Sundas, le priorità saranno il settore giovanile e l’addestramento di nuovi allenatori e calciatori

A partire dalla prossima stagione l’obiettivo primario del player agent Alessio Sundas, sarà quello di gestire un settore giovanile di una società professionistica

L’intenzione è quella di creare un’Accademia di livello internazionale per la crescita di giovani calciatori. Nell’organizzazione complessiva, ci saranno anche degli osservatori che lavoreranno sui singoli elementi creando delle schede tecniche per poi poterne migliorare le relative prestazioni.

La stessa accademia, sarà anche incentrata sull’addestramento di nuovi allenatori e preparatori tecnici che possano crescere in modo parallelo con i giovani calciatori, per poi essere inseriti con maggiore agevolezza nel calcio professionistico.

Qualora non dovesse andare in porto l’accordo con una compagine italiana, l’Academy sarà creata in Florida negli Stati Uniti, dove i giovani calciatori faranno anche un percorso di studi e culturale nel luogo.

Lascia un commento