefit aziendale, i nostri soci, la Pro Loco di Lizzano e la Pro Loco di Leporano”.

 

Lascia un commento