TARANTO. “Dopo la nostra sollecitazione dei giorni scorsi, sbloccati i 30 milioni di euro per i Comuni dell’area di crisi tarantina”

Nota stampa di Giampiero Mancarelli, segretario provinciale PD

“Si riavvia, dunque, la procedura per la assegnazione delle risorse destinate ai cittadini di Taranto, Montemesola, Crispiano e Statte. Risorse dei Governi Renzi e Gentiloni che erano rimaste per mesi ferme al palo.

Non posso che esprime la mia estrema soddisfazione per il gioco di squadra che ha portato allo sblocco.

In particolare, ringrazio il Sottosegretario Alessia Morani che si è resa immediatamente parte attiva di questa vicenda con il Ministro Stefano Patuanelli,  nonché il Ministro del Mezzogiorno Peppe Provenzano, il Segretario del PD Nicola Zingaretti e il responsabile per Mezzogiorno del PD Nicola Oddati che tempestivamente si sono attivati per questa immediata risposta al territorio.

Parliamo di 30 milioni che dovranno essere ripartiti per alleviare la condizione di disagio nelle comunità che sono limitrofe allo stabilimento siderurgico secondo un principio definito dall’ex Ministro del Mezzogiorno Claudio De Vincenti.

In ogni caso, vigileremo affinché tutta la procedura si completi il più velocemente possibile”.

 

 

Lascia un commento