SAVA. Svuotamento dei pozzi neri. Quella puzza incredibile di cacca che invade il paese

E le autorità locali interessate che fanno? Una beata minchia!

Che il nostro paese non ha la fogna pubblica non è certo la scoperta dell’acqua calda. Che quasi cinquemila abitazioni, con i loro pozzi neri a perdere, inquinano la falda acquifera non è certo aver fatto la scoperta dell’America.  Che Sava ha avuto, ed ha tuttora, amministratori che se ne strafottono delle condizioni di salute dei savesi non è mica una novità.

Ma da tantissimi anni le autobotti dedite allo svuotamento dei pozzi neri, specie nella zona alta del paese Specchiolla, invadono a tutte le ore della giornata la puzza micidiale di merda. Nel centro o nelle periferie è la stessa cosa.

Proprio ieri, sempre nella zona Specchiolla, un camion dedito all’autospurgo ha invaso quasi tutta la zona con una puzza micidiale e, tra l’altro, senza tenere in considerazione che alle 8.15 i bambini si recano alla Scuola d’istruzione del Bonsegna.

Proviamo a immaginare lo scenario. Il gas del pozzo nero si è elevato nell’aria manco fosse una grossa nube! Tutto diventa la norma in questo paese che non si allinea alla normalità. Camion dell’autospurgo che combinano il manto stradale, specie dopo aver finito lo svuotamento dei pozzi neri, sporco di olio e di liquame che fuoriesce dalle loro tubature. E nessuno controlla. E nessuno fa niente.

Mezzi che dovrebbero dotarsi di filtri idonei a non far sì che la puzza invada le aree circostanti ma che nessuna autorità locale impone. Non parliamo poi se c’è lo scirocco! Tutto stagnante per diverse ore. Oggi abbiamo amministratori che amano pomparsi per quel poco che fanno portandolo all’ennesima potenza quando, sempre quel poco che fanno, è il minimo che possono fare o è meglio dire la normale amministrazione.

Abbiamo un assessorato all’Ambiente e all’Ecologia che prende acqua da tutte le parti, nonostante l’assessore Piccolo sembra un trottolino impazzito alla rincorsa di non sappiamo cosa. Eppure il risultato è sotto gli occhi di tutti.

E il Comando di Polizia municipale che fa, controlla?

Il sotto titolo dell’articolo, la dice tutta …

Giovanni Caforio

Lascia un commento