SAVA. Partono i lavori di sistemazione di Piazza San Pio. L’assessore Saracino si mette subito in posa davanti allo steccato

Donati dagli abitanti di Pietrelcina 100mila euro quando hanno saputo che la Piazza dedicata al Santo era così degradata

Le notizie sul web corrono veloci. Manco il tempo di metterle che subito si innesca un meccanismo di diffusione incredibile. Corrono da ogni parte del mondo. E sono milioni di utenti che leggono, si informano e si fanno le loro valutazioni.

E così dopo che il nostro giornale ha pubblicato il degrado amministrativo della Piazza San Pio, subito si sono attivati in tempo di record gli abitanti  di Pietrelcina e da qui hanno inviato al nostro Comune la somma di 100mila da destinare al rifacimento della Piazza.

L’assessore Saracino, euforico come suo solito, si è subito messo in posa. Abbandonato i suoi laconici selfie con tanto di afecionados al seguito, si è fatto fotografare davanti allo steccato con tanto di cartello che indica i lavori di ristrutturazione di Piazza San Pio.

Che dire? Anche se la notizia non è vera, urge per davvero la sistemazione di tutta la superficie in quanto si presenta con tratti della pavimentazione divelta e costituisce un serio pericolo per i pedoni e l’assessore Saracino si dia una mossa alla sistemazione di Piazza San Pio.

 

Giovanni Caforio   

 

Lascia un commento