MANDURIA. Elezioni amministrative 2020. Costituita ufficialmente la coalizione del candidato sindaco Gregorio Pecoraro

Appoggiato dai movimenti “Città Più”, “Movimento Democratico con Manduria” eManduria 5 Stelle”

“In vista delle prossime elezioni amministrative del Comune di Manduria, il movimento politico-culturale Città Più, il Movimento Democratico con Manduria e Manduria 5 Stelle intendono informare la comunità della volontà di impegnarsi con dedizione e passione per la propria città, auspicando per essa un cambiamento profondo e reale. La scelta del candidato sindaco è ricaduta congiuntamente sulla figura del dott. Gregorio Pecoraro, che ha accolto favorevolmente la proposta, mettendosi a completa disposizione del progetto.

La coalizione ha ritenuto infatti che, per le condizioni di totale degrado in cui versano la città e la macchina amministrativa, fosse necessario individuare un candidato sindaco esperto ed autorevole, politicamente accorto e moralmente ineccepibile,dotato di grande competenza ed esperienza in pubblica amministrazione.

Il dott. Pecoraro, ricordato dai cittadini come il sindaco negli anni ‘90 della migliore e più lunga amministrazione che Manduria abbia mai avuto, forte di una ventennale esperienza come Revisore dei Conti nei Comuni della Puglia, risponde pienamente a queste caratteristiche, da noi ritenute indispensabili per la rinascita della Città.

Le fallimentari amministrazioni che si sono avvicendate negli ultimi anni, tra l’altro con sindaci ‘nuovi’ alla politica,  a cui si è aggiunta l’onta del commissariamento per mafia, hanno indotto un gruppo di cittadini, noti ed apprezzati per credibilità professionale e per l’impegno profuso in attività di promozione territoriale, a costituire tre anni fa un movimento politico-culturale dal nome emblematico di ‘Città più’, con l’impegno di ‘ripensare in meglio la città’, ovvero di progettare un piano di rilancio morale, sociale, economico e culturale di Manduria. Ad esso e al suo progetto si sono aggiunti, dopo opportuna verifica della convergenza di intenti, il Movimento Democratico con Manduria e Manduria 5 Stelle.

Conseguentemente, molti cittadini, rappresentanti dei diversi mondi lavorativi della società manduriana, si sono ritrovati insieme attorno a precise istanze di cambiamento, declinate sui valori della credibilità personale e della competenza professionale. Altro punto da cui si è voluto partire è stato quello della discontinuità politica,prendendo le distanze da quanti in passato hanno per disinvoltura o per mero opportunismo cambiato casacca o espresso visioni ideologiche o programmatiche nettamente contrapposte.

Città più, il Movimento Democratico con Manduria e Manduria 5 Stelle hanno così avviato un lungo percorso, condiviso all’interno delle forze politiche e all’esterno con la comunità. Rifuggendo da facili strategie mediatiche di comunicazione attraverso l’uso improprio dei social, si è cercato il contatto con le persone, parlando con i cittadini e ascoltando le loro ragioni. Da questo confronto è emersa la volontà di confermare la candidatura a sindaco di Manduria deldott. Gregorio Pecoraro, garanzia di esperienza, competenza e moralità.

Così costituita, la coalizione ha iniziato un lavoro di scrittura del programma, pensato sulle reali necessità della comunità e sulla fattibilità delle soluzioni proposte. Manduria è ricca di risorse umane, spesso trascurate dalla vecchia politica, con esperienze e competenze specifiche utili a progettare lo sviluppo di una comunità e di un territorio.

La coalizione le ha, invece, coinvolte in una squadra affiatata di professionalità,operanti in tutti gli ambiti della società, pronta a dare il suo contributo per la rinascita del territorio.

Sono state individuate, quindi, delle aree di intervento prioritarie su cui la nuova Amministrazione dovrà operare: l’efficientamento della macchina amministrativa, che garantisca la qualità dei servizi per il cittadino e la rideterminazione di un organigramma nel rispetto di funzioni e competenze; il decoro urbano, con una programmazione sistematica e periodica manutenzione delle strade, illuminazione e rifacimento delle principali arterie della città; il rilancio delle attività economiche e produttive attraverso un piano ragionato di sviluppo turistico e culturale; la tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini; grande attenzione alla zona delle marine, vera risorsa per la comunità;un piano di sicurezza per i cittadini; la lotta contro il selvaggio ridimensionamento dell’Ospedale di Manduria;attenzione verso le persone più deboli o svantaggiate e le politiche per i giovani, per citarne solo alcune.

A breve la coalizione presenterà alla Città il proprio candidato Sindaco, il dott. Gregorio Pecoraro, e i candidati delle singole forze politiche, illustrando nel merito i principi e i valoriali culturali su cui poggia il progetto nonché le principali linee programmatiche su cui sarà condotta l’azione politica ed amministrativa.

Lo farà nel mondo che gli è più congeniale, attraverso l’incontro e il confronto, nel rispetto degli altri leader politici, con toni decisi ma pacati, rispettosi dell’intera comunità e dell’impegno di tutti a migliorare Manduria, garantendole quell’amore e quella dignità che le sono state per lungo tempo negate”.

 

Comunicato a cura di

“Città Più”, “Movimento Democratico con Manduria” e “Manduria 5 Stelle” per il candidato sindaco Gregorio Pecoraro – info: 349.2696580

 

Lascia un commento