TARANTO. E’ stata presentata la X edizione della Taranto nel Cuore, gara nazionale Fidal, valida come 4° tappa di Corripuglia

Organizzata dalla Taranto Sportiva, con il patrocinio del Comune di Taranto, assessorato allo Sport, e Coni

La ormai nota gara podistica, che si terrà domenica 28 aprile, è un appuntamento di primavera che richiama tantissima gente proveniente da oltre i confini della nostra regione. Uomini e donne pronti a correre, 10 km. per la gara competitiva su percorso certificato e omologato Fidal categoria A  e 3,3 per la gara non competitiva.

Per tutti una festa, la festa dello sport. Alla presentazione, che si è tenuta al Salone degli Specchi di Palazzo di Città, erano presenti Leonardo Nota, presidente Taranto Sportiva, il delegato allo Sport del Comune di Taranto, Carmen Casula, il vice presidente della Taranto Sportiva, Giuseppe Bucci e Fabio De Bellis della Taranto Sportiva il quale ha illustrato gli aspetti tecnici della gara. Le iscrizioni possono essere effettuate allo stand allestito nella Galleria Auchan fino al 27 aprile e presso il negozio di articoli sportivi New Sport via Lama 102 – Lama.

Il raduno è fissato alle ore 8,00 in piazza Kennedy (Circolo Ufficiali M.M.), alle ore 9,30 lo start che sarà “sparato” dalla Casula. Il percorso, festoso e colorato, si snoderà da piazza Kennedy in direzione Città Vecchia, si correrà lungo tutto il periplo dell’isola,  si passerà due volte sul Ponte Girevole per poi tornare in piazza Kennedy dove alle ore 11,00 è fissata la cerimonia di premiazione. Anche quest’anno la Taranto nel Cuore, ed i suoi organizzatori, dedicano uno spazio alla solidarietà: sono ammessi a gareggiare gratuitamente 30 ragazzi della Comunità Airone di Don Nino Borsci, che anche in questa decima edizione offriranno i biscotti da loro preparati; partecipano anche alcuni donatori di sangue dell’Avis a cui è riservata una classifica a parte; inoltre parte del ricavato delle iscrizioni sarà devoluto all’associazione per la Fibrosi Cistica.

Per tutti gli iscritti pacco gara con maglia tecnica celebrativa arancione e accesso al punto ristoro. “Celebrare il decimo anno della Taranto nel Cuore è per noi motivo di soddisfazione” ha dichiarato il presidente Leonardo Nota “una manifestazione che è cresciuta di anno in anno e che ormai chi regolarmente partecipa alle gare non diserta, sia per la parte strettamente tecnica ed organizzativa sia per lo splendido percorso individuato che consente, seppur in pochi minuti, di ammirare i maggiori punti di attrazione della città bimare e tutta la sua bellezza rappresentata dall’isola, la Città Vecchia, i due mari, il ponte Girevole e la Villa Peripato. Il resto della città i partecipanti non tarantini possono ammirarlo prima o dopo la gara, molti di loro infatti decidono di fermarsi a Taranto per visitarla. La Taranto nel Cuore rappresenta quindi non soltanto un appuntamento sportivo ma anche un’occasione per visitare una città meravigliosa.

Un ringraziamento va all’amministrazione comunale, alla Polizia Locale, alle forze dell’ordine e ai volontari della Protezione Civile.” “Il Comune di Taranto, e nello specifico l’assessorato allo Sport, non poteva non sostenere questa manifestazione” ha sottolineato Carmen Casula, delegata allo Sport “ ogni anno richiama tantissima gente: uomini, donne e anche bambini, che si uniscono in un lungo corteo che si snoda lungo un percorso che mostra le nostre bellezze naturali. Questo tipo di manifestazioni fanno bene alla città perché fanno si che venga mostrato il suo aspetto migliore.

Una manifestazione che implica un grande lavoro organizzativo e che mette la nostra città al centro dell’attenzione di molti atleti e non solo. L’auspicio è che il tempo sia clemente. Un’occasione per far assaggiare ai partecipanti anche i nostri prodotti tipici come le cozze e le mozzarelle. ” Ricordiamo che Cosimo Albanese  è stato il vincitore assoluto della scorsa edizione.                                                                                     

PREMIAZIONE ATLETI:

Ø 1°class.maschile Trofeo RobertoSantini+ € 100,00 (buono spesa in abbigliamento sportivo)

Ø 1° class.femminile Trofeo Rossella Sardiello+€100.00(buono spesa in abbigliamento sportivo)

Ø primi 5 atleti di tutte le categorie (1° classificato cat.MM55 premio Alberto Casile)

Ø prime 5 atlete di tutte le categorie

Ø primi 5 atleti arrivati donatori maschile indipendentemente dalla categoria

Ø prime 5 atlete arrivate donatrici femminili indipendentemente dalla categoria

 

PREMIAZIONE SOCIETA’:

prime 5 società per numero arrivati

1ª società fuori regione per numero arrivati

ASSISTENZA:sarà garantita l’assistenza medica prima, durante e dopo la gara e un punto ristoro lungo il percorso.

AREA PARCHEGGI: a 700mt dal campo di gara nei pressi del Ponte Girevole in Città Vecchia alla Discesa Vasto e Piazza Castello, i restanti parcheggi cittadini con strisce blu non saranno a pagamento, il traffico per chi proviene da Nord (Ponte di Pietra) sarà chiuso alle 08,30 mentre rimarranno aperti gli altri accessi alla città.

Per info iscrizioni:  3277756061 (Battista Mimmo), 3483739681(Bozzardi Salvino), 3478900954 (Pignatelli Angelo).

Lascia un commento